Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Economia di una catastrofe. Il terremoto della Majella in epoca fascista
Economia di una catastrofe. Il terremoto della Majella in epoca fascista

Economia di una catastrofe. Il terremoto della Majella in epoca fascista

by Natascia Ridolfi
pubblicato da Franco Angeli

Descrizione

Il tema degli effetti economici delle catastrofi rappresenta un argomento di notevole interesse per la storia economica dell'Età Moderna e Contemporanea. Il terremoto della Majella (1933), pur nella sua drammaticità, ha contribuito, nel momento della ricostruzione, al miglioramento delle condizioni abitative delle comunità interessate, sia a livello igienico sia in relazione alla stabilità degli alloggi. Da un punto di vista strettamente economico esso rappresentò un vero e proprio stimolo per alcuni settori dell'economia locale, primo fra tutti quello edilizio, in gravi difficoltà a causa dei riflessi negativi della crisi economica del '29 e della conseguente politica deflativa.

Dettagli

Generi Storia e Biografie » Storia dell'Europa » Storia: specifici argomenti » Storia d'Italia e delle Regioni italiane » Storia dell'Abruzzo » Storia d'Italia

Editore Franco Angeli

Formato Libro

Pubblicato  01/01/2005

Pagine  176

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788846470812


torna su Torna in cima