Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Elogio dello stupore. Estetica, sacralità, etica della natura

by Francesco Bevilacqua
pubblicato da Rubbettino

Prezzo:
5,16 4,38
Risparmio:
0,78 -15 %
In promo:
Centinaia di film 3x2
mondadori card 9 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24 €.
Ordina ora per riceverlo venerdì 31 marzo.  (Scopri come).

Descrizione

"Elogio dello stupore" è un testo semplice e breve con il quale l'autore, appassionato naturalista e camminatore, introduce il lettore comune all'esperienza profonda dello stupirsi dinanzi alla bellezza della natura. In esso vengono evocate le più alte testimonianze che letteratura e filosofia ricordino in tema di estetica, sacralità ed etica della natura, da Erasmo a Leopardi, da Platone a Lorenz, da Teofrasto a Giovanni Paolo II.
Ne scaturisce un percorso di ricerca dentro e fuori se stessi, una sorta di viaggio iniziatico dedicato a tutti coloro che non abbiano scacciato dal proprio cuore quella sottile follia che ancora ci consente "di percepire i colori diafani e sublimi di un arcobaleno nel desolante grigiore che ci circonda [...]". Conclude il volume un'appassionata postfazione di Fulco Pratesi.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Storia e Critica letteraria » Letteratura, storia e critica

Editore Rubbettino

Collana I piccoli scarabei

Formato Illustrato

Pubblicato  01/01/2001

Pagine  94

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788849800395


Prefatore Fulco Pratesi

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Elogio dello stupore. Estetica, sacralità, etica della natura"

Elogio dello stupore. Estetica, sacralità, etica della natura
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima