Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Emergenze. Il fantasma della schiavitù da Coleridge a D'Aguiar
Emergenze. Il fantasma della schiavitù da Coleridge a D'Aguiar

Emergenze. Il fantasma della schiavitù da Coleridge a D'Aguiar

by Anna M. Cimitile
pubblicato da Liguori

Prezzo:
14,49 12,31
Risparmio:
2,18 -15 %
mondadori card 25 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24 €.
Ordina ora per riceverlo martedì 4 aprile.  (Scopri come).

Descrizione

Nel 1798 Coleridge collocava lo schiavo nel cuore della "Rime of the Ancyent Marinere", ma 'solo' come una figura retorica, praticamente invisibile. Due secoli dopo, la figura dello schiavo deportato dall'Africa alle Americhe non è più solo espediente retorico e diventa 'personaggio' dei testi letterari che riscrivono l'Atlantico nero. E tuttavia, se ora lo schiavo ha acquistato visibilità, è molto spesso soltanto in quanto fantasma. Il fantasma è metaforizzazione ricorrente nello spazio culturale diasporico e post-diasporico. Questo studio offre una riflessione sulla presenza della particolare figurazione del fantasma della schiavitù che emerge nei testi presi in esame.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Storia e Critica letteraria » Letteratura, storia e critica

Editore Liguori

Formato Brossura

Pubblicato  01/01/2005

Pagine  176

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788820738402


0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Emergenze. Il fantasma della schiavitù da Coleridge a D'Aguiar"

Emergenze. Il fantasma della schiavitù da Coleridge a D
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima