Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Eredità del sensibile. La proposizione speculativa nella «Fenomenologia dello spirito» di Hegel
Eredità del sensibile. La proposizione speculativa nella «Fenomenologia dello spirito» di Hegel

Eredità del sensibile. La proposizione speculativa nella «Fenomenologia dello spirito» di Hegel

by Eleonora Caramelli
pubblicato da Il Mulino

17,85
21,00
-15 %
21,00
Disponibile.
36 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

Nel contesto della continuativa attenzione che Hegel dedica alla funzione e al ruolo del linguaggio, la questione della "proposizione speculativa", cioè la riflessione sulla problematica comunione di soggetto e predicato, presenta un profilo singolare. Da una parte perché, fatta salva la Prefazione alla "Fenomenologia dello spirito", da cui il volume prende le mosse, la locuzione sembra sparire dal corpus hegeliano. Dall'altra perché si tratta di un luogo che sollecita degli interrogativi più che proporre soluzioni definitive. Come può, infatti, la presentazione filosofica, che tende alla trasparenza, esprimersi adeguatamente nello spessore rappresentativo della parola, che oscilla sempre tra il sensibile e l'universale? Questo studio, ricostruendo le fonti filosofiche e teologiche del tema, nonché sviluppando le problematiche sottese a quella domanda, tenta di mostrare come il tema della proposizione speculativa costituisca un centrale banco di prova. Proprio confrontandosi con le tare dell'aspetto sensibile della rappresentazione, infatti, il pensiero può conseguire una profonda esperienza di sé. Pensare l'aspetto rappresentativo della parola, allora, non significherà disporsi ad aggirarne i limiti, bensì riconoscere il bisogno che il concetto e la rappresentazione hanno l'uno dell'altra. L'atteggiamento speculativo, invocato dalla proposizione, sarà pertanto il luogo di una significativa alleanza tra l'aspetto estetico e la sua restituzione discorsiva.

Dettagli

Generi Psicologia e Filosofia » Filosofia occidentale e Storia della filosofia » Filosofia occidentale: dal 1900

Editore Il Mulino

Collana Percorsi

Formato Brossura

Pubblicato 30/09/2015

Pagine 260

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788815259714

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Eredità del sensibile. La proposizione speculativa nella «Fenomenologia dello spirito» di Hegel"

Eredità del sensibile. La proposizione speculativa nella «Fenomenologia dello spirito» di Hegel
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima