Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Eroi intellettuali e classi popolari. Nella letteratura italiana del Novecento
Eroi intellettuali e classi popolari. Nella letteratura italiana del Novecento

Eroi intellettuali e classi popolari. Nella letteratura italiana del Novecento

by Guido Baldi
pubblicato da Liguori

Prezzo:
25,00 21,25
Risparmio:
3,75 -15 %
mondadori card 42 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24 €.
Ordina ora per riceverlo venerdì 7 aprile.  (Scopri come).

Descrizione

Le indagini contenute nel volume, dedicate ad alcune delle opere più significative degli scrittori del Novecento italiano, si concentrano intorno a diversi nodi tematici, tra gli altri: il personaggio dell'intellettuale dinanzi ai problemi proposti dall'affacciarsi della modernità in Italia tra fine Ottocento e primi del secolo successivo; il rapporto dell'intellettuale con la donna del popolo, che nella sua irriducibile alterità è il reagente che porta alla luce le sue contraddizioni, le sue impotenze, le sue mistificazioni; l'ipotesi problematica di una "funzione Verga" nella letteratura novecentesca, verificata su alcuni testi narrativi caratterizzati dalla presenza del mondo contadino e di un narratore di livello "basso".

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Storia e Critica letteraria » Letteratura, storia e critica

Editore Liguori

Collana Letterature

Formato Brossura

Pubblicato  01/01/2005

Pagine  364

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788820737801


0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Eroi intellettuali e classi popolari. Nella letteratura italiana del Novecento"

Eroi intellettuali e classi popolari. Nella letteratura italiana del Novecento
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima