Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Essere vivi
Essere vivi

Essere vivi

by Cristina Comencini
pubblicato da Einaudi

14,45
17,00
-15 %
17,00
Disponibilità immediata - pochi pezzi a magazzino.
29 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

La vita di Caterina è scandita in due tempi, ben separati tra loro. Nel primo c'è una bambina che insegue una fila di formiche. Un cane che guaisce oltre la porta, i rami di un melo, sei anni d'infanzia muta cancellati dal fuoco. Nel secondo ci sono un lavoro, un marito, due figli. C'è la donna che Caterina è diventata, dopo aver imparato faticosamente i passi e le parole. Tutto ciò che sta in mezzo è merito di una straordinaria madre adottiva, la donna vitale e insaziabile il cui corpo giace oggi in una stanza d'albergo, accanto a quello del suo uomo. Ed è proprio qui che Caterina si ritrova insieme a Daniele, il figlio di lui, per cercare di ricostruire il corso degli eventi. E in questo pugno di giorni che la sua vita per la prima volta le si rivela intera. Daniele ha un'allegria forsennata, un'energia che rompe il guscio delle cose, e Caterina una capacità strana, la facoltà visionaria d'indovinare gli sconosciuti. La morte dei loro genitori è l'unica cosa che hanno in comune, ma la libertà disperata di quei pochi giorni insieme insegnerà a entrambi un modo nuovo di stare al mondo. "Tutto è iniziato in quella vacanza, quando io ho scelto di abitare il tuo mondo e tu di lasciarlo. Non importa se ci sono voluti anni, era già tutto lì. Avremmo dovuto buttare giù il muro che ci divideva solo apparentemente, come ora, in questa stanza, perché in realtà avevamo la stessa morte nel cuore".

«Quest’uomo è come me, penso, ci siamo conquistati tutto». Essere vivi davvero, il nuovo libro di Cristina Comencini, racconta un’arte che s’impara col tempo. Servono anni e distacchi, intuizioni e delusioni, per capire che non si può creare senza distruggere, e che la felicità senza il suo opposto è una bugia. Un romanzo palpitante, dalla forza irresistibile.

Chi è Cristina Comencini 

Cristina Comencini è scrittrice, regista
e drammaturga. Tra i suoi romanzi,
pubblicati finora presso Feltrinelli,
ricordiamo Le pagine strappate (1991
Premio Air Inter), Passione di famiglia
(1994 Premio Rapallo), Il cappotto del
turco (1997 Premio Nazionale Alghero
Donna), Matrioška (2002), La bestia
nel cuore (2004), L’illusione del bene
(2007), Quando la notte (2009), Lucy
(2013) e Voi non la conoscete (2014). Il
suo film tratto da La bestia nel cuore ha
ottenuto la nomination all’Oscar come
migliore film straniero.

  

La recensione del libraio

“Il senso di quello che scrivo in questo romanzo, di quello che deve starci a cuore, è che ai nostri figli non venga mai meno l’amore alla vita.” E’ racchiuso in queste parole di Cristina Comencini il messaggio profondo del suo nuovo romanzo ”Essere vivi” che segna il passaggio della scrittrice, regista e drammaturga all’Einaudi dopo la sua ventennale collaborazione presso Feltrinelli. Due solitudini si incontrano, accomunate solamente dalla morte dei rispettivi genitori: in una stanza d’albergo ad Atene la madre adottiva di Caterina giace accanto al suo compagno Sebastiano, padre di Daniele: per i due figli sarà questa l’occasione di una rinascita. Caterina schiva, scontrosa, tormentata dai ricordi della sua infanzia, ma dotata di una straordinaria capacità visionaria e Daniele iperattivo, impulsivo, passionale, disordinato ricostruiscono il corso degli eventi e, insieme, riscoprono come la forza sia nascosta dietro la disperazione e come la gioia non esista senza il suo opposto: “ se da piccoli bastano un albero di mele e un cane, da adulti bisogna attraversare il dolore per ritrovare la vita tutta intera .” Recuperano, afferrandosi per mano, la felicità di stare al mondo e ricominciano ad “essere vivi, un’arte che s’impara col tempo”. Storia intensa e graffiante, dal linguaggio asciutto, crudo ed essenziale e dalla trama ben congegnata in cui passato e presente continuamente si intrecciano, costruita con sapiente taglio cinematografico come la Comencini regista sa fare e dove anche i personaggi minori acquistano un forte spessore psicologico diventando parte integrante e fattiva della vicenda narrata. Il viaggio sofferto ed insieme liberatorio di Caterina e Daniele è un inno alla vita: ci insegna come sia possibile riappropriarsi del nostro io autentico, della nostra storia, delle nostre origini, anche le più oscure, quelle sepolte dalle convenzioni, dai divieti e dalla frenesia dell’oggi, quella che ci anestetizza il pensiero e l’immaginazione facendoci dimenticare il rapporto primigenio con la natura, come quando eravamo bambini . Da leggere, tutto d’un fiato.

Paola Casanova, Mondadori Store Finale Ligure (SV)

Questo libro fa parte de I consigli dei librai di Mondadori Store


 

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi italiani

Editore Einaudi

Collana I coralli

Formato Brossura

Pubblicato 19/04/2016

Pagine 166

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788806230425

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Essere vivi"

Essere vivi
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima