Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Fenomenologia della volontà. Desiderio, volontà, istinto nei manoscritti inediti di Husserl
Fenomenologia della volontà. Desiderio, volontà, istinto nei manoscritti inediti di Husserl

Fenomenologia della volontà. Desiderio, volontà, istinto nei manoscritti inediti di Husserl

by Irene Angela Bianchi
pubblicato da Franco Angeli

26,50
Disponibile - Attenzione!! Consegna a rischio per Natale.
53 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Il volume approfondisce gli studi sull'etica nel pensiero di Husserl, entrando ancor più nello specifico di temi quali il desiderio, la volontà razionale, l'impulso , l'istinto, sulla base di manoscritti generalmente presi in scarsa considerazione dagli studiosi. Emerge così un quadro di Husserl che non relega la sua immagine a mero intellettualista e teoreticista, ma il filosofo diviene anche capace di una fonte di pensiero per riflessioni sul senso e valore della vita a livello emozionale e pratico-razionale.

Dettagli

Generi Psicologia e Filosofia » Filosofia occidentale e Storia della filosofia » Fenomenologia ed esistenzialismo » Filosofia: Specifiche aree » Etica e filosofia morale

Editore Franco Angeli

Collana Filosofia

Formato Libro

Pubblicato 01/01/2003

Pagine 224

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788846445391

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Fenomenologia della volontà. Desiderio, volontà, istinto nei manoscritti inediti di Husserl"

Fenomenologia della volontà. Desiderio, volontà, istinto nei manoscritti inediti di Husserl
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima