Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Fernanda e gli elefanti bianchi di Hemingway
Fernanda e gli elefanti bianchi di Hemingway

Fernanda e gli elefanti bianchi di Hemingway

by Raffaele Nigro
pubblicato da Rizzoli

7,20
16,00
-55 %
16,00
Disponibile.
14 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

Negli anni Cinquanta, Fernanda Pivano aveva convinto Ernest Hemingway a compiere un singolare viaggio in Lucania a caccia di un misterioso animale, una specie di mammut, un gigantesco bue bianco con lunghe zanne, che secondo la leggenda popolava in tempi antichi la regione e che, in base a presunti avvistamenti, abitava ancora i boschi tra il Pollino e la Sila. Comincia così un viaggio che diventa un'immersione nelle leggende popolari, e insieme l'occasione per un'inaspettata storia d'amore tra il vecchio scrittore e una giovane antropologa. Questo episodio dimenticato, che la stessa Pivano avrebbe raccontato a Raffaele Nigro, si svolge in quella zona di confine tra aspirazione alla felicità e desiderio di morte che rappresenta il cuore non solo della personalità di Hemingway, ma anche della grande letteratura del Novecento.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi italiani

Editore Rizzoli

Collana Scala italiani

Formato Rilegato

Pubblicato 09/11/2010

Pagine 164

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788817045599

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Fernanda e gli elefanti bianchi di Hemingway"

Fernanda e gli elefanti bianchi di Hemingway
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima