Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Fuggiasco di Xiamen (Il)
Fuggiasco di Xiamen (Il)

Fuggiasco di Xiamen (Il)

by Oliver August
pubblicato da Adelphi

Disponibile.
36 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Xiamen è una città sull'omonima isola rocciosa, collegata alla Cina sud-orientale da un'autostrada e due ponti: a una baia disseminata di imbarcazioni fa da controcanto un agglomerato industriale fitto di immigrati "irregolari e affamati". Qui per lungo tempo ha spadroneggiato Lai Changxing, il tycoon che prima di diventare "il latitante più ricercato della Cina" è stato il più famoso tra i nuovi ricchi del postmaoismo, di volta in volta definito come un semplice 'tufei' ('bandito', ma non sempre in senso dispregiativo) o come un Robin Hood dispensatore di lavoro. E qui si insedia, alla fine degli anni Novanta, il giovane corrispondente del "Times" Oliver August, per il quale Lai è l'emblema di una Cina con il piede in due staffe, "un misto di controllo autoritario e anarchia corsara". L'indagine-inseguimento nei luoghi dell'infanzia e dell'ascesa di Lai diventa allora un impressionante succedersi di visioni rivelatrici: l'"obitorio urbanistico" di Beihai è la quintessenza di tutte le aree depresse, e la stessa Xiamen sembra il concentrato di un'interminabile transizione. Una transizione di cui August registra ogni aspetto socio-economico - il sopravvivere della tortura, la censura dei siti internet, gli operai che cadono dalle impalcature di bambù o restano seppelliti nel cemento appena gettato, i funzionari che pagano il mutuo e la scuola dei figli con le mazzette degli imprenditori -, ma di cui coglie soprattutto il versante grottesco e orrorifico: ridicoli e feroci produttori di 'foie gras', che ingrassano e accoppano le oche in tecnomattatoi; ballerine teenager che sognano di diventare più alte grazie a protesi 'allunganti'; cristiani che si ritrovano a migliaia, come congiurati, nei cortili di scuole illuminate da gruppi elettrogeni. Come dimostra "Il fuggiasco di Xiamen", inchiesta e narrazione possono oggi fondersi efficacemente - e appassionare e illuminare ancor più della pura fiction.

Dettagli

Generi Politica e Società » Studi interdisciplinari e culturali » Comunicazione e Media » Giornalismo e editoria , Romanzi e Letterature » Reportage e raccolte giornalistiche , Lingue e Dizionari » Corsi di lingua e cultura cinese e giapponese » Storia e società cinese e giapponese

Editore Adelphi

Collana La collana dei casi

Formato Brossura

Pubblicato 10/06/2008

Pagine 357

Lingua Italiano

Titolo Originale Inside the Red Mansion

Lingua Originale Inglese

Isbn o codice id 9788845922930

Traduttore Giuseppina Oneto

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Fuggiasco di Xiamen (Il)"

Fuggiasco di Xiamen (Il)
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima