Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Germinal
Germinal

Germinal

by Emile Zola
pubblicato da BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

9,35
11,00
-15 %
11,00
Disponibile a partire dal 21/08/2017.
19 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

Germinal è il romanzo della lotta tra le classi sociali. Romanzo del popolo sofferente e della sua rivolta disperata, ma anche della paura borghese di fronte alle esplosioni rivoluzionarie, che mostravano tutta la fragilità dell'ordine sociale.
Stefano Lantier, figlio di Gervaise (la protagonista de L'"Assommoir") e fratello di Nana, finisce a lavorare nelle miniere di Montsou, nel nord della Francia. Qui si mette a capo di uno sciopero, che degenera in violenza, scatena la repressione, e conduce a una spaventosa catastrofe. Una vicenda d'amore, tradimento e morte si svolge fuori e dentro alla miniera, enorme immagine di un vuoto che aspira le vite degli uomini, divorandoli.
"Germinal" produsse un doppio scandalo: parlando del popolo e dei suoi istinti, Zola svelava gli appetiti umani di cui non si occupavano le persone beneducate. Inversamente, parlando del corpo e delle sue esigenze, svelava il popolo e le sue ragioni.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Classici stranieri

Editore Bur Biblioteca Univ. Rizzoli

Collana Classici

Formato Tascabile

Pubblicato 01/01/1994

Pagine 640

Lingua Italiano

Titolo Originale Germinal

Lingua Originale Francese

Isbn o codice id 9788817169998

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Germinal"

Germinal
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima