Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Il Golem. L'antropoide artificiale nelle tradizioni magiche e mistiche dell'ebraismo
Il Golem. L'antropoide artificiale nelle tradizioni magiche e mistiche dell'ebraismo

Il Golem. L'antropoide artificiale nelle tradizioni magiche e mistiche dell'ebraismo

by Moshe Idel
pubblicato da Einaudi

Descrizione

La concezione secondo la quale sarebbe possibile creare degli esseri viventi ricorrendo a pratiche magiche si trova nelle tradizioni di molti popoli. Molte popolazioni antiche conferivano il potere della parola a idoli e immagini. Greci e arabi associavano queste attività creative a speculazioni astrologiche consistenti nel captare la spiritualità delle stelle e a insufflarla nelle creature. Nel giudaismo, invece, lo sviluppo dell'idea di Golem è del tutto indipendente dall'astrologia; poggia su concezioni che hanno a che fare con il potere creativo del linguaggio e delle lettere: "la pratica della creazione del Golem costituisce un tentativo umano di conoscere Dio per tramite del mezzo che Dio mise in opera per creare l'uomo".

Dettagli

Generi Religioni e Spiritualità » Ebraismo » Studi sull'ebraismo

Editore Einaudi

Collana Biblioteca Einaudi

Formato Brossura

Pubblicato  01/01/2006

Pagine  314

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788806160081


Traduttore A. Salomoni

torna su Torna in cima