Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

I morti ci parlano
I morti ci parlano

I morti ci parlano

by Francois Brune
pubblicato da Edizioni Mediterranee

13,65
19,50
-30 %
19,50
Disponibilità immediata - pochi pezzi a magazzino.
27 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

L'autore fa il punto sulle principali scoperte scientifiche relative a questo argomento: registrazioni di voci di defunti su nastro magnetico, ricezione di immagini televisive dall'aldilà. Grazie al "cronovisore" torniamo indietro nel tempo per filmare le immagini del passato. Ma questo libro tenta anche di offrire un'autentica sintesi della vita dell'aldilà. Un libro che sconvolge le moderne concezioni religiose o no sulla morte.

Dettagli

Generi Salute Benessere Self Help » Mente, corpo, spirito

Editore Edizioni Mediterranee

Collana Esoterismo, Medianità, Parapsicologia

Formato Libro

Pubblicato 01/01/1994

Pagine 304

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788827209899

Traduttore I. Ranzato

1 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5
Scrivi una recensione
5 star
0
4 star
0
3 star
0
2 star
0
1 star
0
I morti ci parlano

Anonimo - 30/11/2011 00:06

voto 0 su 5 1

Libro molto interessante e utile per approfondire la conoscenza di 'territori' tra psicologia, parapsicologia, spiritualità e religione, nei quali si collocano O.B.E., N.D.E., medianità', metafonia, scrittura ispirata, ecc. E' un ampio saggio, passa in rassegna tutta questa fenomenologia e il titolo, un po' forviante, si riferisce al principale obiettivo dell'autore: mostrare la vastità e la fondatezza di eventi, messaggi, rivelazioni da parte di entità non fisiche, ecc., e condurre ad accettare o, almeno, considerare seriamente l'esistenza di livelli di realtà coesistenti ma anche indipendenti dalla vita fisica. L'autore è sacerdote, teologo, studioso di lingue antiche e mostra un'ampia conoscenza di tali fenomeni, non solo teorica ma anche sperimentale (personale o attraverso associazioni o singoli che hanno lavorato o lavorano in questi campi). Va riconosciuta la sua apertura mentale che, unita alla vasta cultura e all'esperienza accumulata in tanti anni, gli permettono di valutare con competenza i molti casi, trattati con equilibrio tra senso critico, prudenza, rispetto delle verità di fede cristiana e disponibilità ad esaminare tutto senza prevenzioni.Dalla lettura di questo libro, oltre che da altre fonti, personalmente traggo una sconcertante constatazione: da una parte l'abbondanza di testimonianze, fenomeni, rivelazioni e studi relativi (anche di carattere rigorosamente scientifico) sui temi della sopravvivenza, della vita e della morte; dall'altra parte, nella gran parte delle persone, una diffusa ignoranza o indifferenza o repulsione verso questi temi. Il potente effetto narcotizzante creato da filosofie e stili di vita ispirati dal materialismo impedisce di avvicinarsi e veder chiaro sull'argomento.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima