Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

I promessi sposi
I promessi sposi

I promessi sposi

by Alessandro Manzoni
pubblicato da Mondadori

10,20
12,00
-15 %
-15% Libri in pronta consegna
12,00
-15% Libri in pronta consegna
Disponibilità immediata.
20 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

La redazione definitiva dei Promessi sposi uscì tra il 1840 e il 1842. Un romanzo per più aspetti "scandaloso": in primo luogo per la lingua nuova in cui è scritto, mossa e varia come mosse e varie sono le occasioni della trama, cui il linguaggio si piega senza mai rompere la propria sostanziale unità. "Scandaloso" è poi tutto il romanzo, con la sua pretesa di far assurgere a protagonisti personaggi anonimi che da sempre la storia trascura e dimentica. "Scandaloso" infine, questo romanzo cattolico, anche per quella sua maniera di esaminare il mondo ecclesiastico senza indulgenze, di scoprire e rivelare il male anche nei conventi e di dimostrare che un prelato è davvero alto non quando ricopre un'alta carica o discende da una famiglia illustre, ma quando questi privilegi sono messi al servizio degli altri. Introduzione di Gabriella Mezzanotte e postfazione di Italo Calvino.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Classici italiani » Narrativa d'ambientazione storica , Gialli Noir e Avventura » Romanzi storici

Editore Mondadori

Collana Oscar classici

Formato Tascabile

Pubblicato 01/01/2017

Pagine 696

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788804672340

1 recensioni dei lettori  media voto 4  su  5
Scrivi una recensione
5 star
0
4 star
1
3 star
0
2 star
0
1 star
0
I promessi sposi antoniobindi

antonio bindi - 12/02/2018 21:29

voto 4 su 5 4

Ho potuto constatare che, anche a distanza di anni, i ricordi di una lettura scolastica sanno ritrovare la giusta collocazione. Dall'altra, l'emergere di particolari e personaggi secondari mi ha stupito. La vicenda, osservandola con maggior vaglio critico, l'ho trovata però un po' farraginosa, e tolte alcune zeppe, in definitiva a metà libro comincia a girare un poco a vuoto. Certo, che bella prosa. Niente mi convertirà all'uso del congiuntivo imperfetto in luogo del condizionale composto... ma quando parla il Cardinale Borromeo, come tutto si eleva! E' presente in postfazione un piccolo saggio di Italo Calvino, al solito preciso e illuminante.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima