Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Il corso delle cose
Il corso delle cose

Il corso delle cose

by Andrea Camilleri
pubblicato da Sellerio Editore Palermo

6,80
8,00
-15 %
8,00
Disponibile.
14 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Il titolo del romanzo prende lo spunto da una frase di Merleau-Ponty, "il corso delle cose è sinuoso". Frase che si attaglia perfettamente a certa realtà siciliana che abbiamo imparato a conoscere da Capuana a Pirandello, da Brancati a Sciascia. Questa realtà sembra sfuggire tra le mani dell'osservatore, tutta intessuta com'è di moventi umani elementari ma oscuri, di gesti cerimoniali che alludono a una seconda natura, a un'ipotesi dell'uomo non misurabile secondo i
parametri della logica. La prima virtù del romanzo è la costruzione: Camilleri sa intrecciare le fila di un "mistero" con rara abilità, conducendo il lettore sulle vie percolose e stregate dell'ipotesi mentale, della domanda continua. Ma reso omaggio a questa abilità, che la pratica drammaturgica può aver favorito, bisogna sottolineare la densità dell'atmosfera siciliana evocata e, più ancora, le sottili qualità della scrittura. Certe ore, certe figure appaiono in piena evidenza grazie a un uso morbido e sornione della parola che forma una sua musica molto riconoscibile.
(Ruggero Jacobbi, 1979)

Dettagli

Generi Gialli Noir e Avventura » Gialli, mistery e noir » Gialli storici , Romanzi e Letterature » Gialli, mistery e noir

Editore Sellerio Editore Palermo

Collana La memoria

Formato Libro

Pubblicato 01/01/1998

Pagine 160

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788838914720

2 recensioni dei lettori  media voto 4  su  5
Scrivi una recensione
5 star
1
4 star
0
3 star
1
2 star
0
1 star
0
Il corso delle cose alyanne87

Carla Biolchini - 30/08/2015 12:03

voto 5 su 5 5

Il primo romanzo di Andrea Camilleri mostra già, in nuce, temi e motivi che ritroviamo nei libri successivi, non si può fare a meno di immergersi nei colori vividi che l'autore ci dipinge davanti agli occhi. Se vi va fate un salto a questo link e leggete la mia recensione completa di questo libro: http://www.libri.we-news.com/recensioni-libri/i/263-recensione-il-corso-delle-cose-libro-di-andrea-camilleri

Il corso delle cose

GG - 11/10/2006 18:51

voto 3 su 5 3

E' il primo libro di Camilleri e in esso si vedono già i tratti che caratterizzeranno tutta la sua produzione letteraria successiva: il linguaggio rimarrà immutato e al posto del commissario Corbo vi sarà il celeberrimo Montalbano, il quale erediterà da questi alcuni tratti salienti. La storia è basata su un classico omicidio e sulle difficoltà delle indagini in un paese siciliano, i cui abitanti non sono abituati a collaborare con la polizia. Tuttavia, il commissario è uno che conosce il suo mestiere e, quindi, sa come muoversi e come trattare le persone coinvolte nella vicenda. E' il classico giallo, nel quale la spiegazione del caso, però, è affidata alle parole di individui loschi, non appartenenti alle forze di polizia, anzi coinvolti nell'omicidio. A fare da contorno alla storia vi sono vicende legate alla vita dei personaggi che influiscono direttamente sul caso stesso. In questa maniera, al lettore è fornito un quadro più ampio riguardante modi di pensare, di dire e di fare del classico siciliano. Il linguaggio rappresenta la genesi dei romanzi successivi dell'autore e costituisce una nuova forma di espressione che consente al lettore di capire quella lingua, a volte ostica ai più, che è il siciliano. Chi è un fan realmente appassionato di Camilleri, se non lo ha ancora letto, non può farsi sfuggire questo libro, anche per per metterlo a confronto con le odierne vicende di successo di Montalbano.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima