Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Descrizione

Affermando di continuo che le sue tarepersonali dipendono da quelle della società, Rameau cessa di essere personaggio satireggiante: svela perché e a chi trova convenienza a manifestare i vizi e il ridicolo di cui è capace. Sposta così la responsabilità dei difetti che ha cominciato col rivendicare per sé. "E' colpa dei costumi della nazione, non mia colpa". Sono i vizi dei 'potenti', a suscitare quelli degli adulatori che li servono. E' la noia dei 'potenti' e dei 'ricchi' che rende necessaria la ridicola condotta del giullare che li distrae. Rameau, come molti altri dopo di lui, si scusa adducendo a pretesto la propria alienazione. I più ridicoli, i più viziosi, sono i 'padroni' che fanno proliferare gli adulatori, i prosseneti e i giullari attorno a loro.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Classici stranieri

Editore Bur Biblioteca Univ. Rizzoli

Collana Classici

Formato Tascabile

Pubblicato  01/01/1998

Pagine  194

Lingua Italiano

Titolo Originale Le neveu de Rameau

Lingua Originale Francese

Isbn o codice id 9788817172042


Traduttore Lidia Herling Croce  -  L. Herling Croce

Prefatore Jean Starobinski  -  Aldo Pasquali

torna su Torna in cima