Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Il web ci rende liberi? Solo per i Soci Bookclub. Scopri

by Gianni Riotta
pubblicato da Edizione Mondolibri

Disponibile.
29 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

"Tutto il potere alla Rete!". "Ci ha rovinato internet!". Chi ha ragione? Nessuno dei due. "Il web non è Eden o Inferno, siamo noi, i nostri bisogni e le nostre speranze ricamati insieme da un software meraviglioso". Parola del giornalista Gianni Riotta, docente di new media a Princeton, che in questo saggio di estrema attualità contestualizza l´avvento di Internet lungo la linea di sviluppo del "mondo digitale", dall´epoca dei primi ingombranti computer fino a quella dei personal computer in ogni casa e, grazie ai tablet, ormai quasi in ogni tasca. Tra apocalittici e integrati, come orientarsi in questo panorama mutante? La vera sfida, secondo Riotta, si gioca sui contenuti. Il torchio di Gutenberg ha cominciato con lo stampare la Bibbia, ma la rivoluzione della stampa si è compiuta davvero con l´epoca delle "gazzette". E perché si creino contenuti innovativi "c´è bisogno di contesti storici e sociali diversi, di uomini e di donne che usino la tecnica nuova e se ne lascino ´usare´, generando nuovi linguaggi e idee."

"Il XXI secolo è l´epoca degli individui, - dice Riotta, - leader politici, tecnici specializzati e artigiani del web che creeranno i contenuti di una rivoluzione attesa da tempo e la cui battaglia per l´egemonia è appena iniziata." Gianni Riotta

"Nel tormentato, ma tutt´altro che ripiegato, flusso di coscienza del libro di Riotta, convivono Arpanet e Seneca, Charlot e Harper Reed, Fiorirà l´aspidistra di Orwell e il Movimento 5 Stelle." Europa

Dettagli

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Il web ci rende liberi?"

Il web ci rende liberi?
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima