Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Si legge, in sintesi, nella presentazione dell'opera :"Ho attentamente letto molti versi che vanno dall'adolescenza all'attuale maturità e sono rimasto colpito, ammaliato, dal suo sentire, dal suo dare forma a genuini e sinceri stati d'animo...
Sicuramente la " penna" della sua " anima" non scrive parole stravaganti, vacue, incomprensibili, che mirano all' eccezionale, a creare stupore ed effetto; la "tavolozza" della sua "anima" non ha il colore del futile ricordo, non esprime solo dolce malinconia afferente " le buone cose di cattivo gusto", che vivono in una chiusa memoria, in un'immobilità rassicurante, spenta, in una
staticità che sa d'impagliato, in cui le figure dipinte stanno ferme, quasi stranamente " liete", inserite in un' inamovibile fissità,
che potrebbe riflettere l'incapacità di Biagio di aderire all'esistente; la "tastiera" della sua "anima" non esprime sterile nostalgia, anzi mette una "lente" davanti al suo cuore per vederci dentro meglio e, in seguito, per mostrarlo agli altri, così com'è, nudo, schietto, essenziale.
Questo è il grande miracolo che opera la poesia, che non cessa mai di parlare ad ogni uomo, allorquando inizia a sentire sé stesso e ad accorgersi delle meraviglie che lo circondano, per cui capta l'impellente bisogno di descrivere la sua interiorità, il suo essere.
Orbene, il nostro Biagio tenta di farlo e di dar voce alla sua vita, specie a quella vita parallela che si consuma al suo interno,onde offrire a tutti gli uomini "i suoi occhi",che in modo straordinario manifestano " leparole che tutti avevano sulle labbra e chenessuno avrebbe dette".
L' Amore, l'Amicizia, il Dolore, la Morte
Nei suoi versi l'inesorabile scorrere del tempo diventa presente; anzi, ci accorgiamo che, quando si tratta di poesia, parlare di passato è sbagliato, perché in lui il ricordo è ancora palpitante, perché quei momenti di vita vissuta non sono morti, non sono finiti nell' oblio che " involve tutte le cose nella sua notte", perché in ogni riga s'annida un fremente alito, un vibrante palpito di vita.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Poesia

Editore Biagio Amelio

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 18/09/2014

Lingua Italiano

EAN-13 9788890497834

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Intimità"

Intimità
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima