Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Introduzione all'archeologia classica come storia dell'arte antica
Introduzione all'archeologia classica come storia dell'arte antica

Introduzione all'archeologia classica come storia dell'arte antica

by Ranuccio Bianchi Bandinelli
pubblicato da Laterza

11,05
13,00
-15 %
13,00
Disponibile.
22 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

Un'indispensabile guida introduttiva agli studi archeologici attraverso una trattazione sistematica (Winckelmann - L'archeologia filologica - Le fonti letterarie - Le scoperte e le grandi imprese di scavo - Ricerche teoriche e storicismo agli albori del Novecento - Problemi di metodo), e insieme l'appassionata polemica di uno degli ultimi "grandi intellettuali" italiani contro le tendenze più recenti della disciplina in cui era maestro. Bianchi Bandinelli (1900-1975) ha insegnato Archeologia e Storia dell'arte antica a Cagliari, Pisa, Groningen, Firenze e Roma fino al 1965. Dal '45 al '48 è stato Direttore generale delle Antichità e Belle Arti.

Dettagli

Generi Arte Beni culturali e Fotografia » Storia dell'arte » Arte antica e classica , Storia e Biografie » Archeologia » Argheologia, Altri titoli

Editore Laterza

Collana Universale Laterza

Formato Brossura

Pubblicato 01/01/2005

Pagine 208

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788842009566

Curatore L. Franchi Dell'Orto

1 recensioni dei lettori  media voto 5  su  5
Scrivi una recensione
5 star
1
4 star
0
3 star
0
2 star
0
1 star
0
Introduzione all'archeologia classica come storia dell'arte antica

Anonimo - 21/03/2002 16:19

voto 5 su 5 5

Solo un genio come Ranucci Biachi Bandinelli poteva comporre un manuale allo stesso tempo cosi interessante e cosi coinvolgente,fa proprio venir voglia di andarsene a spasso ad ammirare le grandi opere del passato.E' stato il miglior studioso italiano di ate antica di tutti i tempi.grazie

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima