Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Introduzione alla neuropsicologia . Gli errori cognitivi nella normalità e nella patologia
Introduzione alla neuropsicologia . Gli errori cognitivi nella normalità e nella patologia

Introduzione alla neuropsicologia . Gli errori cognitivi nella normalità e nella patologia

by Michele Lepore
pubblicato da Franco Angeli

28,50
Disponibile.
57 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

La neuropsicologia studia gli effetti del danno cerebrale sul comportamento. Un ictus, un trauma cranico, un tumore cerebrale, una demenza producono alterazioni del funzionamento cognitivo e del comportamento dei pazienti che ne sono affetti. La neuropsicologia, quindi, contribuisce alla descrizione clinica, all'inquadramento diagnostico ed alla riabilitazione dei disturbi cognitivi e comportamentali. Ma uno dei motivi del crescente interesse suscitato da questa disciplina (non soltanto tra gli psicologi) è forse il contributo euristico che essa fornisce anche alla conoscenza del funzionamento cognitivo normale. L'analisi degli errori prodotti dal danno cerebrale, infatti, permette di evidenziare alcune operazioni che in un sistema cognitivo intatto vengono eseguite in maniera molto rapida e silente. Lo studio di alcuni disturbi, poi, consente inferenze su importanti questioni filosofiche. Gli errori cognitivi accidentali, commessi talvolta dai soggetti normali, presentano suggestive analogie con i sintomi neuropsicologici, confermando la sostanziale continuità tra funzionamento normale e patologico e suggerendo ipotesi interpretative per lapsus, sbadataggini e piccole dimenticanze quotidiane, rappresentando forse il risultato di un malfunzionamento temporaneo determinato dalle limitazioni intrinseche al sistema cognitivo. Il volume contiene una raccolta di errori esperiti, almeno una volta nella vita, dalla stragrande maggioranza delle persone.

Dettagli

Generi Psicologia e Filosofia » Psicologia: Specifiche aree » Psicologia fisiologica e neuropsicologia, biopsicologia

Editore Franco Angeli

Collana Serie di psicologia

Formato Libro

Pubblicato 01/01/2007

Pagine 224

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788846485717

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Introduzione alla neuropsicologia . Gli errori cognitivi nella normalità e nella patologia"

Introduzione alla neuropsicologia . Gli errori cognitivi nella normalità e nella patologia
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima