Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Io come filosofo era stato dubbio. La retorica dei 'Dialoghi' di Tasso
Io come filosofo era stato dubbio. La retorica dei 'Dialoghi' di Tasso

Io come filosofo era stato dubbio. La retorica dei 'Dialoghi' di Tasso

by Massimo Rossi
pubblicato da Il Mulino

19,55
23,00
-15 %
23,00
Disponibile.
39 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

I dialoghi di Tasso rappresentano un continente pressoché sconosciuto della letteratura italiana del Cinquecento. Alla loro fortuna critica poco ha giovato nei secoli la patina di erudizione che li ricopre, rendendoli testi di non facile lettura. Basta però superare questa barriera iniziale per scoprire che funzionano come i sileni di Alcibiade: statuine dall'apparenza sgraziata che, aperte, rivelano tesori inaspettati, capaci di emozionare chi li guarda. Questo saggio ne propone una nuova lettura sia interpretativa sia filologica. Il momento fondativo della scrittura dialogica viene individuato nella vicenda della reclusione in Sant'Anna e nella rappresentazione che il Tasso offre di sé come nuovo Socrate. Egli non ha la statura intellettuale del filosofo di professione ma rivendica a sé questa immagine in funzione implicitamente apologetica, sullo sfondo dei rigori inquisitoriali di fine secolo. Districandosi tra fonti letterarie e filosofiche, Rossi illustra poi l'orientamento retorico dei dialoghi in relazione ai destinatari e la loro costruzione letteraria 'ingegnosissima', volta alla meraviglia barocca. Propone infine una nuova cronologia degli ultimi dialoghi che contribuisce a chiarire la parabola intellettuale del Tasso.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Storia e Critica letteraria » Letteratura dal 1500 al 1800

Editore Il Mulino

Collana Il Mulino/Ricerca

Formato Brossura

Pubblicato 12/03/2007

Pagine 261

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788815121776

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Io come filosofo era stato dubbio. La retorica dei 'Dialoghi' di Tasso"

Io come filosofo era stato dubbio. La retorica dei
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima