Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Io sono l'ultimo. Lettere di partigiani italiani
Io sono l'ultimo. Lettere di partigiani italiani

Io sono l'ultimo. Lettere di partigiani italiani


pubblicato da Einaudi

10,80
18,00
-40 %
-40% su migliaia di libri
18,00
-40% su migliaia di libri
Disponibilità immediata - pochi pezzi a magazzino.
22 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

In Italia i partigiani ancora in vita sono circa cinquemila. Più di mille hanno risposto all'invito dell'Anpi e di Einaudi inviando una lettera all'Italia per raccontare un episodio vissuto durante la guerra di liberazione e mandare in extremis un messaggio di libertà alle nuove generazioni. Il libro raccoglie oltre un centinaio di queste lettere, selezionate in modo da essere geograficamente e politicamente rappresentative. Sono ricordi di vita e morte, di odio e amore, di torture, bombardamenti, rastrellamenti, ma anche di nascite e avventure, piene di notti al freddo e amicizia. Spogliati di ogni retorica celebrativa, restituiscono la verità umana di quella stagione e offrono una risposta a una domanda centrale alla luce dell'Italia che sarebbe venuta: ne valeva la pena?

Dettagli

Generi Non definito

Editore Einaudi

Collana Einaudi. Stile libero extra

Formato Brossura

Pubblicato 23/04/2012

Pagine 331

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788806211370

Curatore Andrea Liparoto  -  Stefano Faure  -  Giacomo Papi

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Io sono l'ultimo. Lettere di partigiani italiani"

Io sono l
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima