Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Terzo capitolo dell'inchiesta di Criminal Investigation di Fabio A. Miller Dondi. Questa è la terza parte del libro "Italia Criminale dei Misteri - Professione detective" e riguarda la descrizione dei profili dei più celebri poliziotti italiani, dei nostri più noti investigatori e di alcuni conosciutissimi ispettori delle Polizie straniere.
In particolare, l'autore, ha dedicato alcuni capitoli al noto investigatore Tom Ponzi, considerato il detective n. 1 in Italia e ad altri celebri poliziotti stranieri tra cui l'ispettore Thomas Butler e Anna Maria Albert Labro.
Tra le figure di Commissari presenti nell'opera spicca quella di Mario Nardone che negli anni '60 ha creato la Criminalpol italiana, Giuseppe Montesano, l'indimenticabile Commissario di Torino, Achille Serra, l'irripetibile "superpoliziotto" di Milano, che ha contribuito in prima persona a smantellare la famigerata "Banda Vallanzasca".
Ampio spazio è dedicato anche ad alcuni fra i più celebri marescialli che la Polizia italiana ricordi. Ne citiamo alcuni: Arnaldo Petronella, Ferdinando Oscuri, Nino Giannatasio, Renato D. Blasina, Sergio Bazzega e Domenico Daugenti. 
Informiamo i lettori che questa terza parte del libro "Italia Criminale dei Misteri - Professione detective" è stata particolarmente arricchita con la citazione di una serie di episodi, alcuni dei quali esclusivi e provenienti da attendibili e riservate fonti confidenziali, che non sono mai stati pubblicati da nessuna testata giornalistica e quindi costituiscono un'esclusiva rilevante che aggiunge ulteriore valore storico e documentale all'intera opera.
Sono circa 400 pagine in cui l'autore racconta delle numerose figure di personaggi della nostra Polizia e dell'investigazione italiana, Fabio Miller Dondi, dedica un'ampia sezione di questa terza parte del libro a due esclusivi Memoriali concessi all'autore da due stimatissimi colleghi, i marescialli Petronella e Daugenti, che descrivono tanti aspetti della loro straordinaria carriera nella Polizia italiana e le numerose esperienze vissute direttamente sul campo e per le quali hanno fornito un prezioso contributo professionale.
Un capitolo è infine dedicato ad alcune tra le migliori donne poliziotto italiane degli ultimi 30 anni, che al pari degli uomini, hanno dato prova di grande capacità investigativa e serietà professionale. Tra queste: i Commissari Daniela Stradiotto e Alessandra Bucci e poi le Ispettrici Stefania De Bellis e Silvia Fabi che si sono particolarmente distinte per innumerevoli e brillanti operazioni di P.G.

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Italia Criminale dei Misteri - "Professione detective" - un ex agente Criminalpol racconta..."

Italia Criminale dei Misteri -
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima