Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

La Fine del mondo a Breslavia
La Fine del mondo a Breslavia

La Fine del mondo a Breslavia

by Marek Krajewski
pubblicato da Einaudi

Prezzo:
16,50 14,02
Risparmio:
2,48 -15 %
mondadori card 28 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 19 €.
Ordina ora per riceverlo giovedì 26 gennaio.  (Scopri come).

Descrizione

La grande suggestione della Belle Epoque e degli anni Venti in Germania. In un noir dalla affascinante, minuziosa ricostruzione storica. Nell'inverno del 1927 Breslavia rabbrividisce alla notizia di una serie di delitti che insanguinano la città. Nel giro di pochi giorni vengono rinvenuti i corpi di un musicista murato vivo, di un operaio fatto a pezzi e di un consigliere comunale impiccato con una corda di violino. Sul luogodel delitto, immancabilmente, si ritrova la pagina strappata di un calendario. Le indagini, di cui viene incaricato l'ispettore della polizia Eberhard Mock, sempre in coppia col solito Herbert Anwaldt, parrebbero evocare un antico passato. Ma Mock, oltre agli omicidi, ha varie gatte da pelare, specie da quando la giovane moglie lo ha lasciato scappando a Berlino... Il secondo capitolo di una serie di noirstorici tradotti in venti lingue. Un noir magistrale che spazia avanti e indietro nel tempo e scava nel cuorenero della vecchia Europa.

Dettagli

Generi Gialli Noir e Avventura » Gialli, mistery e noir , Romanzi e Letterature » Gialli, mistery e noir

Editore Einaudi

Collana Einaudi. Stile libero big

Formato Brossura

Pubblicato  08/04/2008

Pagine  351

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788806191740


Traduttore Valentina Parisi  -  V. Parisi

3 recensioni dei lettori  media voto 2  su  5
Scrivi una recensione
5 star
0
4 star
0
3 star
0
2 star
3
1 star
0
La Fine del mondo a Breslavia

Anonimo - 18/08/2008 11:18

voto 2 su 5 2

Prevedibile. Attrae solo per la figura di Mock, il Bukowski della polizia tedesca. Meglio Simenon, molto meglio

La Fine del mondo a Breslavia

Anonimo - 15/07/2008 01:37

voto 2 su 5 2

Peccato perchè poteva essere affascinante il contesto storico e l'ambientazione che alla fine invece di essere evocativi sono appena sufficienti. La trama è deludente, piena di luoghi comuni da film di serie B che si accartoccia su se stessa senza colpi di scena veri e con un finale tirato via perchè si ha l'impressione che l'autore non avesse molta capacità di tirare le fila in maniera sensata.

La Fine del mondo a Breslavia

Anonimo - 01/07/2008 12:49

voto 2 su 5 2

Una delusione: un libro che non appassiona, contorto, opaco, in cui i personaggi non sono ben delineati e rispondono a canoni fumettistici più che letterari. Non si sente il fascino della vecchia Europa, non emerge la cultura o lo spirito del tempo. Alcune cadute del tutto gratuite nella grossolanità o nella pseudo liberalità di costumi di un certo ceto sociale. Insomma una lettura faticosa nell'attesa di una scintilla o di un coinvolgimento che, fino all'ultima pagina, non arrivano mai.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima