Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Questa storia di vita è stata raccolta nel 1996 presso la Colonia Hanseniana di Gioia del Colle, allora il più grande lebbrosario d'Europa, oggi scenario di una serie scandali e in via di chiusura. Paola, la protagonista, ha contratto la lebbra da un alunno. In seguito all'internamento nel Lebbrosario in cui trascorrerà il resto della sua vita, ha conosciuto anche il Manicomio di Bisceglie e quindi il doppio stigma della lebbra e della pazzia.
L'autrice pubblica questa storia dopo una lunga riflessione personale sulle dinamiche interne delle istituzioni totali che, pur rimanendo "inglobanti" e impedendo lo scambio sociale e l'uscita verso il mondo esterno, permettono lo strutturarsi di modelli relazionali profondi e logiche di vita "altre": la vita, per come essa emerge dalla storia di Paola, è sì vita della persona, ma anche dell'individualità biologica, al di là di ogni achievement, di ogni valutazione gerarchica dell'esperienza umana, e in tal modo è realmente opposta alla morte.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Diari, Lettere, Memorie , Storia e Biografie » Biografie Diari e Memorie » Memorie

Editore Youcanprint

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 27/12/2012

Lingua Italiano

EAN-13 9788891101228

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "La campana di vetro"

La campana di vetro
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima