Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

La lettera
La lettera

La lettera

by Kathryn Hughes
pubblicato da Tea

4,25
5,00
-15 %
5,00
Disponibilità immediata - pochi pezzi a magazzino.
8 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Quanto può durare un ricordo? Tina se lo chiede ogni sabato, davanti ai vestiti usati che lei vende per beneficenza. E se lo chiede quando, in una vecchia giacca, trova una lettera che risale agli anni '40. E che non è mai stata spedita. Chi saranno mai Chrissie, la destinataria, e Billy, l'uomo che nella lettera implora il suo perdono? Qual è la storia che li unisce? E che ne è stato di loro? Inseguire quel ricordo ingiallito diventa ben presto per Tina una ragione di vita, l'unico modo per sfuggire a un marito violento e a un'esistenza annegata in un oceano di rimpianti. Con una passione e un coraggio che non sapeva neppure di avere, Tina inizia quindi a scavare nel passato, intrecciando ricordi arrossati dal sangue della guerra e confusi dalle nebbie del tempo. Inizia a lottare per cambiare. Per vivere, finalmente. Perché sa che aggrapparsi a quel ricordo significa tenere accesa la speranza, sfidare il destino, scommettere sulla propria felicità. Che non è mai troppo tardi per perdonare. Soprattutto se stessi.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi stranieri

Editore Tea

Collana Super TEA

Formato Tascabile

Pubblicato 15/06/2017

Pagine 348

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788850247691

Traduttore C. Iacomuzio

1 recensioni dei lettori  media voto 3  su  5
Scrivi una recensione
5 star
0
4 star
0
3 star
1
2 star
0
1 star
0
La lettera sara.graziani70

Sara Graziani - 28/08/2017 12:25

voto 3 su 5 3

La trama è originale, purtroppo, a mio giudizio, non sviluppata secondo le potenzialità. Nonostante i temi la spessore affrontati - la violenza familiare, l'alcolismo, la perdita dei figli ecc. il risultato è un romanzo alquanto prevedibile, dalla fine scontata e con personaggi troppo stereotipati.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima