Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

La morte di Virgilio
La morte di Virgilio

La morte di Virgilio

by Hermann Broch
pubblicato da Feltrinelli

Prezzo:
14,00 11,90
Risparmio:
2,10 -15 %
mondadori card 24 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 19 €.
Ordina ora per riceverlo venerdì 20 gennaio.  (Scopri come).

Descrizione

"Chiuso in una cella delle prigioni naziste, da cui è convinto di non poter uscire vivo, uno scrittore più che cinquantenne, già favorevolmente noto al pubblico degli intenditori, ma dolorosamente consapevole di non aver saputo creare ancora il proprio capolavoro, fa il suo esame di coscienza: si scopre colpevole di essersi troppo occupato della propria età, del 'romanzo', cioè dello studio psicologico-sociale della propria generazione e della generazione precedente, trascurando di ascoltare la voce più pura dell'anima, l''inno' che prorompe da profondità non ancora esplorate; e si riconosce in Virgilio che in punto di morte credette di dover dare alle fiamme la sua "Eneide" o, più esattamente, si prepara ad affrontare con raccolta, ferma consapevolezza l'esperienza della morte, narrando a se stesso l'ultima giornata terrena di Virgilio. Il poeta romano, che pur aveva ascoltato, come il suo eroe, la voce della Sibilla, mancò secondo Broch alla propria missione, perché compose un poema politico invece del poema del mistico trasumanamento che era chiamato a comporre; perciò almeno la sua morte, come Broch immagina di doverla narrare, dovrà essere un capolavoro compiuto e definitivo, quel supremo rito di purificazione al cui ideale tutta la sua vita e tutta la sua opera poetica si sarebbero dovute conformare." (Ladislao Mittner)

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Classici stranieri

Editore Feltrinelli

Collana Universale economica

Formato Tascabile

Pubblicato  01/01/2003

Pagine  546

Lingua Italiano

Titolo Originale Der Tod des Virgil

Lingua Originale Tedesco

Isbn o codice id 9788807817335


Traduttore Aurelio Ciacchi  -  A. Ciacchi

Prefatore Ladislao Mittner

3 recensioni dei lettori  media voto 5  su  5
Scrivi una recensione
5 star
2
4 star
0
3 star
0
2 star
0
1 star
0
La morte di Virgilio

Anonimo - 27/07/2011 22:06

voto 0 su 5 1

A dir poco impegnativo, spesso si capisce solo lo scrittore... Un libro che necessita di una guida od almeno che sia corredato da note a piè pagina. Sul serio non capisco certe volte come un autore possa scrivere come se giocasse con le parole con i concetti, e quando dico giocare penso al giocoliere, al funambolo davanti alle cui esibizioni restiamo esterrefatti e impotenti, alla ricerca del trucco che non c'è, c'è solo un'abilità tanto inarrivabile quanto sterile e che si può tanto amare come odiare. Un libro che mille volte sei deciso di abbandonare e mille volte rinunci a tale intento sperando sempre che alla prossima pagina lo scrittore cambi pagina. Un libro che puoi leggere soltanto poche pagine al giorno e a patto che sul tuo comodino ci sia un altro libro di più facile lettura al quale puoi aggrapparti quando ti sembra di annegare nella verbosità sconfinata di Broch.

La morte di Virgilio

Anonimo - 03/11/2007 12:46

voto 5 su 5 5

Un libro dedicato all'ultimo giorno di vita di Virgilio. Un libro impegnativo a tutti i livelli ma è anche un godimento per la mente. Una riflessione filosofia sulla vita e sull'arte nella ricerca della verità. Un linguaggio raffinato ed evocativo.

La morte di Virgilio

Gabriele Macorini - 11/06/2005 21:35

voto 5 su 5 5

E' stato un libro impegnativo, ma resta davvero sia uno splendido omaggio al poeta che un testamento e si sente veramente scritto da chi si trova in faccia alla morte. E' un libro toccante con dialoghi concreti e lunghi flussi di coscienza esili come un dipinto di Klimt.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima