Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

La signorina Tecla Manzi
La signorina Tecla Manzi

La signorina Tecla Manzi

by Andrea Vitali
pubblicato da Garzanti Libri

14,11
16,60
-15 %
16,60
Disponibile.
28 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

Siamo negli anni Trenta, all'epoca del fascismo più placido e trionfante. Nella stazione dei Carabinieri di Bellano, sotto gli occhi del carabiniere Locatelli (bergamasco), rivaleggiano il brigadiere Mannu (sardo) e l'appuntato Misfatti (siciliano). Un'anziana signora vuole a tutti i costi parlare con il maresciallo Maccadò. La donna - anzi, la signorina Tecla Manzi - è venuta a denunciare un furto improbabile: il quadretto con il Sacro Cuore di Gesù che teneva appeso sopra la testata del letto. Inizia così una strana indagine alla ricerca di un oggetto senza valore, che porta alla luce una trama di fratelli scomparsi e ricomparsi, bancari e usurai, gerarchi fascisti e belle donne, preti e contrabbandieri. Andrea Vitali disegna l'anima dell'Italia rac-contando i piccoli segreti della vita di paese e, sullo sfondo, la grande storia. Intrecciando e dipanando senza posa i fili di una matassa che sembra non avere fine, divertendosi a incrociare mille destini e aneddoti, cogliendo sul filo della memoria quei dettagli che fanno sorridere e ricordare.

Dettagli

Generi Gialli Noir e Avventura » Gialli, mistery e noir » Gialli storici , Romanzi e Letterature » Gialli, mistery e noir

Editore Garzanti Libri

Collana Narratori moderni

Formato Rilegato

Pubblicato 01/01/2004

Pagine 262

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788811665700

9 recensioni dei lettori  media voto 3  su  5
Scrivi una recensione
5 star
1
4 star
1
3 star
4
2 star
1
1 star
1
La signorina Tecla Manzi lilia12

lilia paoletti - 11/10/2013 19:08

voto 1 su 5 1

Sconnesso, poco comprensibile sia nella trama che nella dialettica

La signorina Tecla Manzi

Anonimo - 20/12/2009 11:06

voto 0 su 5 1

Andrea Vitali fino a due anni fa era un autore ignoto per me, ora ho praticamente comprato tutti i suoi romanzi e, intervallati con altri, me li leggo. La trama non è subito accessibile, il ilbro sembra non "decollare", poi lentamente si dipana la vicenda. Il pretesto della sacra immaginetta del Cuore di Gesù è spettacolare. Immagini che Vitali coglie nelle pieghe della memoria del passato che spesso non si ricorda quasi più. Inutile ricordare la fantasia dei nomi dei personaggi (non appartiene a questo, ma il famoso Firmato Bicicli di "La modista") che ci aiuta a far memoria di storie e vite reali, molto più vere dei reality show della tv.

La signorina Tecla Manzi

Anonimo - 28/11/2008 14:13

voto 3 su 5 3

carino ma non troppo. si legge velocemente ed è sicuramente spassoso. è il primo che leggo di vitali e non mi è dispiaciuto. carina l'atmosfera anni 30. leggerò sicuramente altri libri dell'autore.

La signorina Tecla Manzi

Anonimo - 17/09/2007 20:42

voto 4 su 5 4

E' il primo libro che leggo di Vitali e sicuramente non sarà l'ultimo. L'autore, infatti, è davvero sublime nel ritrarre la realtà quotidiana di Bellano in epoca fascista, disegnando personaggi che emergono dal libro con una nitidezza unica. Penso che passerà davvero tanto tanto tempo prima che io possa scordare la figura della signorina Tecla Manzi! Alla prossima!

La signorina Tecla Manzi

Anonimo - 28/07/2007 17:59

voto 5 su 5 5

E' difficile descrivere la spassosità di questo libro, posso solo dire che quando l'ho finito avrei voluto averne subito un altro di Vitali da leggere. CONSIGLIATISSIMO

La signorina Tecla Manzi

Anonimo - 06/09/2005 16:17

voto 3 su 5 3

A fine lettura qualcosa non mi convinceva, facendo il paragone con Chiara c'é una notevole differenza e si sente, Chiara racconta il suo vissuto con grande talento, Vitali inventa ed è BUON mestiere. Comunque solo i libri di Chiara mi sono rimasti nel cuore

La signorina Tecla Manzi

Anonimo - 10/12/2004 13:22

voto 3 su 5 3

Interessante, si legge bene. E' il primo romanzo che leggo di Andrea Vitali... e penso che ne leggerò altri.

La signorina Tecla Manzi

Francesco Silvestro - 16/07/2004 12:16

voto 3 su 5 3

Piccole storie e pettegolezzi di un paesino di provincia, viste dall'osservatorio privilegiato di una stazione dei Carabinieri. Il libro e' senz'altro piacevole e ben strutturato ma non ha niente a che vedere con il suo precedente ''Una finestra vistalago'', molto piu' ricco di spunti e di cultura. Si poteva sviluppare di piu' anche perche' i personaggi sono simpatici e fa' piacere seguirli.

La signorina Tecla Manzi

DANI65 - 14/07/2004 16:05

voto 2 su 5 2

L'idea di base era buona, l'ambientazione e l'epoca pure, ma alla fine il romanzo non offre colpi di scena. Anche la scrittura l'ho trovata un po' confusa. Diciamo che non è uno di quei romanzi che ti restano dentro.

Recensioni successive...

    Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

    usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
    torna su Torna in cima