Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

La variante di Luneburg
La variante di Luneburg

La variante di Luneburg

by Paolo Maurensig
pubblicato da Adelphi

8,50
10,00
-15 %
10,00
Disponibile.
17 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Un colpo di pistola chiude la vita di un ricco imprenditore tedesco. E un incidente? Un suicidio? Un omicidio? L'esecuzione di una sentenza? E per quale colpa? La risposta vera è un'altra: è una mossa di scacchi. Dietro quel gesto si spalanca un inferno che ha la forma di una scacchiera. Risalendo indietro, mossa per mossa, troveremo due maestri del gioco, opposti in tutto e animati da un odio inesauribile che attraversano gli anni e i cataclismi politici pensando soprattutto ad affilare le proprie armi per sopraffarsi. Che uno dei due sia l'ebreo e l'altro sia stato un ufficiale nazista è solo uno dei vari corollari del teorema.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi italiani

Editore Adelphi

Collana Gli Adelphi

Formato Tascabile

Pubblicato 01/01/2003

Pagine 158

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788845918193

19 recensioni dei lettori  media voto 4  su  5
Scrivi una recensione
5 star
6
4 star
2
3 star
5
2 star
5
1 star
0
La variante di Luneburg fabioresti

fabioresti - 11/03/2015 14:24

voto 2 su 5 2

Romanzo molto breve, lettura semplice. Sono un buon giocatore di scacchi ma questi sono solo un pretesto per la storia, anche apprezzabile ma quello che ti rimane dopo anni è la trama non certo i riferimenti alle mosse del gioco. Questo per dire che se a qualcuno il libro non è piaciuto, non è perché non sa di scacchi.

La variante di Luneburg

Anonimo - 30/06/2011 02:13

voto 0 su 5 1

Maurensig calibra attentamente il ritmo e la ponderatezza. La storia scorre e prende, come un thriller, ma anche come una favola. Gli scacchi sono onnipresenti, ma non coprono mai le vicende personali, i pensieri, i ricordi e le tristezze. Bravo Maurensig.

La variante di Luneburg

Anonimo - 21/04/2011 16:06

voto 5 su 5 5

Molto bello, lo consiglio.

La variante di Luneburg

Anonimo - 04/11/2008 18:22

voto 5 su 5 5

Ho letto questo libro quasi per caso, ma devo dire che non me ne sono pentita affatto. Consiglio di prestare attenzione alle prime pagine ed eventualmente rileggerle una volta concluso il libro. Leggetelo!!!

La variante di Luneburg

Anonimo - 12/08/2008 19:44

voto 4 su 5 4

L'ho appena finito di leggere, un bel libro, scritto benissimo, da leggere assolutamente.

La variante di Luneburg

Antonio - 11/11/2007 02:19

voto 4 su 5 4

Ottimo libro, si legge tutto d'un fiato visto le 156 pagine, ma sono pagine appassionate, lo considero quasi la bibbia degli scacchisti. Il libro si articola in tre fasi mostrando un certo carattere misterioso e avvincente, si riesce a capire come finirà già alla metà delle pagine, ma si deve assolutamnete leggere.

La variante di Luneburg

Anonimo - 27/08/2007 12:29

voto 3 su 5 3

Intreccio accattivante, con una parafrasi tra scacchi e vita vera. E' corto, quindi secondo me non gli si può dare un voto eccessivo. Nel complesso da leggere. Caste.

La variante di Luneburg

carmelo 1968 - 07/05/2007 16:30

voto 3 su 5 3

la trama è bella e soprattutto costruita molto bene. Ma l'autore si è soffermato sull'aspetto sociologico creando un finale sotto le aspettative. Cioè, secondo me, l'autore pur soffermandosi su aspetti molto importanti della nostra storia contemporanea, poteva introdurre un po di suspance finale. Ripeto secondo me un finale sbagliato, corto e assolutamente incoerente con tutto il resto del racconto, mi aspettavo un colpo di scena: purtroppo un scacco al re mal riuscito.

La variante di Luneburg

Anonimo - 15/04/2007 12:20

voto 3 su 5 3

costretta a leggerlo per la scuola... la parte iniziale e finale noiosa ho trovato interessante l'intreccio di storie...Sarà sicuramente appassionante solo per chi gioca a scacchi...

La variante di Luneburg

Alessandra - 07/04/2007 10:41

voto 2 su 5 2

Il libro mi era stato consigliato da un conoscente, ne aveva parlato molto bene, abbiamo gusti simili, l'ho provato. L'ho trovato difficile, richiede una concentrazione e un'attenzione particolari, difficili gli intrecci. Non mi ha appassionata seppure ci sono tratti del libro molto belli, che ti coinvolgono, ma solo a tratti appunto.

La variante di Luneburg

Anonimo - 02/02/2007 16:04

voto 2 su 5 2

Perchè l'ho letto? Mi hanno costretto...era per la scuola. Cosa mi è piaciuto? L'ultima pagina. Cosa non mi è piaciuto? Il resto! A tratti (molto lunghi!) noioso e per nulla appassionante per uno che di scacchi non ne sa niente. Un autentico vangelo per gli scacchisti!

La variante di Luneburg

Anonimo - 09/01/2007 20:49

voto 2 su 5 2

è un libro che ha molte storie dentro di cui devi avere molto tempo per capirle bene tutte. in se ha un fascino incontrastato perchè parla di un gioco affascinante come gli scacchi, ma a sua volta può essere anche molto ripetitivo nel commentare, con le proprie idee, fatti ed eventi attraverso i personaggi, a loro volta molto complessi ma che attirano....

La variante di Luneburg

Anonimo - 09/08/2005 17:32

voto 5 su 5 5

Siamo veramente di fronte ad un grande libro, giù il cappello e complimenti a Maurensig.

La variante di Luneburg

Fabio Poggi - 24/04/2005 18:46

voto 5 su 5 5

un capolavoro scritto con maestria e inusitata intensità. un affresco struggente e introspettivo sulla drammatica avventura di un uomo e sulla sua condanna, che rispecchia quella di un intero popolo nel periodo più buio e infernale della Storia

La variante di Luneburg

Simone Marchi - 17/01/2005 13:51

voto 3 su 5 3

Un intreccio originale e uno stile di scrittura impeccabile. Una storia diversa per mettere in luce una delle più grosse atrocità della storia moderna.

La variante di Luneburg

Anonimo - 21/05/2004 20:28

voto 3 su 5 3

Scorre veloce l'opera prima di Maurensig sulle rihe di una narrativa a tratti prolissa. L'intreccio è originale ma, a mio parere, a tratti prevedibile. Ineccepibile la scelta ''dichiarata'' di non usare filtri per raccontare la pagina + vergognosa della nostra storia, e fosse anche solo per questo merita di essere letto.

La variante di Luneburg

juliette77 - 19/02/2004 19:09

voto 2 su 5 2

...sono severa, a dir la verità; questo è un libro capace di poco, asciutto, senza emozione...Un thriller mal riuscito, nato per essere qualcosa di più, ma cresciuto molto male...Maurensig butta lì argomenti, senza svilupparne uno; in ogni caso, ineccepibile lo stile, fantastico l'intreccio, pessimo il contenuto.

La variante di Luneburg

Anonimo - 05/12/2003 12:01

voto 5 su 5 5

partendo da quello che sembra un semplice fatto di cronaca, l' autore ci introduce in una partita a scacchi dove a confrontarsi non sono bianco e nero, ma bene e male. utilizzando diversi io narratori riesce sempre a rilanciare la storia, e nell' ultima pagina si scopre che quella partita a scacchi non era poi cosi semplice.

La variante di Luneburg

MagnaRomagna - 03/12/2003 12:34

voto 5 su 5 5

Bello e particolare, si legge velocemente, e gli scacchisti non lo possono certo perdere

Recensioni successive...

    Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

    usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
    torna su Torna in cima