Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Le origini della guerra civile

by Fabio Fabbri
pubblicato da Utet

Prezzo:
28,00 14,00
Risparmio:
14,00 -50 %
In promo:
3x2 su migliaia di libri
mondadori card 28 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 19 €.
Ordina ora per riceverlo mercoledì 25 gennaio.  (Scopri come).

Dettagli

Generi Storia e Biografie » Storia dell'Europa

Editore Utet

Formato Libro

Pubblicato  28/10/2009

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788802081960


2 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5
Scrivi una recensione
5 star
0
4 star
0
3 star
0
2 star
0
1 star
0
Le origini della guerra civile

Anonimo - 12/11/2009 19:27

voto 0 su 5 1

La documentata e inedita ricerca di Fabbri sembra devvero ribaltare l'interpretazione corrente del primo fascismo come movimento "rivoluzionario" e del 1919-1920 come "biennio rosso": quasi 1000 morti, quasi tutti operai, contadini e socialisti, prima ancora che si scatenasse la reazione squadrsita in grande stile.

Le origini della guerra civile

Anonimo - 12/11/2009 19:22

voto 0 su 5 1

Finalmente una ricostruzione delle origini della guerra civile che spiega chiaramente la cornice sociale economica e politica in cui nacque e s'affermò il fascismo. Un paese e una classe politica disattenta ai pericoli della reazione e incapace di fermare lo squadrismo fin dalle prime avvisaglie, chiare e manifeste fin dal 1919-1920, un biennio che la storiografia ha troppo frettolosamente liquidato come biennio rosso. Dalla ricostruzione dell'Autore tra l'assalto all'Avanti (aprile 1919) e le elezionji politiche del maggio 1921, si contarono circa 1000 morti, la maggior parte dei quali socialisti, operai e contadini. Quando , il 13 giugno, si inaugurò la nuova Legislatura, sedevano alla Camera già 35 fascisti: lo squadruismo aveva occupato le istituzioni ben prima della fatidica "marcia" su Roma!

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima