Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Le rose di Evita
Le rose di Evita

Le rose di Evita

by Nico Orengo
pubblicato da Einaudi

6,58
7,75
-15 %
7,75
Disponibile.
13 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

Una donna bellissima sorride. Ha la pelle color latte, un lungo vestito, i capelli acconciati come una corona d'oro. In grembo tiene un cesto di rose, dono di un floricultore di Bordighera... la vecchia fotografia di Evita Peron è l'enigma più inquietante che il quindicenne Marco, nipote di quel floricultore, si trova ad affrontare. Il più affascinante, ma non l'unico che il mondo adulto gli pone: bisognerebbe capire anche perché suo padre si è schiantato di fatica sulla terra, perché sua madre se n'è andata. Bisognerebbe avere una guida, luogo la strada che allontana dall'adolescenza. E, forse, quella guida potrebbe essere proprio il nonno: lui che, seguendo Evita in Argentina, ha saputo violare altri spazi e affronatre altre vie - del mondo e del cuore - per trapiantare le proprie rose, a confronto di quella donna magica e malata. Tra i profumi e i sapori della Liguria, l'educazione sentimentale di Marco e la ricerca del passato si fondono in una "favola quasi vera" di dolente bellezza.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi italiani

Editore Einaudi

Collana Einaudi tascabili

Formato Tascabile

Pubblicato 01/01/2001

Pagine 140

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788806157586

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Le rose di Evita"

Le rose di Evita
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima