Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Lo scrivano di Bombay
Lo scrivano di Bombay

Lo scrivano di Bombay

by Anjali Joseph
pubblicato da Bollati Boringhieri

17,00
Esaurito
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Esaurito
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Ashish, inquieto studente di letteratura, viene ospitato dagli zii per l'anno che deve ripetere al college. Un anno importante, che Ashish dedica alla ricerca del suo futuro e della sua identità sessuale. La presenza del ragazzo spinge la coppia di zii a fare i conti con quanto non funziona più nel loro rapporto, motivandoli a cercare una nuova sicurezza. Sullo sfondo la bellissima Bombay, punto di incontro tra vecchia e nuova India, raccontata con il suo brulicare di vita minuta, le grida degli ambulanti, i profumi dei fiori e degli incensi, gli aromi della cucina tradizionale, ma senza clamore, come nella migliore letteratura indiana in lingua inglese.

La nostra recensione

Mohan e Lakshmi sono una coppia di mezza età, con figli già grandi che vivono lontano. Lui è uno scrivano pubblico che attende clienti alla stazione di Bombay e intanto legge febbrilmente, sognando da sempre di diventare scrittore; lei ha accettato il destino della maggior parte delle donne indiane, un matrimonio combinato, l'incombenza della casa e dei figli sulle sue spalle. Arriva ospite un nipote di Mohan, che deve ripetere l'ultimo anno di scuola, prima di andare al college: la presenza del ragazzo, che da parte sua sta scoprendo con trepidazione la propria omosessualità, ravviva l'appannata affettività della famiglia. Lakshmi ritrova il piacere di sentirsi utile e decide di raggiungere uno zio ammalato lasciando che il marito percepisca il vuoto della sua assenza e Mohan, stimolato dal nipote a riprendere i tentativi di scrittura, nella rinnovata autostima troverà la spinta per riavvicinarsi alla moglie.
Sullo sfondo di questa storia familiare ricca di sottigliezze psicologiche, i colori e il brusio della città, volutamente chiamata Bombay e non con il nuovo nome di Mumbai, per sottolineare la continuità con la cultura tradizionale.
Daniela Pizzagalli

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi stranieri

Editore Bollati Boringhieri

Collana Varianti

Formato Brossura

Pubblicato 23/05/2012

Pagine 266

Lingua Italiano

Titolo Originale Saraswati Park

Lingua Originale Inglese

Isbn o codice id 9788833923093

Traduttore Manuela Faimali

torna su Torna in cima