Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Mi racconti una storia? Il metodo narrativo nelle scienze sociali
Mi racconti una storia? Il metodo narrativo nelle scienze sociali

Mi racconti una storia? Il metodo narrativo nelle scienze sociali

by Barbara Poggio
pubblicato da Carocci

15,55
18,30
-15 %
18,30
Disponibile.
31 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Negli ultimi anni la narrazione sembra aver assunto piena cittadinanza nell'ambito delle scienze sociali, emergendo da una situazione di clandestinità e ottenendo riconoscimento sia in quanto oggetto sia come strumento di ricerca. Nel libro vengono affrontate quattro principali questioni relative all'impiego delle narrazioni nel contesto degli studi e della ricerca sociale: cosa sono le narrazioni, perché occuparsene, dove trovarle, come analizzarle. Partendo dal senso dell'approccio narrativo nella ricerca sociale, il volume introduce i lettori nei principali ambiti di produzione quotidiana delle storie: la costruzione identitaria, le relazioni familiari, i processi di apprendimento e i contesti organizzativi.

Dettagli

Generi Politica e Società » Sociologia e Antropologia » Sociologia: Opere generali

Editore Carocci

Collana Studi superiori

Formato Brossura

Pubblicato 01/01/2004

Pagine 191

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788843031580

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Mi racconti una storia? Il metodo narrativo nelle scienze sociali"

Mi racconti una storia? Il metodo narrativo nelle scienze sociali
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima