Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Morire in primavera
Morire in primavera
12,80 Prezzo già scontato del 20% sul prezzo editore
Disponibile.
26 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp



E´ il 1945 e la primavera è alle porte. Nel nord della Germania, Walter e Fiete sono due diciassettenni che attendono solo la fine del conflitto per iniziare a vivere: ad amare, e magari sposare, la propria ragazza, a trovare un lavoro meno miserevole, a dimenticare i bombardamenti e tutti gli orrori che quella lunga guerra ha portato con sé.

Eppure, la patria chiama e nell’ora dell’estremo bisogno - la Germania sta capitolando, ma il Führer rifiuta di arrendersi - nessuno può sottrarsi. Pena la morte. Dopo un addestramento di facciata, i due amici vengono assegnati a unità diverse, di stanza entrambe in Ungheria: Walter, che sa guidare, diventa autiere, con l’incarico di fare la spola tra il fronte e le retrovie, portando provvigioni e facendo rientrare i feriti. Fiete, invece, viene spedito in prima linea.

Un viaggio tra gli orrori della guerra e le speranze giovanili mandate in frantumi. Un romanzo straordinario, narrato con un linguaggio asciutto, ma capace di evocare i sogni irrealizzati di una generazione spazzata via dalla Storia.

«Morire in primavera è un romanzo grandioso, più forte di qualsiasi esperienza letteraria. Ed è anche molto più di un romanzo pacifista. Il miglior libro che ho letto quest’anno.» Sebastian Hammelehle, Der Spiegel

«Raramente sono stati descritti in modo così radicale e avvincente la barbarie e l’orrore della guerra. Raramente la letteratura ha usato i propri mezzi in modo tanto magistrale.» Deutschlandradio Kultur

Ralf Rothmann (1953) è scrittore, poeta e drammaturgo tedesco, vincitore del "Premio Francoforte-Bergen", del prestigioso "Literaturpreis der Konrad-Adenauer-Stiftung" e, nel 2013, del "Friedrich-Hölderlin-Prize". I suoi romanzi sono tradotti in più di dieci lingue.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi stranieri

Editore Edizione Mondolibri

Formato Edizione Bookclub

Pubblicato 01/06/2016

Pagine 208

Lingua Italiano

Isbn o codice id 8022264838580

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Morire in primavera"

Morire in primavera
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima