Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Narrare la malattia. Lo sguardo antropologico sul rapporto medico-paziente
Narrare la malattia. Lo sguardo antropologico sul rapporto medico-paziente

Narrare la malattia. Lo sguardo antropologico sul rapporto medico-paziente

by Byron J. Good
pubblicato da Einaudi

15,60
24,00
-35 %
-35% su migliaia di libri
24,00
-35% su migliaia di libri
Disponibilità immediata.
31 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Mai come in questo periodo la medicina ha esibito la sua potenza tecnologica, e mai come ora ha mostrato una crisi profonda di credibilità da parte dei pazienti. Che cosa è accaduto nel rapporto tra il medico (che ricorre a indagini di laboratorio e alla diagnostica strumentale) e il paziente? Che cosa rende (l''incontro medico' il luogo di un dialogo frammentario e frustrante? Perché la medicina è in grado di offrire tante risorse ma non riesce a rispondere alle domande piú concrete che i pazienti pongono? Forse lo sguardo di un antropologo d'eccezione come Byron Good può aiutarci a capire le ragioni di questa crisi. In un certo senso essa era già contenuta nelle premesse della medicina occidentale: il medico pretende di imporre la sua razionalità, e di catalogare le credenze della medicina popolare come superstizioni. E tuttavia, cosí facendo si impedisce di comprendere la narrazione del paziente, le sue ragioni piú profonde. Good mostra limpidamente in questo saggio come le due figure differiscano non solo per le domande che pongono, ma per come le pongono, per le figure del discorso, la forma retorica, la punteggiatura... E' uno sguardo antropologico, il suo, che apre nuove vie per l'interpretazione delle vicende drammatiche e ambigue che turbano la ricerca medica e farmacologica del nostro tempo.

Dettagli

Generi Politica e Società » Sociologia e Antropologia » Antropologia: Opere generali , Psicologia e Filosofia » Filosofia: Specifiche aree » Etica e filosofia morale , Scienza e Tecnica » Biologia » Biologia umana e Paleontologia umana » Medicina » Medicina generale » Professione ed Etica medica

Editore Einaudi

Collana Piccola biblioteca Einaudi

Formato Brossura

Pubblicato 01/01/2006

Pagine 336

Lingua Italiano

Titolo Originale Medicine, Rationality, and Experience: an Anthropological Perspective

Lingua Originale Inglese

Isbn o codice id 9788806181178

Traduttore Silvio Ferraresi  -  S. Ferraresi

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Narrare la malattia. Lo sguardo antropologico sul rapporto medico-paziente"

Narrare la malattia. Lo sguardo antropologico sul rapporto medico-paziente
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima