Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Non riattaccare
Non riattaccare

Non riattaccare

by Alessandra Montrucchio
pubblicato da Marsilio

10,20
12,00
-15 %
12,00
Disponibile.
20 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Immagina di non dormire in una notte afosa. Immagina di amare ancora chi ti ha lasciato. Probabilmente ti è già successo. Ma forse, in quella tua notte afosa di desiderio e abbandono, il telefono non ha squillato. E se ha squillato, a chiamarti per nome non è stato il tuo amore. Non importa. Immagina che sia proprio il tuo amore a telefonarti, finalmente, dopo due mesi. Ma non telefona per chiedere perdono. Telefona per dire addio, a te e alla vita. E allora immagina che la tua voce sia un appiglio lungo il precipizio di questo addio. Immagina di capire che c'è un solo modo per ancorare il tuo amore alla vita: parlargli. Parlargli ancora, parlargli sempre. Per tutta una lunga notte d'afa, finché non lo raggiungerai nella sua città al di là di montagne, e gallerie, e ore di macchina e di stanchezza e di insonnia. Resisterai alla spossatezza? Nelle fauci di un tunnel, il segnale cadrà e perderai il tuo amore oppure no? Riuscirai a raggiungerlo in tempo? Intanto corri, parla, riempigli la mente di idee e canzoni e immagini di vita. Corri, parla. E soprattutto: non riattaccare.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi italiani

Editore Marsilio

Collana Romanzi e racconti

Formato Rilegato

Pubblicato 01/01/2005

Pagine 121

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788831787666

2 recensioni dei lettori  media voto 3  su  5
Scrivi una recensione
5 star
0
4 star
0
3 star
1
2 star
1
1 star
0
Non riattaccare

Anna - 20/04/2006 08:58

voto 2 su 5 2

L'idea è carina ma lo sviluppo è noioso e poco avvincente, ripetitivo, il finale tristissimo e troppo semplice e scontato. Se qualcuno lo leggesse e non è d'accordo con la mia idea mi piacerebbe sapere come la pensa. Un saluto!

Non riattaccare

Anonimo - 28/11/2005 11:17

voto 3 su 5 3

da una idea originale e avvincente l'autrice non riesce a sviluppare una storia coinvolgente non sappiamo nulla dei protagonisti e del loro rapporto e il finale è intuibile

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima