Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Oltre la soglia. Fantastico, sogno e femminile nella letteratura italiana e dintorni
Oltre la soglia. Fantastico, sogno e femminile nella letteratura italiana e dintorni

Oltre la soglia. Fantastico, sogno e femminile nella letteratura italiana e dintorni

by Annamaria Cavalli Pasini
pubblicato da Unicopli

15,30
18,00
-15 %
18,00
Disponibile.
31 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

Proposito di questo studio è di sondare gli spazi ideologici, psicologici e metaforici, attingendo ai quali l'uomo da sempre tenta di varcare la soglia che lo separa dall'oltre. In modi diversi ma convergenti, il fantastico, il sogno e la sfera del femminile rispondono a questo intento di collegamento con l'aldilà e col mistero e l'ombra che lo avvolgono. Quello che interessa qui analizzare è la loro manifestazione letteraria, colta in alcuni "campioni" significativi (da Dante a Petrarca, da Ariosto a Tasso, da Tarchetti a Capuana, da Fogazzaro a d'Annunzio, da Pirandello a Svevo).

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Storia e Critica letteraria » Letteratura, storia e critica

Editore Unicopli

Collana Parole allo specchio

Formato Libro

Pubblicato 01/01/2002

Pagine 242

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788840007694

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Oltre la soglia. Fantastico, sogno e femminile nella letteratura italiana e dintorni"

Oltre la soglia. Fantastico, sogno e femminile nella letteratura italiana e dintorni
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima