Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Ottocento fra casa e scuola. Luoghi, oggetti, scene della letteratura per l'infanzia
Ottocento fra casa e scuola. Luoghi, oggetti, scene della letteratura per l'infanzia

Ottocento fra casa e scuola. Luoghi, oggetti, scene della letteratura per l'infanzia


pubblicato da Unicopli

16,15
19,00
-15 %
19,00
Disponibile.
32 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Ci sono due luoghi che, nell'infanzia di tutti, hanno esercitato uno straordinario potere educativo: la casa e la scuola. Si tratta di ambienti che seducono e impauriscono il bambino e che, storicamente, sono sempre stati gestiti dagli adulti. Per la loro vincolante forza materiale, la casa e la scuola hanno acquisito un grande valore simbolico che la letteratura per l'infanzia ha saputo cogliere e rappresentare. Chi non ricorda la casina dei Sette Nani, il castello della Bella Addormentata, la cantina di Barbablù, ma anche la capanna di Robinson Crusoe o quella dello Zio Tom? Nel mondo occidentale questi luoghi riflettono indubbiamente l'apogeo, le contraddizioni e la crisi della borghesia. Al loro interno si svolge la crescita sorvegliata delle nuove generazioni. La casa e la scuola sono le protagoniste di questo libro che, attraverso le ricostruzioni storico-critiche di accreditati studiosi, affronta la questione degli spazi educativi dal punto di vista della loro rappresentazione letteraria dell'Ottocento.

Dettagli

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Ottocento fra casa e scuola. Luoghi, oggetti, scene della letteratura per l'infanzia"

Ottocento fra casa e scuola. Luoghi, oggetti, scene della letteratura per l
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima