Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Parlami d'amore
Parlami d'amore

Parlami d'amore

by Silvio Muccino - Carla Vangelista
pubblicato da Rizzoli

7,20
16,00
-55 %
16,00
Disponibile.
14 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

Sasha. Capelli impettinabili, un passato da perdonare, una grande voglia di vivere, un amore impossibile, la tentazione di farla finita, il desiderio di perdersi per la prima volta. Nicole. Una rivoluzione lontana, un marito troppo premuroso, una bara di vetro in cui vive da dieci anni, la routine che la fa navigare a vista e, oltre l'orizzonte, la voglia di tornare a vivere. Benedetta. Un corpo scolpito, il rischio sempre accanto, la notte consumata in feste estreme, un segreto che annulla ogni sentimento, la voglia di bruciare tutto e subito, il bisogno di un amore. Oliva. Un incidente d'auto, una clinica veterinaria, una grande casa sconosciuta, una notte di troppo al tavolo da poker, e un amico, vero.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi italiani

Editore Rizzoli

Collana 24/7

Formato Brossura

Pubblicato 01/01/2006

Pagine 400

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788817012997

42 recensioni dei lettori  media voto 3  su  5
Scrivi una recensione
5 star
12
4 star
11
3 star
8
2 star
5
1 star
6
Parlami d'amore

Anonimo - 16/05/2008 01:22

voto 1 su 5 1

L'ho trovato noioso e dispersivo, voleva trattare un sacco di cose per poi camuffare una banale storia d'amore. Non si ci può improvvisare scrittori da un giorno all'altro.

Parlami d'amore

Anonimo - 13/02/2008 14:44

voto 4 su 5 4

Nel febbraio 2007 con un po' di scetticismo avevo acquistato questo libro. Credevo fosse la solita storiella banale e scontata ed invece mi ha colpito sin dalle prime pagine. Ho adorato da subito Nicole e detestato Benedetta. La scorsa settimana un'amica mi fa ''andiamo a vedere il film quando esce?'', ho visto il trailer e mi sono detta ''quasi quasi lo rileggo, così mi ricordo bene la storia''. >Che dire!!! Anche alla seconda lettura, mi ha preso molto. Una sensazione che mi era capitata con pochissimi libri. Lo consiglio a chi vuole una storia d'amore più adulta.

Parlami d'amore

stellina - 06/02/2008 20:38

voto 5 su 5 5

Questo libro mi ha praticamente sconvolta... non mi trovo d'accordo sul fatto che sia un brutto libro... io lo trovo davvero entusiasmante bello ricco di poesia... finalmente non la solita favoletta da adolescenziali alla Federico Moccia, credo ke il lieto fine non sia scontato se si parla d'amore, nulla lo è, credo solo che l'amore vissuto così intensamente possa solo portare a dare retta all'istinto e credo che il finale sia stato dettato da quest'ultimo. Io ho notato quanto siano stati bravi e non superficiali perchè tutte quelle descrizioni (che alcuni hanno definito noiose) hanno suscitato in me le sensazioni che loro hanno sentito vivendole e scrivendole, ha fatto vivere in me ogni sensazione ogni attimo facendomi sentire parte integrante di questo libro... credo che l'intensità con cui è stato scritto sia davvero impressionante... io lo adoro lo amo... ho vissuto ogni parola ogni battito! Ed è riuscito a scandire il mio tempo... riscoprendo in me sensazioni ormai dimenticate! Baci a tutti...

Parlami d'amore

fabrizio - 22/01/2008 23:45

voto 4 su 5 4

Chi legge un libro d'amore o chi cerca un libro d'amore lo fa spesso per trovare nelle pagine che si leggono o si leggeranno una spiegazione a quello che il nostro cuore non riesce a buttare fuori. ''Parlami d'amore'' è un libro diverso dal solito; si, troviamo la storia d'amore con tutti i contorni che servono a renderla emozionante fino all'ultimo; ma è diverso perchè chi parla non sono i personaggi, ma la loro anima, il loro cuore, le loro emozioni, i loro sentimenti... una frase su tutte nel libro mi ha colpito: ''ma se quell'anima fosse stata racchiusa in un gabbiano, o in un orso, o in una donna, me ne sarei innamorata lo stesso''... quante volte lo abbiamo pensato e non lo abbiamo mai detto.. e allora lo abbiamo letto e pensato, l'ho detto anch'io. Allora perchè non dobbiamo amare questo libro che ha il grande pregio di parlare dell'amore più difficile, quello più complicato, quello che fa di tutto per distruggerti la vita, quello che ti fa toccare il fondo, quello che alla fine ti fa capire quello che veramente conta nella vita. E' appena uscito il film al cinema sarà sicuramente bello, darà un volto ai personaggi, ma riuscirà a dare voce alla loro anima? Tante volte, purtroppo, non è stato così. Allora godiamoci il libro e da parte mia un grazie a Carla e Silvio, gli autori, che ci hanno parlato d'amore.

Parlami d'amore

Anonimo - 08/01/2008 14:45

voto 5 su 5 5

Io l'ho trovato bellissimo... in alcuni tratti può risultare un po' pesante perchè sono descritti anche i piccoli particolari ma in generale lo trovo stupendo, emozionante, unico... lo consiglio a chi (come Nicole) è stanco/a della solita routine quotidiana e vuole tornare a vivere... lo consiglio a chi (come Sasha) ha voglia di perdersi e innamorarsi davvero per la prima volta.

Parlami d'amore

Anonimo - 27/11/2007 11:01

voto 1 su 5 1

Cercando di essere profondo, il libro risulta solo noioso. E' pieno di descrizioni dettagliate dei pensieri dei protagonisti che rendono la lettura veramente pesante. L'ho finito a fatica... ma cosa ci si poteva aspettare da due non-scrittori?

Parlami d'amore

Marta - 01/10/2007 22:53

voto 3 su 5 3

Ciao a tutti. Ho letto il libro di Silvio e Carla. Devo dire che è stata l'accoppiata vincente. Silvio ha un talento profondo, peccato se lo fa finire o se lo mette a tacere in un angolo... Carla è senza dubbio una donna intelligente e profondamente dedita alla cultura, all'immenso mondo della letteratura. Un libro da leggere e da assaporare per i vari aspetti, per la concezione dell' amore inteso come rifugio ad una vita colma di mille difficoltà. Leggetelo, vi piacerà.

Parlami d'amore

Anonimo - 29/09/2007 11:10

voto 3 su 5 3

Sono convinta che un buon libro, per essere tale, deve avere un finale non troppo scontato... Ed ecco che ''parlami d'amore'' termina come la solita favoletta ''e vissero tutti felici e contenti''. La trama iniziale ha saputo coinvolgermi pienamente, è ricco di spunti per una buona riflessione sui veri valori della vita e del vero amore. Ma il finale mi ha davvero deluso... Scontatissimo e banale...

Parlami d'amore

Anonimo - 26/09/2007 12:05

voto 3 su 5 3

Pensavo davvero peggio. I soliti pregiudizi sulla celebrità di Muccino; in realtà è un buon libro, a tratti poetico e la storia è interessante, bello il rapporto tra Sasha e Nicole, belli i riferimenti... si legge piacevolemente e in modo scorrevole, forse ci sono un po' troppe riflessioni che appesantiscono la lettura, ma rimane un bel romanzo.

Parlami d'amore

Anonimo - 12/09/2007 15:45

voto 5 su 5 5

Un libro sicuramente da non perdere, a me personalmente ha fatto capire che a volte bisogna avere il coraggio di aprire il cuore e di non badare solo alle apparenze. Non avevo mai letto un libro scritto da questi autori sono rimasta molto colpita.

Parlami d'amore

Anonimo - 14/07/2007 20:40

voto 4 su 5 4

Diverso da tutti i libri che ho letto finora, riflette perfettamente l'amore come è vissuto oggi, dalla parte del giovane ''onnipotente'' e della donna vissuta. Da leggere per chi, come me, è solo una ragazza e chi, invece, è già adulto.

Parlami d'amore

M.G.A - 07/07/2007 13:33

voto 5 su 5 5

Questo libro è molto bello, mi ha coinvolto tanto da farsi due voli dalla finestra, perchè in quelle due occasioni parlava di due cose successe relamente a me e ironicamente con le stesse parole dette a me. Io i libri li scelgo solo da titolo e non ho mai scelto libri di cui poi rimanessi deluso...

Parlami d'amore

maria - 13/06/2007 21:56

voto 2 su 5 2

E' da piu' di un mese che sono bloccata su una pagina... rimando sempre ma non riesco proprio a finirlo!! Nel frattempo ho letto altri due libri. Chissa' forse quest'estate, sulla spiaggia, lo finiro'!! Comunque, anch'io ero partita con molte aspettative, visto le varie recensioni... Mi ha deluso!!

Parlami d'amore

maria teresa - 17/05/2007 18:08

voto 4 su 5 4

ho letto questo libro solo perchè un'amica me l'ha prestato, ero molto scettica all'inizio, forse x la celebrità di muccino, non so...e invece mi sono dovuta ricredere! la storia, i personaggi mi hanno conquistato, e il finale mi ha commosso profondamente. è una bella lettura, l'intreccio non è scontato, nè banale, anzi! offre molti spunti di riflessione piacevoli. l'unica cosa che davvero non mi è piaciuta, sono le note sul retro di copertina: trovo che non siano minimamente interessanti e, anzi, danno un'idea ''commerciale'' del libro!! chi è il genio che le ha scritte??

Parlami d'amore

Anonimo - 10/04/2007 13:22

voto 5 su 5 5

E' uno dei libri più belli che abbia mai letto. Una vera poesia per il corpo, per il cuore e per la mente, quello che è dentro ognuno di noi e non sappiamo far uscire espresso con grande perfezione. Bravi, bravi davvero. P.S. Per Silvio Muccino: sono convinta che riusciresti a fare un film imperdibile e dovresti assolutamente interpretare tu la parte di Sasha.

Parlami d'amore

Anonimo - 22/03/2007 18:07

voto 1 su 5 1

sia di nome che di fatto. E' un mese che sto sulla stessa pagina non riesco ad andare avanti. Aiutatemi!!!

Parlami d'amore

Emanuela - 19/03/2007 16:20

voto 3 su 5 3

Ho appena finito di leggere qst libro..Direi ke se non viene letto con il cuore qst libro non piace..Ci sono molte emozioni fra quelle pagine e in quelle frasi..parole ke Devono essere interpretate nel giusto modo..Bisogna solo perdersi con l'anima e con il cuore mentre si legge ''Parlami d'amore''..

Parlami d'amore

Anonimo - 15/03/2007 11:51

voto 4 su 5 4

"Parlami d'amore", suona come una richiesta di aiuto..o una preghiera a capire i vari stadi del sentimento più grande e misterioso. Per una "soluzione chimica" siamo attratti da quello che non credevamo potesse piacerci, la razionalità beffata dalle emozioni. Le due visioni della stessa relazione descritte dai personaggi, prova tangibile del nostro personale pensiero sviscerato dai nostri punti di vista. Osservato, quasi spiato dalla nostra vocina interiore, vocina spudoratamente sincera, la quale non potrebbe mai dirci una menzogna, siamo noi che mentiamo a noi stessi forse per la paura di distaccarci dal nostro presente, che ci culla al sicuro verso il domani uguale al giorno precedente, soprattutto se i cambiamenti ci fanno paura, soprattutto se vogliamo nasconderci dal passato che teniamo rinchiuso dentro di noi, come un ricordo offuscato in un angolo nel nostro inconscio, ma sempre con noi. Il contrasto tra la paura di sentirsi esposti, fragili e vulnerabili e l'ebbrezza di provare forti emozioni scandite dai respiri smaniosi del cuore.."Parlami d'amore Nicole.." Parlami d'amore vita desiderata.. Commovente in alcuni punti, affettuoso, mai ridicolo, mai scontato,.. né banale, semplicemente crudele in alcuni passi, come lo è la vita. Pieno di sorprese nascoste tra le righe di due vite intrecciate al passato e che dal passato vogliono scappare ..svela quanto abbiamo bisogno di sognare e di amare, senza pregiudizi, senza condizionamenti, solo perché c'è un'anima che ci richiama alla vita, solo perché non si è mai sazi di voler vivere. Un bel libro, bello davvero.

Parlami d'amore

Anonimo - 13/03/2007 10:32

voto 5 su 5 5

l'ho trovato splendido, coinvolgente, appassionante, emozionante per il modo che hanno Silvio e Carla di trasmettere le sensazioni di Sasha e di Nicole. L'incontro/scontro di 2 anime chiuse in se stesse, poco disposte a lasciarsi andare, a tirare fuori tutto, a perdonare e a perdonarsi, ma che dopo tale incontro non possono fare altro che arrendersi completamente a tutta una serie di stimoli contro i quali le loro paure non possono più fare niente. Una storia che va al di là della semplice storia d'amore, una storia che parla di emozioni, di paure, di voglia di vincere quelle paure o di abbandonarsi ad esse, di amori che ti fanno salire sempre più in alto e di amori che invece ti spingono sempre più giù, fino a toccare il fondo, perché solo quando tocchi il fondo trovi la forza per risalire e iniziare a vivere. In ognuno di noi abitano paure ed insicurezze, e proprio per questo è facilissimo ritrovarsi in Sasha o in Nicole, due personaggi che nulla hanno degli eroi classici, due personaggi veri, nati da chi prova passione per la vita, ha voglia di credere ancora nei sentimenti e nell'amore, ha desiderio di mostrarsi agli altri senza maschere, abbattendo formalità, pregiudizi e quant'altro ci condiziona. Ho sempre pensato, ed oggi più che mai, che ciò che noi chiamiamo difetti è invece ciò che ci rende unici. Leggere apre il cuore e la mente, non dimenticatelo mai!

Parlami d'amore

Anonimo - 27/02/2007 18:48

voto 5 su 5 5

Concordo con chi dice che è un libro pericoloso! Mette davvero in crisi! :-) Per il resto anch'io l'ho letto tutto d'un fiato e mi è piaciuto tantissimo. Ho trovato bella soprattutto l'idea della scrittura ''a metà''.

Parlami d'amore

Cinzia - 16/02/2007 20:46

voto 3 su 5 3

Parole e frasi che non abbandonano il lettore, anche tempo dopo il termine della lettura. All'inizio sembra scontato, a tratti sgradevole... ma poi ti conquista, questa storia strana, poco convenzionale, alla fine ci si chiede chi insegna l'amore a chi. Da leggere cercando di discernere le emozioni del racconto dalla vita reale.

Parlami d'amore

sam - 01/02/2007 17:49

voto 4 su 5 4

come ogni libro che mi ha appassionato l'ho letto tutto d' un fiato, è appassionante, entusiasmante, ma allo stesso modo crudo, a volte quasi violento e fa riflettere sia in positivo che in negativo mettendo alla prova anche i sentimenti che pensi siano risoluti. credo che alcuni aspetti di sasha e nicolè in comune con gli autori, ti fanno ancor più appassionare alla storia

Parlami d'amore

mikela - 01/02/2007 16:13

voto 3 su 5 3

sinceramente non so che dire...sono perplessa...in certi punti era noioso,altri invece avevano dei passi stupendi.la conclusione,anche se scontata,è bellissima per come è descritta.da leggere,ma senza aspettarsi troppo =)

Parlami d'amore

Anonimo - 23/01/2007 22:30

voto 1 su 5 1

purtroppo l'ho trovato molto pesante; sono rimasta delusa, forse ero partita troppo carica di aspettativa...Peccato!

Parlami d'amore

Anonimo - 23/01/2007 09:34

voto 4 su 5 4

da leggere assolutamente ma solo se si sta vivendo un rapporto solido, perché fa riflettere e fa venire voglia di sciogliere i sentimenti dalle pastoie di tutti i giorni. il che può essere, appunto, pericoloso. un libro che non dimenticherò tanto presto.

Parlami d'amore

Anonimo - 13/01/2007 14:10

voto 5 su 5 5

Ho amato questo romanzo fin dalle prime righe e l'ho letto tutto d'un fiato.....bellissimo! Lo consiglierei a tutti.

Parlami d'amore

Anonimo - 08/01/2007 12:18

voto 2 su 5 2

Mi aspettavo di più!!! Sinceramete mi ha un po' deluso! Quando l'ho comperato ero molto curiosa, ma sn rimasta un po' delusa dalla lentezza, lo strano modo di esporre e la storia non particolarmente originale... Non lo consiglio

Parlami d'amore

Anonimo - 31/12/2006 14:19

voto 1 su 5 1

Semplicemente il peggior libro che abbia mai letto.

Parlami d'amore

Anonimo - 28/12/2006 14:30

voto 2 su 5 2

Il titolo è pieno di aspettative, da subito la voglia di leggerlo quando sei in libreria... Quando ho iniziato a leggerlo mi sono subito annoiata, ma pensavo fosse un'impressione quindi ho continuato ma delusa...

Parlami d'amore

Anonimo - 10/12/2006 10:33

voto 4 su 5 4

Questo libro mi ha regalato emozioni indescrivibili. Quattro giorni in cui non riuscivo a staccarmi da lui. Meraviglioso, fantastico, sublime,intenso...gli aggettivi si sprecano, ma non bastano per spiegare ciò che ha scatenato in me. Silvio Muccino e Carla Vangelista, due persone meravigliose,che hanno saputo parlare dei sentimenti, e soprattutto del sentimento più grande e per questo universale, in maniera mai banale e scontata.Un libro che ti apre un mondo, che ti fa pensare...un libro da leggere assolutamente e riscoprire i sentimenti, l'amore, la vita.

Parlami d'amore

andrea - 20/11/2006 07:53

voto 3 su 5 3

L'idea di fondo è originale, ''addestrare'' al sentimento amore quasi come l'''addomesticare'' de il piccolo principe, ma gli strumenti a tratti sono un po' spuntati. Sicuramente 2 mani non giovano al libro che a momenti risulta godibile e fluente ma in altri momenti fatica a farsi possedere.

Parlami d'amore

DANIELA - 14/11/2006 14:07

voto 3 su 5 3

A ME è PIACIUTO, è UN ROMANZO ''VERO'', CHE FA RIFLETTERE SULLA CAPACCITà DELLE PERSONE DI SCEGLIERE QUASI SEMPRE LA STRADA PIù FACILE, SENZA PENSARE VERAMENTE A CIò CHE SI VUOLE, E SOPRATTUTTO SOTTOVALUTANDO QUELLA PASSIONE CHE CI Fà SENTIRE VIVI E CHE PER COMODITà E PER LA VITA STESSA SEMPRE PIù SPESSO IGNORIAMO.

Parlami d'amore

Giò - 08/11/2006 09:33

voto 2 su 5 2

La storia di per se' non è male e i contenuti sono interessanti. Purtroppo credo che gli autori non siano stati in grado di trasmettere le emozioni dei loro personaggi, nè a creare quella suspance che porta il lettore a divorare il libro per il desiderio sapere come va a finire.... Peccato!

Parlami d'amore

francesca - 07/11/2006 14:59

voto 2 su 5 2

Sinceramete mi ha deluso! L'ho comperato carica di aspettative che invece sn state deluse. L'ho trovato un po'noioso, lento e mi ha dato l'impressione di voler essere un libro originale scadendo invece in una banalità pazzesca. Si lascia leggere ma non lo consiglio.

Parlami d'amore

Anonimo - 19/10/2006 01:01

voto 5 su 5 5

è un libro veramente bello e molto particolare,da non perdere

Parlami d'amore

Anonimo - 17/10/2006 16:07

voto 1 su 5 1

vendono solo per il nome di muccino in copertina,scrittura poco fluida e con pochi dialoghi.

Parlami d'amore

Anonimo - 15/10/2006 15:07

voto 5 su 5 5

Inizi a leggerlo e quando alzi la testa per guardare l'ora...Ti accorgi che è tardissimo e...Che l'hai letto quasi tutto... Davvero bello...

Parlami d'amore

Anonimo - 12/10/2006 18:17

voto 4 su 5 4

un buon libro, lo consiglio a tutti, molto appassionante e coinvolgente, davvero una lettura piacevole!

Parlami d'amore

Nella Cherubini - 03/10/2006 19:31

voto 4 su 5 4

Ho letto questo libro in un momemto di confusione affettiva, cercavo le parole per fare chiarezza dentro di me. Sono rimasta affascinata mentre leggevo di scoprire con quanta facilità gli autori riuscivano ad entrare in contatto con se stessi e a renderlo comprensibile anche a me. Questo rende il libro da non perdere.

Parlami d'amore

ari - 26/09/2006 08:25

voto 4 su 5 4

E' un libro entusiasmante ed accattivante. Non si riesce a starne lontani per molto tempo. Entrambi gli autori sono stati una piacevole sorpresa. Avevo avuto modo di apprezzare Muccino come attore ma devo dire che è anche un bravo e simpatico scrittore. Carla Vangelista è una rivelazione. Parlare d'amore come ne parlano loro è un traguardo a cui dovrebbero tendere molti pseudo-scrittori.

Parlami d'amore

federico - 21/09/2006 13:47

voto 5 su 5 5

Complimenti a Silvio e Carla per il capolavoro che hanno scritto,un libro bellissimo una storia d'amore unica contro tutto e contro tutti tra due diverse generazioni ma l'amore va oltre,oltre l'eta' oltre le rughe oltre il sentirsi vecchi sara' retorica ma l'amore non ha eta' e questo libro ne' e' la conferma.Bravi bravi davvero

Parlami d'amore

Anonimo - 16/09/2006 17:19

voto 5 su 5 5

siceramente non mi attirava il titolo ne l'autore. non credevo che avesse scritto Muccino la sua parte. credevo in un ghost writer. una operazione commerciale. e invece? un romanzo dolcissimo, spietato, cattivo, che tiene sulle pagine e che tocca lati di ognuno di noi. Fantasmi, paure, delirii, ma soprattutto amore. inteso in maniera profonda dalla sua ricerca, allo ''studio'', al finale, vero e profondo. A tutte le donne, andate a comprarlo. Vi innamorerete di Nicole. E' un personaggio unico. Sasha colpisce, si vede che lo stile passa al giovane attore. Non lo avrei mai detto. Veramente una sorpresa.

Recensioni successive...

    Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

    usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
    torna su Torna in cima