Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Pensare l'uomo e la follia
Pensare l'uomo e la follia

Pensare l'uomo e la follia

by Henri Maldiney
pubblicato da Einaudi

16,57
19,50
-15 %
19,50
Disponibile.
33 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Henri Maldiney è uno dei maggiori filosofi francesi del Novecento. Ha introdotto in Francia la fenomenologia di Husserl, Heidegger e Binswanger, accanto a precursori come Lévinas, Merleau-Ponty, Sartre. Ha esercitato una durevole influenza su almeno due generazioni di intellettuali, artisti, poeti e psicoanalisti. Questo volume costituisce in Italia il primo documento di qualche ampiezza sulla sua ricerca filosofica, ancora in corso e in larga parte ancora da scoprire. Ricerca al cui centro si staglia un duplice enigma: per un verso l'uomo è l'essere capace di arte; per un altro, di follia. In gioco, nell'arte come nella follia, è il rapporto decisivo tra l'esistenza e l'evento, l'esperienza e il trauma, la strategia della significazione e la resistenza alla significazione, la progettualità della parola e la difformità irriducibile, la macchia cieca, il vuoto. Se l'arte lavora intorno a quella macchia lasciandone riemergere l'efficacia silenziosa, la potenza imprevedibile, la ricchezza polimorfa, la follia ne incontra invece l'enigma come minaccia estranea e familiare, forza muta ed eloquente, destino indecifrabile e inaggirabile. Le forme dell'esistenza e dell'esperienza - tempo e spazio, corpo e mondo, gesto e linguaggio - si rivelano cosí, nelle analisi di Maldiney, nutrite in uguale misura di rigore filosofico e di riferimenti clinici, altrettante costruzioni sospese sul vuoto dell'evento: costruzioni che col vuoto giocano la loro partita, trovandovi ora la tentazione dell'ombra, ora la leggerezza della nascita, del nuovo.

Dettagli

Generi Psicologia e Filosofia » Filosofia: Specifiche aree » Filosofia della mente » Psicologia: Specifiche aree » Io, Ego, Identità, Personalità

Editore Einaudi

Collana Biblioteca Einaudi

Formato Brossura

Pubblicato 01/01/2007

Pagine 204

Lingua Italiano

Titolo Originale Penser l'homme et la folie

Lingua Originale Francese

Isbn o codice id 9788806165710

Traduttore Federico Leoni

Curatore Federico Leoni

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Pensare l'uomo e la follia"

Pensare l
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima