Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Piccolo teatro
Piccolo teatro

Piccolo teatro

by Ana Maria Matute - Ana M. Matute
pubblicato da Sellerio Editore Palermo

8,50
10,00
-15 %
10,00
Disponibile.
17 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

Ana María Matute ha scritto una grossa parte della sua opera, tra le più importanti della letteratura spagnola del Novecento, in età franchista, conoscendo la censura, e su temi spesso scabrosi come i turbamenti dell'adolescenza, o su vicende di passioni intense, ambigue, quasi torbide: spinte all'eccesso, o viceversa soffocate, nel clima ostile del conformismo e della maldicenza. Non stupisce quindi il tono allusivo, i soggetti fortemente metaforici quasi da parabola, le atmosfere fiabesche, e la penombra di un immanente mistero che avvolge ogni cosa: danno il carattere alla sua pagina, e la sua qualità contemporaneamente. In una immaginaria cittadina sul mare, che vive di pesca e di turisti, di cui si indovinano le tetre giornate deserte dell'inverno, e la ricchezza gelosa della propria distinzione dovuta più alla rendita di posizione che al dinamismo, si intrecciano i destini di quattro personaggi al margine della vita sociale, accelerando il loro compimento. Sono un ricchissimo proprietario venuto su dal nulla, vedovo solitario e ossessionato da un sogno di grandezza. Sua figlia, sprezzante selvaggia, eccentrica anche nel fisico, due occhi di diverso colore, permanentemente accompagnata dal mormorio di un ambiente che la tollera solo per rispetto alla famiglia di sua madre. Il ragazzino orfano cresciuto nel porto, con fama di idiota e fannullone. Il forestiero, biondissimo, elegante, grandioso, disceso dalla nave con un vento di esotico. Tra il ragazzino e l'avventuriero nasce un'amicizia ribalda. E scocca la scintilla dell'amore tra l'uomo biondo e la ragazza. E nulla vi è, per i luoghi e i tempi, di più sovversivo e portatore di disordine, di un'amicizia disinteressata tra diseguali, e del conteso amore.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi stranieri

Editore Sellerio Editore Palermo

Collana La memoria

Formato Brossura

Pubblicato 01/01/2003

Pagine 264

Lingua Italiano

Titolo Originale Pequeno teatro

Lingua Originale Spagnolo

Isbn o codice id 9788838919084

Traduttore Maria Nicola  -  M. Nicola

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Piccolo teatro"

Piccolo teatro
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima