Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Pietro Gnocchi e la musica a Brescia nel Settecento
Pietro Gnocchi e la musica a Brescia nel Settecento

Pietro Gnocchi e la musica a Brescia nel Settecento


pubblicato da Cisalpino

18,70
22,00
-15 %
22,00
Disponibile a partire dal 28/08/2017.
37 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

I contributi pubblicati, presentati a un convegno di studi svoltosi presso la Biblioteca Queriniana di Brescia, toccano vari aspetti della vicenda biografica e della produzione musicale, letteraria e didattica di Gnocchi, allargando la visuale anche al contesto culturale (la città del cardinal Angelo Maria Querini) e musicale (la liuteria, la prassi esecutiva,l'ambiente musicale bresciano) dell'epoca. Il volume è corredato dal catalogo della mostra Pietro Gnocchi e Brescia nel secolo dei Lumi, allestita grazie alle collezioni della Biblioteca Queriniana, che completa il ritratto del musicista mettendo in luce l'attività dello studioso e dell'appassionato cultore di antichità e storia locale.

Dettagli

Generi Musica » Generi musicali e Storia della Musica » Storia della musica » Musica classica » Musica classica occidentale: barocca, classica e romantica

Editore Cisalpino

Collana Quaderni di Acme

Formato Brossura

Pubblicato 17/07/2009

Pagine 248

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788832362121

Curatore C. Toscani

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Pietro Gnocchi e la musica a Brescia nel Settecento"

Pietro Gnocchi e la musica a Brescia nel Settecento
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima