Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Pittura e scultura a Firenze (secoli XVI-XIX). Ediz. illustrata
Pittura e scultura a Firenze (secoli XVI-XIX). Ediz. illustrata

Pittura e scultura a Firenze (secoli XVI-XIX). Ediz. illustrata

by Sandro Bellesi
pubblicato da Polistampa

40,80
48,00
-15 %
48,00
Disponibile.
82 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Dall'eredità stilistica del Bronzino, evidente in pittori come Carlo Dolci e Onorio Marinari, alle tendenze artistiche ottocentesche, passando per Manierismo e Barocco: i saggi dello storico d'arte Sandro Bellesi approfondiscono aspetti e temi cruciali della produzione fiorentina in un arco di tempo lungo quattro secoli. Tra i protagonisti dei quindici contributi, finora inediti, racchiusi nel volume, troviamo nomi noti e personalità ancora da riscoprire, piccoli e grandi maestri dell'arte sacra e profana, della ritrattistica o del naturalismo, interpreti di suggestive nature morte come di sensuali e affascinanti figure femminili.

Dettagli

Generi Arte Beni culturali e Fotografia » Storia dell'arte » Rinascimento dal 1400 al 1600 » Barocco, Neoclassicismo dal 1600 al 1800 » Forme d'arte e tecniche artistiche » Scultura » Pittura

Editore Polistampa

Formato Brossura

Pubblicato 23/09/2017

Pagine 192

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788859617631

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Pittura e scultura a Firenze (secoli XVI-XIX). Ediz. illustrata"

Pittura e scultura a Firenze (secoli XVI-XIX). Ediz. illustrata
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima