Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Politiche familiari europee. Convergenze e divergenze
Politiche familiari europee. Convergenze e divergenze

Politiche familiari europee. Convergenze e divergenze


pubblicato da Carocci

33,15
39,00
-15 %
39,00
Disponibile.
66 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Dopo una riflessione sulla condizione delle famiglie dell'area OECD, sono presentati saggi di studiosi e amministratori pubblici italiani e stranieri che analizzano le buone pratiche, i sistemi di partnership e i principi di governance delle politiche familiari in Germania, Francia e Spagna. Non manca una riflessione sulla possibilità di istituire a livello europeo una "Alleanza per la famiglia" per attivare e responsabilizzare in modo innovativo ogni attore sociale. Infine vengono esaminati il contributo che l'Italia può dare a un politica familiare europea e le idee che il nostro Paese può apprendere dalle società europee studiate per implementare il suo sistema di sostegno alla famiglia.

Dettagli

Generi Politica e Società » Sociologia e Antropologia » Famiglia e relazioni parentali » Politica e Istituzioni » Governo centrale

Editore Carocci

Collana Osservatorio nazionale sulla famiglia

Formato Brossura

Pubblicato 28/11/2012

Pagine 342

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788843063079

Curatore R. Prandini

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Politiche familiari europee. Convergenze e divergenze"

Politiche familiari europee. Convergenze e divergenze
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima