Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Psicoanalisi e antisemitismo
Psicoanalisi e antisemitismo

Psicoanalisi e antisemitismo


pubblicato da Einaudi

Descrizione

Tracce della psicoanalisi propone testimonianze della presenza psicoanalitica impegnata nella comprensione di fenomeni sociali e culturali di portata storica e attuale. Le analisi di processi psichici profondi sono raccolte in piccole antologie che riproducono la costruzione minuta, rigorosa e lenta dell'edificio psicoanalitico come patrimonio collettivo. La scelta dei contributi offre ai lettori la possibilità di collegare il percorso della ricerca specialistica alla singolarità della propria esperienza.
Quella dell'antisemitismo non è una storia come le altre. L'antisemitismo rappresenta infatti qualcosa di più di un sintomo del disagio della civiltà occidentale o della sua patologia. Si tratta, invece, della storia che ha reso possibile tutte le altre storie. Di qualcosa che riguarda l'essere più proprio di questa civiltà, il cuore segreto dell'esperienza di sé che essa fa da almeno due millenni. Non è dunque per accidente che da subito la psicoanalisi intreccia la propria vicenda con tale storia: quella di un altro sempre prossimo a diventare il medesimo, ma un medesimo che è sempre, irriducibilmente e irrimediabilmente, altro. Verrebbe da chiedersi: esattamente come l'inconscio? E cosa resta del tentativo, smisurato e radicale , compiuto da Freud per dissodare questa immensa plaga che tutti ci ha costituito?

Dettagli

Generi Psicologia e Filosofia » Psicologia: Scuole e Teorie » Teoria psicoanalitica (psicologia freudiana)

Editore Einaudi

Collana Piccola biblioteca Einaudi. Nuova serie

Formato Libro

Pubblicato  01/01/1999

Pagine  211

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788806153038


Curatore M. Bertani  -  M. Ranchetti

Prefatore Mauro Bertani  -  Michele Ranchetti

torna su Torna in cima