Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Psicoanalisi e filosofia della scienza. Critiche epistemologiche alla psicoanalisi
Psicoanalisi e filosofia della scienza. Critiche epistemologiche alla psicoanalisi

Psicoanalisi e filosofia della scienza. Critiche epistemologiche alla psicoanalisi

by Marco Innamorati
pubblicato da Franco Angeli

26,50 ----
Disponibile.
53 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

A quindici anni di distanza dalla pubblicazione dei "Fondamenti della psicoanalisi" di Adolf Grunbaum, il primo filosofo della scienza che abbia basato le proprie critiche su una profonda conoscenza di Freud e in parte anche sullo studio della letteratura post-freudiana, quaesto libro prende nuovamente in esame il problema della scientificità della psicoanalisi. Il volume esamina le alternative offerte dall'ermeneutica filosofica, inserendo la critica di Grunbaum in una prospettiva storica e tentando di rendere conto anche degli sviluppi più recenti del dibattito epistemologico.

Dettagli

Generi Psicologia e Filosofia » Psicologia: Scuole e Teorie » Teoria psicoanalitica (psicologia freudiana)

Editore Franco Angeli

Collana Le vie della psicoanalisi

Formato Libro

Pubblicato 01/01/2000

Pagine 160

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788846418265

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Psicoanalisi e filosofia della scienza. Critiche epistemologiche alla psicoanalisi"

Psicoanalisi e filosofia della scienza. Critiche epistemologiche alla psicoanalisi
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima