Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Quinto rapporto sull'obesità in Italia 2004. Prevenire e curare l'obesità per invecchiare bene
Quinto rapporto sull'obesità in Italia 2004. Prevenire e curare l'obesità per invecchiare bene

Quinto rapporto sull'obesità in Italia 2004. Prevenire e curare l'obesità per invecchiare bene


pubblicato da Franco Angeli

31,50
Disponibile.
63 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

Questo Quinto Rapporto sull'obesità in Italia, così come quelli che lo hanno preceduto, si pone l'obiettivo di approfondire la conoscenza dei molteplici aspetti (clinici, terapeutici e sociali) che caratterizzano tale malattia, al fine di contribuire alla sensibilizzazione e alla corretta informazione scientifica, nonché per fare il punto sullo stato della ricerca e degli approcci clinico-terapeutici a questa patologia. La particolare attenzione oggi rivolta al problema dell'obesità da parte delle autorità sanitarie è dovuta non solo alla sua rilevanza epidemiologica ma, soprattutto, alla crescente evidenza che questa condizione costituisce, a tutti gli effetti, una malattia.

Dettagli

Generi Scienza e Tecnica » Medicina » Branche della medicina

Editore Franco Angeli

Formato Libro

Pubblicato 01/01/2004

Pagine 320

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788846457318

Curatore Istituto auxologico italiano

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Quinto rapporto sull'obesità in Italia 2004. Prevenire e curare l'obesità per invecchiare bene"

Quinto rapporto sull
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima