Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Rainbow six
Rainbow six
Prezzo:
11,90 10,11
Risparmio:
1,79 -15 %
mondadori card 20 punti carta PAYBACK
Disponibilità immediata - pochi pezzi a magazzino.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 19 €.
Ordina ora per riceverlo martedì 24 gennaio.  (Scopri come).

Descrizione

"Ex componente dei reparti speciali della Marina USA, ispiratore di audaci operazioni segrete, ex agente della CIA, amico del presidente degli Stati Uniti, John Clark è l'""altra faccia di Jack Ryan"", l'uomo che conduce le missioni più riservate, quelle in cui Ryan non può ufficialmente comparire. Protagonista della caccia ai signori della guerra in Giappone, ai boss della droga in Colombia, ai terroristi nucleari negli Stati Uniti, è un uomo d'azione spietato e tuttavia è anche un essere tormentato, continuamente ossessionato dai demoni che scaturiscono dal suo passato: demoni che deve in qualche modo esorcizzare se non vuole esserne sopraffatto. Tuttavia nulla è più demoniaco del pericolo che si trova ad affrontare in ""Rainbow Six"". Posto a capo di un'organizzazione antiterroristica supersegreta chiamata Rainbow - una task force multinazionale - Clark, il cui nome in codice è Rainbow Six, deve garantire che gli agenti a sua disposizione siano perfettamente addestrati e pronti a intervenire in qualsiasi momento. Ma smania dal desiderio di lanciarsi in una nuova missione. E l'opportunità gli si presenta ben presto, 'molto' prima di quanto lui stesso abbia previsto. Un fallito dirottamento su un volo per Londra, un assalto a una banca svizzera, il rapimento di un finanziere internazionale in Germania, un raid sanguinoso in un parco divertimenti spagnolo dove vengono presi in ostaggio molti bambini: fiammate di violenza improvvise susseguitesi rapidamente nello spazio di breve tempo, ognuna caratterizzata da modalità differenti. John Clark è preoccupato. Possibile che non ci sia un legame tra queste azioni? Qualcuno sta forse cercando di metterlo alla prova? Con l'aiuto dei suoi più stretti collaboratori, il vicecomandante Alistair Stanley e i leader dello strike team, Domingo Chavez e Peter Covington, Clark cerca di indagare sui motivi dell'improvvisa recrudescenza terroristica. Ma all'inizio non c'è nessuno che gli fornisca una spiegazione; poi, all'improvviso..."

Dettagli

Generi Gialli Noir e Avventura » Spionaggio » Thriller e suspence , Romanzi e Letterature » Legal, Thriller e Spionaggio

Editore Bur Biblioteca Univ. Rizzoli

Collana Superbur

Formato Tascabile

Pubblicato  01/01/2000

Pagine  792

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788817865654


Traduttore Paolo Volponi  -  Marian Croce Wilson  -  Orietta Putignano  -  O. Putignano  -  P. Valpolini  -  M. Wilson Croce

Curatore Maurizio Pagliano  -  M. Pagliano

4 recensioni dei lettori  media voto 4  su  5
Scrivi una recensione
5 star
3
4 star
0
3 star
0
2 star
0
1 star
1
Rainbow six cymon79

Simone Faré - 24/05/2013 00:35

voto 1 su 5 1

Quale irritante accozzaglia di luoghi comuni e idee fascistoidi. I cosiddetti buoni sono insopportabili da pagina uno: sono tutti bellissimi e fortissimi, buonissimi, uccidono e gli piace, ma sanno che è sbagliato. Onesti padri di famiglia, mai un problema. A un certo punto, virgolettato, si scopre che: "ispirano naturalmente fiducia a vederli". I dodici apostoli erano meno in odore di santità. Poi ci sono i cattivi. C'è la carne da cannone, quelli che devono solo fare da pungiboll ai superman, che sono tutti dei gretti comunisti bruttini e antipatici, ottusi e convinti di trovarsi nel 1800. Poi ci sono i cattivoni, quelli che si presume dovrebbero tenere in piedi la trama, che sono una manica di idioti che non sto a descrivere per non stare a sprecare uno spoiler. Se tutto ciò non basta, c'è pure la brodosa scrittura di Clancy. Se anche è divertente quando ci sono le "missioni" vere e proprie (non a caso simili a quelle di un videogioco, visto che il libro uscì praticamente contestualmente al videogame), per il resto è tutto un parlarsi addosso e attendere. Pagine sprecate su personaggi di cui non ci interessa nulla e che non fanno niente. Fino al finale d'avanspettacolo, che sarebbe poco credibile anche in un film di fantascienza. Dove stanno i meriti di Clancy? Nella profonda conoscenza di armi e strutture spionistiche? Mica bisogna andare a scuola per sapere la differenza tra MI5 e MI6 e sulle armi il gioco di Rainbow Six si è dimostrato sicuramente più dettagliato.

Rainbow six

Anonimo - 31/07/2011 15:22

voto 5 su 5 5

Bellissimo romanzo, pieno d'azione dall'inizio alla fine con una trama ben congegnata e avvincente. Suspence sino alle ultime pagine. Consigliatissimo.

Rainbow six

mauro - 30/04/2004 16:29

voto 5 su 5 5

Uno dei migliori libri del grande Clancy. Perfetto nella stesura della trama mozzafiato e nel tenere il lettore sempre incollato al libro.

Rainbow six

Anonimo - 05/12/2003 00:52

voto 5 su 5 5

Il miglior libro di Clancy, immancabile nella biblioteca di un lettore di questo autore, a dir poco fantastico!!! Anche se la cosa migliore per gustarlo totalmente è aver letto i libri precedenti per avere una corretta contestualizzazione, anche se non è indispensabile!

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima