Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Descrizione

Gerusalemme, oggi. Dopo dieci anni di matrimonio, la ventiseienne Rachele non ha ancora figli. Secondo la legge ebraica, il marito ha il diritto di ripudiarla. Nonostante la loro unione sia stata combinata, Nathan e Rachele si amano profondamente sin dal giorno delle nozze (il primo in cui si videro). E' proprio lei che descrive la lenta trasformazione del marito che lo porterà a prendere la drammatica decisione. Tutto è contro di loro: il quartiere di Mea Sharim, mondo immobile sempre uguale a se stesso, il padre rabbino di Nathan, la mentalità sottomessa e ferocemente conservatrice delle amiche di Rachele, ma soprattutto la terribile e restrittiva interpretazione delle Sacre Scritture che condiziona l'esistenza, censurandone le pulsioni più vitali.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi stranieri

Editore Net

Collana Narrativa

Formato Brossura

Pubblicato  01/01/2006

Pagine  122

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788851523091


Traduttore F. Bruno

torna su Torna in cima