Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Saggi giornali favole e altri scritti. 1.
Saggi giornali favole e altri scritti. 1.

Saggi giornali favole e altri scritti. 1.

by Carlo Emilio Gadda
pubblicato da Garzanti Libri

Descrizione

Attraverso l'utilizzazione di geniali miscugli dialettali, gerghi, tecnicismi e linguaggi diversi, e grazie al continuo e imprevedibile stravolgimento delle strutturre romanzesche tradizionali, Carlo Emilio Gadda ha profondamente rinnovato la narrativa italiana. Nutrito di cultura umanistica e scientifica, acceso di ribollenti umori e di una acuta passione morale e civile, si può considerare al tempo stesso un grande scrittore sperimentale e un classico. Carlo Emilio Gadda (Milano 1893 - Roma 1973) nella città natale fece tutti i suoi studi, fino alla laurea in ingegneria. Combattente nella prima guerra mondiale, fu fatto prigioniero e trasse da queste esperienze un "Giornale di guerra e di prigionia", pubblicato nel 1955. Negli anni Venti svolse la professione di ingegnere, in Italia e all'estero, collaborando nel frattempo alla rivista fiorentina "Solaria". Da Milano, dov'era tornato a stabilirsi, si trasferì nel 1940 a Firenze, e poi nel 1950 a Roma, dove lavorò per il terzo programma radiofonico. Tra le sue opere, in una bibliografia ricca di opere minori, "L'Adalgisa" (disegni inilanesi) (1944), affresco satirico della borghesia meneghina agli inizi del secolo; "Il primo libro delle favole" (1952); "Novelle dal ducato in fiamme" (1953, premio Viareggio), grottesca rappresentazione dell'ultimo periodo fascista; "Quer pasticciaccio brutto de via Merulana" (1957, ma già apparso su "Letteratura" nel 1946-47); i saggi, le note autobiografiche, le divagazioni, raccolte in "I viaggi la morte" (1958) e "Le meraviglie d'Italia" (1964); "I racconti. Accoppiamenti giudiziosi 1924-58" (1963); "La cognizione del dolore" (1963); "Eros e Priapo: da furore a cenere" (1967), un romanzo-saggio sul fascismo.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Prosa letteraria » Racconti e antologie letterarie

Editore Garzanti Libri

Collana Opere di Carlo Emilio Gadda

Formato Brossura

Pubblicato  08/10/2008

Pagine  1371

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788811600831


Curatore Liliana Orlando  -  Dante Isella  -  Clelia Martignoni

torna su Torna in cima