Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Scusa ma ti chiamo amore
Scusa ma ti chiamo amore

Scusa ma ti chiamo amore

by Federico Moccia
pubblicato da Rizzoli

Prezzo:
18,00 8,10
Risparmio:
9,90 -55 %
mondadori card 16 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24 €.
Ordina ora per riceverlo venerdì 31 marzo.  (Scopri come).

Descrizione

Niki e le sue amiche sono all'ultimo anno di scuola. Malgrado abbiano la maturità ne combinano ogni giorno di tutti i colori. Sfilate, feste, rave e tutti i possibili eventi anche fuori Roma. Alex è un "ragazzo" di quasi trentasette anni. Si è lasciato da poco e senza un vero perché con la sua fidanzata storica. Intorno a lui ruota un mondo complicato e divertente: i suoi genitori, le sue sorelle sposate e con figli e poi i suoi tre amici Enrico, Flavio e Pietro, anche loro tutti già sposati ma ognuno con le proprie particolarità. Enrico è geloso, Flavio metodico, Pietro invece è in fissa con tutte le donne del mondo. Alex è un pubblicitario e ha delle grandi responsabilità all'interno della sua azienda. Ma è appena arrivato un giovane rampante che mette a repentaglio il suo lavoro. E tutto questo non sarebbe niente se quella mattina Alex non incontrasse Niki. O meglio, se i due non si scontrassero. Niki è una bella ragazza, è divertente, è intelligente, è spiritosa, è allegra. C'è solo un piccolo dettaglio. Ha diciassette anni. Vent'anni meno di Alex. E dopo l'incontro di quella mattina, nulla sarà più come prima. Il mondo adulto si scontra con quello degli adolescenti. Ed ecco mamme e figlie in una discussione continua, papà che sono ancora ragazzini e ragazzi giovanissimi che sono già troppo adulti. E ancora ragazze sognatrici, ragazze deluse, ragazze romantiche e ragazze troppo folli. E adulti che invece hanno messo da parte tutti i loro sogni e vivono, o meglio sopravvivono, senza avere il coraggio di fermarsi a riflettere. Questo romanzo è la voglia di ritrovare la propria libertà, la voglia di avere sentimenti veri, di amare senza convenzioni e senza troppi perché. È la quotidianità ma è anche il sogno. È la voglia di dire basta a quel domani che ogni giorno ci raccontiamo, nel quale siamo sempre sicuri che faremo qualcosa di speciale. Ma intanto i giorni passano e quel domani non arriva. Di lui non c'è traccia. E allora ecco la nostra fuga, la più bella, la più folle, la più pazza. Una fuga d'amore. E poi quel faro. Insomma, un tuffo dove l'acqua è più blu. Niente di più.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi italiani , Bambini e Ragazzi » 13-16 anni » Narrativa » Narrativa

Editore Rizzoli

Collana 24/7

Formato Brossura

Pubblicato  01/01/2007

Pagine  667

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788817015158


170 recensioni dei lettori  media voto 4  su  5
Scrivi una recensione
5 star
78
4 star
33
3 star
15
2 star
13
1 star
27
Scusa ma ti chiamo amore lea90

Lea Faggioli - 09/10/2013 12:22

voto 3 su 5 3

Forse è vero che è alquanto scontato e banale, tanto che è soprattutto uno scrittore per giovani generazioni. La storia, a mio avviso, è sicuramente scontata ma ben descritta. Per giovani ( e non, perchè no?) che vogliono sognare.

Scusa ma ti chiamo amore fiordineve75

barbara marani - 25/09/2013 16:32

voto 1 su 5 1

Moccia scrive delle banalità imbarazzanti con un linguaggio da quinta elementare. Scrittura mediocre, trama scontata.

Scusa ma ti chiamo amore lamemole.manuela

Manuela Oretano - 21/05/2013 16:53

voto 1 su 5 1

Vi prego, qualcuno tolga la penna a Moccia se deve continuare a scrivere ancora queste cose! Pessimo, dal finale scontato e forzato che tra l'altro dipinge la giovane generazione in modo così de-generato... no, non ci siamo proprio. Ahimè, insulso.

Scusa ma ti chiamo amore

Anonimo - 10/06/2010 02:21

voto 1 su 5 1

Concordo pienamente, è un libro di basso livello. E' totalmente surreale e privo di inventiva. L' autore dovrebbe cambiare mestiere e lasciare spazio a chi davvero ha talento nella scrittura. Il film è inguardabile, mi sorprende che Raul Bova, un così bravo attore sia sceso così in basso per ulteriore notorietà e arricchimento economico! Il seguito dev' essere ancora peggio, una mia amica mi ha detto che stava per addormentarsi per come era noioso!

Scusa ma ti chiamo amore

Anonimo - 28/10/2009 15:23

voto 0 su 5 1

E' un bellissimo libro e anche i protagonisti sono bravi.

Scusa ma ti chiamo amore

Anonimo - 26/02/2009 16:45

voto 0 su 5 1

non credevo che un'arte così nobile come la scrittura potesse cadere così in basso,con questi libri che inquinano il cervello e allontanano dalla realtà, plasmando giovani menti che pensano che fuori vi siano 40enni come raul bova pronte a far vivere loro una favola

Scusa ma ti chiamo amore

Anonimo - 27/11/2008 17:27

voto 5 su 5 5

bellissimo libro

Scusa ma ti chiamo amore

Anonimo - 19/11/2008 20:11

voto 0 su 5 1

Ciao Federico mi chiamo Tania ho 17 anni, be che dire i tuoi libri sono stupendi, a volte mi ci sono anche rispecchiata...e devo dire che solo leggendo i tuoi libri in alcuni momenti della mia vita, mi hanno aiutata a tirarmi su. Per avere 17 anni ho avuto una vita difficilissima fatta di sofferenze che mi hanno portata addirittura a tentare di suicidarmi. Anche io come in un tuo libro ho avuto ua storia con un uomo più grande di me di 12 anni, ma è stata completamente diversa. La mia storia ha avuto solo momenti di sofferenza il quale ho tentato di tagliarmi le vene e a gettarmi dal balcone di casa. Fino a tempo fa pensavo che la mia vita non serviva a nulla, fino a quando quest'estate ho incontrato una persona che nel tentativo di annegarmi in acqua al mare mi ha salvata. Avevo perso tutto, l'amore, l'amicizia, la reputazione. Credevo che l'amore non esistesse, la mia vita faceva schifo...Con questa persona ho ricominciato finalmente a sognare,cosa che non avevom mai pensato di rifare. La storia della mia vita potrebbe essere come qualunque altra ragazza della mia età, ma non credo che ci sia stata ragazza che abbia sofferto tanto come me. Non auguro a nessuno tutto quello che ho passato...Nei momenti difficili della mia vita non vedevo via d'uscita se non la morte, nessuno mi capiva, ho perso anche le mie amiche, che mi hanno tradita..ora ho mparato che nella vita non bisogna fidarsi di nessuno, nemmeno di se stessi. Una volta andavo a scuola di ballo, ed è proprio lì che la mia vita è andata sempre più rovinandosi. Lì ho incontrato quell'uomo (il mio istruttore) che mi ha rovinata. Io lo amavo, ma lui si prendeva solo gioco di me! Un altro avvenimento della mia vita che mi porta tutte le notti a fare lo stesso incubo, è che quest'estate ho perso un bambino, la mia vita in quel momento è crollata del tutto. La mia vita è fatta di paure, la paura di perdere di nuovo tutto....Ogni volta che mi sento male mi taglio, è diventata una dipendenza per me, sarei anche capace di uccidermi. Io non so se tu riesca a capirmi...Ho pensato anche di scrivere un libro sulla mia vita ma non credo di esserne capace. I miei sogni si sono infranti, sognavo di fare la ballerina, ancora tutt'ora, ma la mia esperienza a scuola di ballo mi ha portato a pensare che il mio sogno non si avvererà mai. In questo periodo finalmente sto cercando di riconvincermi, grazie alla persona che mi ama che si chiama Federico, proprio com te. Grazie a lui sto riuscendo ad andare avanti anche se la paura è sempre presente, tanto che in certi momenti mi fa chiudere inh me stessa, facendo soffrire la persona che mi ama che nonostante tutto mi promette che non mi lascerà mai. Sto benissimo con lui, e ho paura di perderlo perchè la mia vita è sempre stata così, nel momento in cui credo sìdi stare bene tutto finisce lasciando spazio alla sofferenza che ormai si è impossessata di me. Non le sto scrivendo per fare compassione, ma perchè avevo bisogno di sfogarmi visto che nessuno mi capisce, spero almeno tu possa riuscirci. Grazie di tutto...Aspetto un tuo prossimo libro, magari che mi aiuti a superare le mie paure, e ti ringrazierò tanto perchè almeno sarò sicura che mi abbia capita. A presto un bacio Tania

Scusa ma ti chiamo amore

Anonimo - 08/11/2008 16:42

voto 0 su 5 1

Tesoro, il problema è che bisogna andare oltre la storia, moccia scrisse che non conta come sono dette o scritte le parole.. importa solo dove vanno a finire.. e quello che scrive tocca dentro.. arriva a toccare l'anima. moccia continua a scrivere xchè.. ogni tua sillaba.. mi fa innamorare!

Scusa ma ti chiamo amore

Anonimo - 03/10/2008 16:39

voto 1 su 5 1

La cosa piu' grave e' che continuera' a scrivere... meno di cosi non si puo' dare ma vi assicuro che e' il piu' brutto libro che abbia mai letto.. (a dire il vero non ce l'ho fatta a finirlo!)

Scusa ma ti chiamo amore

Anonimo - 25/09/2008 10:48

voto 5 su 5 5

Ho 39 anni ma mi sono innamorata lo stesso di questo libro. Leggetelo

Scusa ma ti chiamo amore

Anonimo - 13/09/2008 15:28

voto 5 su 5 5

Moccia il tuo libro è straordinario. Ti fa capire che l'amore non è impossibile o complicato come sembra... Io ho solo 14 anni e quindi non ho ancora incontrato il vero amore, però i tuoi libri mi fanno sognare ad occhi aperti!!! Non vedo l'ora di leggere il tuo prossimo libro e di sognare nuovamente...

Scusa ma ti chiamo amore

Anonimo - 08/09/2008 13:44

voto 4 su 5 4

poche parole molto sentimento, ma penso che 10 e lode sia il personaggio che vorrei incontrare nelle tue prossime storie moccia sei fantastico perche hai fatto sognare molti e soprattutto hai fatto capire cos'è l'amore vero!!! sei grande!!! spero che step sia il tuo personaggio nel prossimo libro

Scusa ma ti chiamo amore

Anonimo - 27/06/2008 10:46

voto 3 su 5 3

Mi è piaciuto uno dei messaggi che questo libro passa, e cioè che gli schemi convenzionali a volte devono essere rimessi in discussione per ottenere qualcosa che ci fa felici. Nonostante il linguaggio sia gergale e spesso poco fine, al di là del gusto personale, rispecchia abbastanza fedelmente quello utilizzato dagli asolescenti di oggi, anche se non si generalizza. La caratteristica migliore del libro penso sia il modo in cui spesso vengono resi certe sensazioni e certi sentimenti in poche parole. Anche se non è un'opera d'arte l'ho letto volentieri, nonostante i luoghi comuni, i personaggi stereotipati ed il lieto fine un po' scontato, ma gradevole.

Scusa ma ti chiamo amore

taty - 09/06/2008 13:09

voto 4 su 5 4

Ho riscontrato molta innocenza, ingenuità e purezza nei personaggi di Niki e di Diletta. Lo consiglio a persone di tutte le età.

Scusa ma ti chiamo amore

Carlo Molinaro - 28/04/2008 18:19

voto 1 su 5 1

Questo libro è commerciale e non vale granché, non sono riuscito neanche a finirlo, ne ho letto metà a casa di un'amica. Però per favore non facciamo moralismi sulle differenze di età. A 46 anni ho avuto una bella storia con una ragazza di 18 e né lei né io abbiamo alcun rimpianto, è stata bella per lei come per me. Se adesso che ne ho 55 (di anni) mi succede con una ventenne e lei è contenta, e siamo contenti in due, chi ci fa su dei moralismi può proprio andare a quel paese! Per fortuna esiste la libertà personale (almeno qui da noi: altrove no, purtroppo) e nessuno può imporre comportamenti in amore.

Scusa ma ti chiamo amore

Anonimo - 06/04/2008 14:57

voto 1 su 5 1

NO! VI PREGO!!! NON SI PUO' DARE PIU' DI ZERO A QUESTA SCHIFEZZA! MOCCIA E' IL RAPPRESENTANTE DI UNA NARRATIVA (NARRATIVA???? AHAHAHAHAHAHAHAHAH!!!!) BECERA,DI BASSA LEGA... BEAUTIFUL IN CONFRONTO SI MERITEREBBE 12 PREMI OSCAR!!!... QUESTO LIBRO E' UN'ACCOZZAGLIA DI LUOGHI COMUNI, DI BANALITA'... DI SOGNI IDIOTI CHE SOLO LE RAGAZZINE TRA I 12 E 15 ANNI POSSONO VOLER REALIZZARE (NN ME NE VOGLIANO! SPERO SCOPRRANO COS'E' L'AMORE VERO!) ECCO IN SINTESI L'ESSENZA DI ''STO'COSO'' : ...ABITI FIRMATI, MARCHE SFORNATE A DESTRA E A MANCA IN OGNI RISVOLTO, ESPRESSIONI GERGALI TIPO...''FIGO QUA FIGO LA''', LINGUAGGIO MODALITA' T9, NOMI DA DEFICIENTI PATENTATI, RAPPRESENTANZA DI UNA BORGHESIA VUOTA E INCOLORE (LE SUPER-AUTO, LE SERVETTE ANZIANE IN CASA...) ...GUIDA TURISTICO-GASTRONOMICA DELLA ROMA PER BENE, PERSONAGGI CARATTERIZZATI PEGGIO DI UNA STATUA DI BRONZO, DIALOGHI INQUIETANTI SE NON SPAVENTOSI... IN CONCLUSIONE, RIMANETE LONTANO DA QUESTA ''ROBA'': MI RACCOMANDO!!!

Scusa ma ti chiamo amore

Anonimo - 12/03/2008 10:16

voto 3 su 5 3

Ho visto tutti i film di Moccia. Premesso che non condivido storie con così grande differenza d'età, cmq a me è piaciuto, soprattutto la colonna sonora! Non è un film impegnativo, come quello di Muccino ad es., ma cmq è un po' romantico e sempre meglio di tante altre schifezze quali Rec ad es. Non fa passare l'idea delle ragazze oche, nè tantomeno è troppo sdolcinato. E' carino, ve lo consiglio!

Scusa ma ti chiamo amore

Anonimo - 06/03/2008 16:02

voto 1 su 5 1

Beh, devo dire che è uno dei libri peggiori che abbia mai letto. Me l'hanno prestato, e meno male, perchè se avessi speso dei soldi per comparlo ora mi sarei sparata. Innanzitutto, è scritto malissimo. Non so come Moccia osi definirsi ''scrittore'', visto che il suo modo di scrivere è al livello così basso. Migliaia di citazioni noiosissime che spesso non c'entrano nulla, descrizioni lunghissime che ti fanno venire l'abbiocco... Per non parlare della storia stessa: non dico che un amore tra due persone con una grande differenza d'età sia impossibile, ma descritto in quel modo fa venire la voglia di ridere e basta... e poi, è un libro veramente poco educativo: le ragazzine oche che sognano di fare televisione, i genitori che non sanno niente dei propri figli e non sanno come fare a tirarli su, tutte le famiglie con una domestica che fa i lavori più umili (come se veramente tutti se le potessero permettere)... Secondo me è un libro che può piacere solo alle ragazzine adolescenti che non hanno mai letto niente tranne spazzatura. Ho visto un'intervista con lui, durante la quale consigliava il libro anche ai genitori, in modo che potessero capire meglio i loro figli. Ma per carità...

Scusa ma ti chiamo amore

lorella - 01/03/2008 01:04

voto 5 su 5 5

''Scusa ma ti chiamo amore'' è stata definita da molti come una delle classiche storie d'amore sdolcinate, ma soprattutto impossibili... beh, il mio intento è proprio quello di mettere queste persone difronte alla realtà: ho 18anni,e da un anno (quindi da prima che uscissero sia il libro che il film) sto con un uomo di 36anni, all epoca di 35... e vi posso assicurare che non è per niente facile, e solo persone con un certo ''coraggio'' possono affrontare una storia così... ma allo stesso tempo si provano sensazioni indescrivibili, che in una storia ''normale'' non è possibile provare... e soprattutto mi rivolgo a quelle persone le quali sostengono che questo film possa essere diseducativo..: non c'è bisogno di un film per innamorarsi di ''una storia che va oltre l'immaginazione'', non impossibile, ma rara, così definita perchè non tutti hanno il coraggio di affrontarla, di sostenere le critiche, i pregiudizi, tutte le avversità che ci potrebbero essere (e quasi sempre ci sono) da parte delle persone care... ma l'amore vince se ci si ama davvero... L'amore ci sorprende, e nessuno può decidere quando farlo arrivare e soprattutto con chi! E' da ignoranti criticare Moccia per questo,perchè chi non sa non può parlare,perchè non sa di cosa parla! Moccia porta solo alla luce delle sfaccettature della vita, o meglio, dell'amore, che nella società rimangono nell'ombra, senza dare alcun cattivo esempio! La storia da lui mostrata non è la prima e non sarà l'ultima! E infine, nella vita MAI DIRE MAI... chi vi dice che un giorno il destino non vi metterà alla prova?

Scusa ma ti chiamo amore

Anonimo - 29/02/2008 21:46

voto 3 su 5 3

Io non sono una fanatica di Moccia ma i suoi libri mi piacciono... trovo che a volte ci sia bisogno di leggere storie del genere anche se nella realtà non sono mai così... credo anche che quelli che non hanno mai letto i libri o visto i film di Moccia non possano bocciarli. Bisogna anche rispettare i gusti altrui...

Scusa ma ti chiamo amore

Giù - 27/02/2008 15:22

voto 5 su 5 5

E' così sbagliato vivere un sogno? ...domanda posta a tutti quelli che hanno osato scrivere che questa è una storia banale. Permettetemi di dire che banale è colui che ha dimenticato l'amore, che lo vede ormai solo più come un calcolo matematico, ma l'amore non è perfezione non è qualcosa di razionale, è un'equazione sbagliata, amore è follia. l'amore vero nn si ferma di fronte a nulla, tantomeno con 20 anni di differenza. E se pensate che la cosa sia ineducativa, guardatevi un po' intorno... csì tanti matrimoni tra coetanei pieni di falsità e tradimento... ne è testimone il personaggio Pietro del romanzo. Moccia è stato abilissimo nel descrivere le emozioni di questi personaggi, le sensazioni e le paure. Mi ci trovo pienamente in Niki, ho 19 anni, se mi trovassi davanti a un Raul Bova, nn credo proprio che farei caso alla differenza di età... chi lo farebbe dai?? Ragazze siate coerenti! Alcune cose però le ho trovate un po' inverosimili... ecco, mia madre nn avrebbe reagito proprio come la mamma di Niki!!! Inoltre, l'amicizia delle Onde, beh... almeno per chi mi circonda, nn l'ho mai visto, forse esiste o forse è sempre il solito trucco di Moccia che ci ricorda di sognare... per il resto è davvero FANTASTICO, ogni pagina sempre più coinvolgente, quando finisci di leggerlo continui a sognare. EVVIVA L'AMORE evviva le emozioni sincere senza pregiudizio! Perchè il pregiudizio è un limite di chi le pensa e nn di chi le subisce! Continuiamo a sognare gente, perchè il mondo è già abb pieno di odio, ed ha solo bisogno di tanto amore!! Amore vero!! Ognuno di noi ha il diritto di essere felice e di trovare l'amore-motore. P.S. è vero... l'amore nn ha età, e solo voglia di stare insieme...

Scusa ma ti chiamo amore

Anonimo - 10/02/2008 12:17

voto 3 su 5 3

Questo libro non mi ha fatto ne caldo ne freddo... è un libro che si fa leggere senza alcun problema, ma non il migliore... non voglio dare un giudizio sul libro, vorrei solamente dire che parlate in continuazione di logico o illogico, non è normale che ecc ecc... ma da qunando in qua tutto deve avere un senso in un libro? E' fantasia... se volete la realtà non leggete libri, ma vivete la vita... io non capisco perchè tutto per voi deve essere logico... è per colpa di quelli che la pensano come voi, che c'è la paura di innamorarsi... perchè l'amore è un sentimento sensa senso... quindi come ci si puo innamorare se si è così razionali? A volte è carino leggere questi libri, per poter svagare un po'... perchè nella vita nulla va come nei libri di Moccia, nella vita non è così... e allora perchè farsi del male anche quando si legge???

Scusa ma ti chiamo amore

Anonimo - 05/02/2008 23:40

voto 4 su 5 4

Io penso che purtroppo sono poche le persone che hanno dei sentimenti, ormai il romanticismo si sta perdendo... delle persone che amano la violenza, che hanno gusti pessimi, che pensano solo a propri interessi e nn seguono ciò che dice il cuore, io trovo inammissibile un giudizio da parte loro... sarà anche buffo ciò che ha scritto, sarà quel che sarà ma secondo me nella vita bisogna seguire il cuore, saper amare, sognare... e grazie a moccia con i suoi romanzi che la fantasia dell'amore, il credere che arriverà un grande amore, il vero amore, la vita viene affrontata in modo piu semplice... il film è stato bello, la trama idem, anche se il film migliore di moccia è stato 3msc... ma ditemi, chiedetevi e rispondetevi, ma chi nn ha sognato mai un grande amore?

Scusa ma ti chiamo amore

Anonimo - 04/02/2008 10:41

voto 5 su 5 5

Io trovo assurdo come molte persone nella società in cui oggi ci troviamo mettano da parte l'amore il sentimento più grande che ogni persona possa vivere e avere nella vita. Leggendo alcuni commenti non ho potuto fare a meno di vedere punteggi negativi, vabbè magari molti hanno ragione a dire che potrebbe essere diseducativo ma cosi facendo si mette da parte quello che l'autore realmente voleva esprimere farci capire ovvero quando si AMA non c'è limite, io oltre che a leggere il romanzo ho visto il film proprio ieri sono rimasto incantato non ho parole per definirlo mi sono solo emozionato ero li con la mia ragazza e mi sono ritrovato in quel film anche se premetto non per la differenza di età; ma per la gioia di vivere la vita per la gioia di Amare, per essermi reso conto di quello che realmente significa AMARE puoi avere tutto essere chiunque ma senza AMORE ci si ritrova soli e vuoti. MOCCIA grazie ancora per questo romanzo e film che è un sogno cosi proprio come è l'amore...

Scusa ma ti chiamo amore

manu - 02/02/2008 01:19

voto 5 su 5 5

Magari si è vero nella vita reale è difficile che capita una storia così... o forse è solo rara e quindi è più difficile che capiti sotto i nostri occhi... ma che è una storia che ci fa sognare non c'è dubbio... è stato uno di quei libri da leggere in un sol fiato... è bellissimo non c'è che dire... è bellissimo continuare a sognare... anche solo con un libro!!!

Scusa ma ti chiamo amore

Anonimo - 28/01/2008 10:52

voto 1 su 5 1

Io sono una diciassettenne, e vedendo qst film mi sono sentita OFFESA! Ma veramente federico moccia crede ke le ragazze di gg siamo tutte così CIVETTE, OCHE E BANALI?!? ...xke cosi mi è sembrato il personaggio di niki: già il modo in cui parla mi mette la nausea, ma va bene, su questo particolare si può anche passare sopra... però c'è da riflettere su altre cose: l'ingenuità di questa ragazza che fin da subito si prende una confidenza assoluta con un 37enne xfettam sconosciuto, la FACILITà con cui lei ''si offre'' a quest'uomo, in così poco tempo... e tutta una serie di situazioni che si vengono a creare tra i due, ASSURDE! X FAVORE, METTETE DA PARTE LE SOLITE FRASI FATTE, LE SOLITE SCENE SDOLCINATE CHE FANNO VENIRE GLI OKKI A CUORICINO E RIFLETTETE SU QUESTO FILM... SULLA SUA SCONTATEZZA, SULLA SUA BANALITà E SU CM TUTTA L'OPERA D FEDERICO MOCCIA SIA ORMAI UN FENOMENO COMMERCIALE!!! Ora due sono le cose: io sono una delle poke eccezioni a non riconoscermi in queste ragazze... è vero che Federico Moccia è caduto proprio in basso!!! Ah, l'ultima considerazione: tanto che ci si lamenta di modelli sbagliati... la prox volta scegliete un'attrice meno anoressica!!! ;) ciao a tutti...

Scusa ma ti chiamo amore

Anonimo - 23/01/2008 14:35

voto 1 su 5 1

Gli altri sono orribili, ma questo è addirittura peggio. Ancora più diseducativo, oltre che più sgrammaticato... incredibile!

Scusa ma ti chiamo amore

Anonimo - 09/01/2008 02:14

voto 1 su 5 1

Non voglio scrivere una recensione, visto che il libro non l'ho letto e il film non lo andrò a vedere. Quello che mi sta a cuore è sensibilizzare chi scrive commenti ad usare la lingua italiana; levatevi il vizio di usare queste ''k'' nelle abbreviazioni di ''chi'' ''che'' etc. Ma forse sto chiedendo troppo all'intelligenza di coloro che trovano interessanti libri e film di Federico Moccia.

Scusa ma ti chiamo amore

Alex - 30/12/2007 18:37

voto 4 su 5 4

Si, bel libro scritto molto bene... con il cuore... una bella favola tremendamente reale e non priva di riferimenti precisi di quello che è il momento in cui viviamo. Devo ammettere che ero scettico su questo libro, soprattutto perchè mi sembrava lunghissimo (663 pagine!)... mi sbagliavo alla grande: la trama si dipana agelvolmente e si intrecciano le storie splendidamente e l'amore... quello vero... quello con la A maiuscola... vince...

Scusa ma ti chiamo amore

Anonimo - 19/12/2007 23:27

voto 3 su 5 3

Carino... non bellissimo, non fenomenale, non impegnativo... semplicemente carino...! Leggero, racconta una storia d'amore che ha dell'incredibile ma al mondo d'oggi non mi scandalizza neanche più di tanto. Sicuramente scorrevole, anche se molto lungo si legge velocemente.

Scusa ma ti chiamo amore

Anonimo - 12/12/2007 21:21

voto 4 su 5 4

Ho letto questo libro e l'ho trovato emozionante anke se Niki è troppo sfacciata x i miei gusti... sale in macchina di uno ke neanche conosce! E se era 1 pervertito? Vorrei vedere! A parte questo è molto bella la loro storia d'amore anke se i libri di Moccia finiscono sempre di c***o!

Scusa ma ti chiamo amore

Anonimo - 17/11/2007 14:50

voto 1 su 5 1

Premesso che non sono un amante d Moccia (neanche di 3 metri sopra il cielo e simili) ma ho voluto cmq dare un altra occasione a Federico Moccia avendo letto qui la recensione del libro... e me ne sn pentita! La storia è qualcosa che non sta nè in cielo nè in terra! Una cosa proprio Utopistica! Ma attenzione non mi rivolgo alla storia d'amore... che può anche starci ma a tante altre cose... una tra tutte: i genitori di Niki vedono i manifesti per strada con su le foto della loro figlia e dicono ''Oh guarda cara! Che ci fa Niki nel cartellone pubblicitario?'' ''Non lo so... chissà quando ha fatto quelle foto... ma andiamo che chiude il supermercato!'' Vi sembra una cosa normale???!!! Per non parlare del comportamento di Niki quando conosce Alex! Non lo conosce neanche, lo chiama e si fa venire a prendere e scarrozzare da tutte le parti...!!! Mah...! Emozioni??? Neanche una.... solo tante risate! In più mi rivolgo a tutti quelli che hanno scritto ''bello,scorrevole...'' E certo! E' stritto in maniera elementare! Proprio per le ragazzette che si innamorano di personaggi tipo Step... Mah... Vabbè Federico... speriamo nel prossimo! Rò-rò

Scusa ma ti chiamo amore

Anonimo - 15/10/2007 15:59

voto 3 su 5 3

Credo che il libro di Moccia non debba essere considerato un capolavoro assoluto fra i romanzi, perchè ne ho letti di più sensati ed emozionanti, ma credo sia comunque un buon libro da leggere senza troppe complicazioni o pensieri, solo per il gusto di pensare a come possa essere avere una relazione con una persona più grande.

Scusa ma ti chiamo amore

Anonimo - 05/10/2007 13:11

voto 1 su 5 1

Adolescenti allo sbaraglio che conducono una vita a dir poco irreale... genitori che sfiorano la demenza e l'assoluta cecità nel non vedere la vita sregolata delle figlie, pomeriggi inesistenti di studio prima di una maturità discutibile, bugie infinite, filosofia da quattro soldi. Ripetitivo all'ennesima potenza, un'accozzaglia di frasi ad effetto e citazioni tratte da film o canzoni... per arrivare fino alla fine confesso che ho faticato e mentre scuotevo la testa per le tante ovvietà pensavo un po' come Totò... ''Voglio vedere dove vuole arrivare...''. Comunque complimenti per il bell'esempio che viene dato ai giovani e i suggerimenti ad hoc (vedi il Bbc) qualora non ci avessero pensato già da soli con la loro incoscienza ci vuole un adolescente di quarant'anni a mettergli belle idee in quelle testoline piene solo di veline e Scamarci.

Scusa ma ti chiamo amore

Anonimo - 03/10/2007 00:44

voto 3 su 5 3

A me è capitata con una 18enne una bellissima storia d'amore o meglio semplicemente un tuffo dove l'acqua è più blu... niente di più... e cmq è stato dolce naufragar in quel mar...

Scusa ma ti chiamo amore

Anonimo - 02/10/2007 20:55

voto 5 su 5 5

Questo è il tipico libro che ogni mamma dovrebbe leggere x conoscere un po' il mondo dei figli adolescenti!!! Anni in cui inizi a conoscere cos'è l'amore, ad essere felici in cui ti inizia a battere forte il cuore x un ragazzo appena passato, inizi finalmente a capire cosa significa la parola amore, ma anche le prime delusioni amorose!!! Quando sei innamorata ti sembra di vivere in tutt'altro mondo proprio dove ''solo gli innomorati possono arrivare''... mi capite vero?Ecco, in questo libro cosi pieno di entusiasmo, ma anche gioie e dolori... e soprattutto pieno di suspense, mi sono ritrovata. "SE CI SEI, E SAI COME AMARE, ALLORA RICORDA LE COSE CHE DAI, TIENILE ALTROVE, NON FARLE TORNARE, CHE' IL GIORNO VERRA' PER POTERLE RIAVERE...".

Scusa ma ti chiamo amore

Samantha - 31/08/2007 23:49

voto 5 su 5 5

Moccia come sempre c'ha fatto sognare!!! Il libro è semplicemente stupendo. Una storia intensa e appassionante allo stesso tempo. La cosa bella è il modo di come Alex e Niky si siano incontrati e poi le Onde amiche che a tutti farebbe piacere avere. Consiglio a chiunque ha voglia di sognare e a chi vuole vivere un amore quasi impossibile di leggere questo libro.

Scusa ma ti chiamo amore

Anonimo - 29/08/2007 18:39

voto 5 su 5 5

All'inizio non volevo leggerlo pechè ero convinta che non mi sarebbe piaciuto ma poi una mia amica mi ha convinto e l'ho comprato e nn mi sn affatto pentita perchè è un libro davv molto bello... ti fa davv sognare!

Scusa ma ti chiamo amore

Anonimo - 28/08/2007 16:43

voto 1 su 5 1

Se penso che c'è qualcuno che lo considera il miglior scrittore al mondo mi cadono le braccia. Ma forse in un paese dove i nuovi modelli per i ragazzi sono Melita e Fabrizio Corona cosa si può sperare di meglio? E allora teniamoci stretto Moccia e aspettiamo con ansia la sua prossima fatica letteraria che aggiungerà un altro importante tassello alla nostra deprimente tradizione fatta di incapaci come Dante, Machiavelli, Leopardi, Pirandello... Tutto questo restando in attesa di un Nobel per la letteratura, perchè se non lo danno a lui significa che è tutto un ''magna magna''...

Scusa ma ti chiamo amore

andrea - 21/08/2007 15:10

voto 2 su 5 2

Non nascondo che Moccia tenga sempre desta l'attenzione e che la storia possa avere attrattive non solo per gli adolescenti, ma anche per la generazione di ''middlescents'' alla quale appartengo. Ma più che un romanzo sembra un'abile sceneggiatura per un film di sicuro successo, certamente non una pietra miliare della letteratura. Trama a tratti scontata con un finale troppo atteso, dove paradossalmente viene intrapresa la via più facile cioè quella di non crescere. Di questi tempi, credo, avere il coraggio di una storia d'amore duratura, di volere dei figli e di cercare di seguirli e di essere per loro un esempio, non solo con un telefonino alla ricerca di ovvie bugie, credo sia la scelta più rivoluzionaria. Narrativamente parlando troppa propensione alle descrizioni leziose e a tratti retoriche di notti, ambientazioni, camere... Buona invece la caratterizzazione dei personaggi che sono fin tropppo reali. E un plauso alle mille piccole realtà descritte sapientemente (il calciotto, lo spogliatoio, il rapporto coniugale, l'aria condizionata in macchina etc etc..).

Scusa ma ti chiamo amore

Anonimo - 15/08/2007 15:20

voto 5 su 5 5

Mi ritengo come un Alex! Nn so andare avanti come dice lui: nn vivo... ma sopravvivo! Penso che ciò che ha scritto lo scrive per dare la forza a chi come me è bloccato dalla paura di cambiare la propria vita! Di svoltarla! E' ruscito a descrivere come mi sento davvero, nn c'ero riuscito neanche io con me stesso! Se un giorno farò la cosa giusta, dovrò dire grazie a lui! Spero che x quel giorno nn sarà davvero troppo tardi! ps. perchè a volte è difficile dire: NON TI AMO PIU! AMO UN'ALTRA!!!

Scusa ma ti chiamo amore

Anonimo - 07/08/2007 13:05

voto 4 su 5 4

Qst libro, così come "Ho voglia di te", ha subito diviso le persone in due parti: quelli che lo amano, e quelli che invece no. Io personalmente, mi rispecchio nella prima categoria, ma non xkè ritengo ke Moccia sia il più bravo scrittore del mondo, ma xkè nei suoi libri mi ritrovo davanti ad un'immedesimazione completa, cosa ke sl un vero scrittore d talento sa fare. Bravo, anzi bravissimo.

Scusa ma ti chiamo amore

Anonimo - 06/08/2007 13:02

voto 1 su 5 1

Mi dispiace per Moccia, ma questo libro non mi è piaciuto. Ho trovato la storia scontata, i personaggi sempre uguali a se stessi, non parliamo del finale poi, l'avevo capito già a metà libro che sarebbe finito così. Poi troppe storie parallele che secondo me non c'entravano con il racconto principale, troppo prolisso, troppe pagine per raccontare una storia che non ha subito evoluzioni, non è maturata, non da emozioni... Non mi ha fatto sognare nemmeno per un minuto anzi vedevo l'ora di finirlo... non ne potevo più. Molto delusa.

Scusa ma ti chiamo amore

Anonimo - 04/08/2007 14:43

voto 5 su 5 5

"Scs ma ti kiamo amore" è un libro bellisssimo, ke lascia un segno nel lettore, un libro da rileggere e....ancora rileggere... Lo conosiglio a ki ha voglia di leggere qlks di veramente bello e sorprendente! Nn perdetevi questa occasione!!! Evviva Federico Moccia!!!

Scusa ma ti chiamo amore

Anonimo - 02/08/2007 13:36

voto 1 su 5 1

ritengo che moccia possa essere inserito tra i maestri della prosa e della lirica evocativa al pari delle varie daniel steel, sergio bambaren, susanna tamaro, silvano agosti, ecc... no ma dico, stiamo scherzando? una storia patetica, personaggi che sembrano usciti dai telefilm francesi per adolescenti, monodimensionali e ipertrofici nell'essere sempre uguali a sè stessi, sclerotizzati e involuti nelle loro stesse battute e atteggiamenti. una vergogna che non riesco a spiegare tantopiù che c'è gente che gli chiede pure consigli per scrivere....figlio, oltrechè biologico, anche artistico del bandiere del cinema nostrano ''castellano e pipolo''...qussto libro è patetico, disinsegna a scrivere e ancor peggio, a valutare quello che effettivamente può toccare le corde dell'animo umano. sicuramente siete il popolo di lucignolo...quello che invia i videomessaggi t.a.t.v.u.m.d.b.. siete tristi. un consiglio per leggere una bella storia d'amore tra ragazzi? ''tokyo blues-norvegian wood'' di haruki murakami. onirico, travolgente, delicato...non come questa accozzaglia che mi tocca pure vedere in cima alle vendite. che depressione. consigliato ''invisible monsters2 di chuck palahniuk per depurarsi.

Scusa ma ti chiamo amore

Anonimo - 26/07/2007 23:33

voto 2 su 5 2

Non ho parole, ragazzi, ma siete davvero così? Vi accontentate e vi compiacete di essere dei perfetti ''Mocci-osi''? Certo, la trama è allettante, dalle voglie anacreontiche, ma in quanto a valore artistico siamo ad infimi livelli, e poi con quella mania da citazione! Mi pento di aver letto questo romanzo, anzi no, mi pento di aver comprato il libro e di essermi pure resa complice di questo banalissimo ma fortunatissimo business. Solo per questo: bravo Moccia! Isabella.

Scusa ma ti chiamo amore

Anonimo - 18/07/2007 17:18

voto 2 su 5 2

Non l'ho finito ancora, però non è poi così male... Solo un pochino ripetitivo, ecco. Preferisco i due precedenti. Sofya

Scusa ma ti chiamo amore

Fede NDP - 09/07/2007 23:19

voto 5 su 5 5

Grazie a te ho capito cosa significa scrivere!!! Grazie grazie e ancora grazie.........!!! Sto scrivendo un libro potresti darmi alcuni consigli please?! Grazie... mandami una e-mail se vuoi!!! I tuoi libri sn stupendi, non so quale parola dire x descrivere il loro fascino!!! 1 bacio FEDE...

Scusa ma ti chiamo amore

Anonimo - 09/07/2007 12:52

voto 5 su 5 5

La storia d'amore mi è piaciuta.... ma secondo me è un brutto esempio x qll ragazzine che si innamorano di gente ke può essere il loro padre...

Scusa ma ti chiamo amore

gino - 09/07/2007 09:50

voto 1 su 5 1

Ho tentato di leggermi le numerossisime pagine di recensioni estasiate di questo libro...nn ce l'ho fatta. Come può, mi chiedo, un personaggio come Moccia vendere cosi tanti libri? Un uomo che ha girato due film da regista che nessuno al mondo ricorda...un uomo che vende solo perchè gli piacciono i soldi! Ma perchè vende? Perche decine di ragazze adolescenti hanno dato come voto 5 stelle che equivale a CAPOLAVORO!! Ragazze... leggetevi i capolavori... leggetevi l'isola del tesoro, moby dick, robinson crusoe... libri che dopo 200 anni fanno ancora sognare... Il povero moccia fra 200 anni chi lo ricorderà... chi avra ancora il coraggio di imbrattare il muro con scritte come ''io e te tre metri sopra il cielo'' ''SCUSAMI SE TI CHIAMO AMOREEE'', chi avra il coraggio di rovinare un ponte storico con centinaia di ferraglie... solo perchè uno scrittore sovrappeso lo ha ordinato... svegliatevi... se cercate l'amore ascoltatevi una canzone di de gregori, guccini, de andre... o di chi vi pare... nn perdete tempo con certa carta sporca...

Scusa ma ti chiamo amore

Miriam - 08/07/2007 16:52

voto 4 su 5 4

...si vivono emozioni stupende leggendo questo libro e, proprio per questo, non si riesce a chiuderlo prima di essere arrivati alla fine. Allo stesso tempo, però, devo ammettere che, secondo me, "Tre metri sopra il cielo" è e resta sempre il migliore romanzo scritto da Moccia!

Scusa ma ti chiamo amore

Anonimo - 04/07/2007 19:08

voto 3 su 5 3

''Scusa ma ti chiamo amore'' è un bel libro, di quelli che fanno sognare ancora... Soltanto che trovo che i personaggi (soprattutto Niki e famiglia) siano poco reali cioè non mi sembra una famiglia del tutto normale. Comunque, Alex e Niki sono straordinari anche se poco reali anche loro. Anche 3msc è stupendo, "Ho voglia di te" non mi piace tanto (meglio Babi che Gin). Federico continua a farci sognare! Da Joey93cra

Scusa ma ti chiamo amore

Anonimo - 29/06/2007 12:07

voto 5 su 5 5

Fede 6 grande, un saluto... Jessica da ancona Ps:i tuoi libri sn magici... stupendi!!

Scusa ma ti chiamo amore

Anonimo - 28/06/2007 10:57

voto 4 su 5 4

E' davvero una bella storia!! Una storia che fa dimenticare la propria solitudine e cio' che hai attorno . Ti fa tornare ragazzina con tanti sogni e la voglia di scoprire la vita . Chissa se da qualche parte esiste un Alessandro anche per me?!

Scusa ma ti chiamo amore

Anonimo - 27/06/2007 13:31

voto 5 su 5 5

E' 1 libro stupendo... Al livello degli altri capolavori di Moccia... ma questo è senza dubbio il più bello, divertente e giovanile... meno scontato forse degli altri, perchè questo racconta una storia strana piena di intrighi e incertezze... leggetelo, rimarrete stupiti!

Scusa ma ti chiamo amore

Anonimo - 26/06/2007 15:12

voto 5 su 5 5

Qst è un libro pieno di sentimenti, mentre lo leggevo delle volte mi fermavo e chiamavo la mia migliore amica per raccontagli quello ke era successo... L'impressione che ho avuto è che più amdavo avanti con il libro e più mi veniva voglia di raccontarlo a tutti... grazie a questo libro ho sognato l'impossibile... grazie!!! P.S. Nn capisco sl 1 cosa... io ho letto anche 3msc... e nn capisco xkè si è deciso di fare un film così banale in confronto al libro... boh....

Scusa ma ti chiamo amore

Anonimo - 25/06/2007 21:06

voto 4 su 5 4

...bhe', che dire, alla ''veneranda'' eta' di 39 anni ho letto questo stupendo libro tutto d'un fiato e ho rivissuto l'inizio della mia meravigliosa storia d'amore...! ...alla faccia dei commenti malevoli di un mare di persone invidiose o retrograde, due anni fa ho incontrato una stella, lei stava preparando la maturita' e io, separato e con due meravigliose bimbe avevo 37 anni...ci siamo avvicinati piano piano e ora sono due anni che ci amiamo, uno che viviamo insieme e il legame che ci unisce e' sempre piu' forte... le mie piccole l'adorano e il futuro, che poi giorno dopo giorno diventa quotidianita', ci sorride e ci vede felici e innamorati ieri come oggi, e sicuramente come domani...! ...ringrazio Federico perche' ha espresso sensazioni e sentimenti forti e profondi, ha regalato ai lettori piu' giovani la speranza e la gioia dell'amore e ha donato a chi, come noi sta vivvendo una storia intensa e bellissima nonostante la differenza di eta', la possibilita' di ''riscoprire'' quei piccoli gesti che tanto significano... ...l'amore-motore...

Scusa ma ti chiamo amore

Jennifer - 23/06/2007 18:40

voto 5 su 5 5

Inizialmente il libro nn mi piaceva avevo letto solo le prima 33 pagine. L'ho abbandonato per qualche mese, poi qualche giorno fa sn andata al mare e visto che nn avevo nulla da fare ho ripreso a leggerlo!! Le pagine successive sn semplicemente FANTASTICHE! La parte della cannuccia mi è piaciuta molto e anche quello della loro prima volta insieme... Alessandro sembra un bel tipo ma è troppo ossessionato con la sua ex ... Niki è stupenda, é un bellissimo personaggio! Un libro certamente da nn perdere... Vent'anni di differenza sono troppi qnd tu ne hai solo 18, si ha voglia di cose così diverse... ma è bello poter sognare di trovare la persona giusta in un uomo più maturo!! Come diceva il grande Jim Morrison "la mente mette i limiti,il cuore li spezza!"

Scusa ma ti chiamo amore

Anonimo - 19/06/2007 11:40

voto 2 su 5 2

...ho letto tutti e tre i libri..il massimo è stato senza dubbio TRE METRI SOPRA IL CIELO...Non fosse per il film...tremendo... grande Step, banale Baby. La bravura di Scamarcio (e la sua bellezza)non hanno potuto offuscare la POCA BRAVURA (per essere gentile...) della protagonista femminile. ''Ho voglia di te''...mah, niente male... Idem ''Scusa ma ti chiamo amore'', xo MOCCIANI permettetemi di dire ke è un po' banale e scontato come romanzo.. neanke ho iniziato a leggerlo che sapevo già come finiva...mah, insomma...mi aspettavo di meglio... AH MOCCIA, TORNA 3 METRI SOPRA IL CIELO ke fai un figurone!! :-P

Scusa ma ti chiamo amore

Anonimo - 06/06/2007 16:41

voto 5 su 5 5

Appena finito di leggere il libro (in circa 5 giorni) mi sono chiesta: ma che, mi conosce Eederico? Origlia le mie telefonate?'' Vi spiego..sto con un ragazzo di 33 anni e io ne ho 18, sono 2 anni che stiamo insieme e il nostro incontro è avvenuto quasi come a Niki e Ale, solo che nn c'entrano gli incidenti stradali, ma solo incidenti di sguardi..l a cosa che mi ha colpito è che Federico Moccia, uno dei più grandi autori per noi ragazzi, ha scritto attraverso le parole e i pensieri di Niki tutto ciò che a me turba nella relazione con il mio ragazzo... cioè Niki pensa ciò che penso io; su Ale, sulla differenza di età... certo, alcune cose si vedono che nn le ha vissute perchè il dolore e le gioie sono ancora più amplificate con una persona più grande, perchè è una conquista o una sconfitta più grande rispetto a quella con un coetaneo... nn so se mi sono spiegata bene, comunque posso solo finire con il dire che penso che sia il più bel libro che ho mai letto..ora ho finito da poche ore di leggere ''cercasi niki disperatamente''... molto carino anche quello...

Scusa ma ti chiamo amore

Anonimo - 05/06/2007 23:07

voto 5 su 5 5

La straordinaria fantasia dell'autore, rendono ancora più sensazionale questo romanzo! Niki troppo forte! Una storia senza riserve e con tutti i colpi di scena possibili! Da leggersi tutto d'un fiato! Per fortuna nn si è concluso come i precedenti!!! Una storia fuori dal comune ma così reale che, però non suscita ''contrarietà'', nonostante la differenza di età dei due protagonisti, nn poi così distanti, anzi...

Scusa ma ti chiamo amore

Anonimo - 04/06/2007 10:19

voto 4 su 5 4

Realtà nel senso che anche attualmente le compagnie come le Onde fanno quelle cretinate, e irrealtà nel senso che non esistono, o si potrebbero contare sulle dita di una mano, coppie con vent' anni di differenza, soprattutto se la partner è minorenne. Comunque Federico Moccia resta e resterà sempre il più grande e fantastico scrittore del mondo. La mia adolescenza è cresciuta con i suoi libri e mi ha fatto crescere. Grazie di tutto!

Scusa ma ti chiamo amore

Lillina - 30/05/2007 19:29

voto 5 su 5 5

Penso che sia il libro più bello che abbia mai letto... Tutta la storia è una stupenda favola che ogni ragazza vorrebbe vivere e non è assolutamente vero che è irreale... Chi dice che è irreale significa che non sà sognare e senza sogni la vita non può essere bella ma soprattutto non può essere vissuta fino in fondo... Non avevo mai pianto per un libro ma mentre leggevo sorrisi e lacrime si alternavano senza poter essere controllati... Sò che può sembrare stupido ma credo di aver riletto il pezzo finale mille volte :) Federico ti prego facci provare le stesse stupende emozioni al più presto... Tu si che sei un artista... Sei un grandeeeee... GRAZIE

Scusa ma ti chiamo amore

Anonimo - 30/05/2007 14:03

voto 5 su 5 5

Questo libro è bellissimo, nella sua semplicità riesce ad emozionare e riavviva i sentimenti più puri e sinceri!Grazie Moccia!

Scusa ma ti chiamo amore

Little Princess - 30/05/2007 12:00

voto 5 su 5 5

Ciao a tutti,sono una ragazza di 17 anni...mi mancano pochissime pagine,sono capitata qui per caso e non potevo andarmene senza avere lasciato il mio pensiero...ho letto questo libro tutto di un fiato...è bellissimo,parla della realtà in un modo che ci fa sognare!!! Federico Moccia è semplicemente un grande perchè scrive con parole semplici quello che pensiamo noi giovani,le nostre emozioni,sensazioni...è come se desse una voce a quello che abbiamo dentro!!!E ancora una volta come in 3msc e hvdt è riuscito a farci sognare!!!Ora stacco il pc e torno dal mio libro amato *___* poi magari chissà torno e vi dico le mie impressioni sulla fine di questo capolavoro che spero sia presto anche un film... Ps.mi viene da chiedermi...a quanto il prossimo libro???

Scusa ma ti chiamo amore

Anonimo - 29/05/2007 15:57

voto 4 su 5 4

FEDERICO MOCCIA HA DATO CORPO A TUTTI I MIEI SOGNI DI DONNA NON PIU' GIOVANISSIMA. E' GRAZIE AI SOGNI CHE SI VA AVANTI NELLA VITA, ANCHE QUANDO LA REALTA' E' PROPRIO CRUDA! ED E' ANCHE GRAZIE A LORO CHE SI MIGLIORA, A VOLTE SI BATTE FORTE LA TESTA, CI SI RIALZA, SI RICOMINCIA, INSOMMA...... SI VIVE!!!!

Scusa ma ti chiamo amore

simoncina87 - 26/05/2007 18:00

voto 4 su 5 4

Un altro capolavoro che si legge in un giorno, pagina dopo pagina, con il sorriso sulle labbra e le lacrime agli okki. Perke anche se in modo diverso, tutti abbiamo provato le emozioni raccontate in modo esemplare nel libro..cn parole semplici che riescono a darti i brividi... Niky e Alex... 2 persone normali che amano e vivono cm tutti... Leggetelo, nn rimarrete insoddisfatti..! GRAZIE FEDERICO MOCCIA x le tue splendide parole!

Scusa ma ti chiamo amore

martinina3msc - 21/05/2007 19:15

voto 5 su 5 5

ciau a ttt anke se nn ci conosciamo vorrei esprimere la mia idea ASCOLTATE: E PIù CRESCI... E PIù CAPISCI KE LE FIABE... SONO SOLO FIABE... E NON SI AVVERERANNO MAI ...E PIù CRESCI ... E PIù DESIDERI ANKE SOLO 1 SECONDO DI VIVERE IN QUELLA BELLISSIMA FIABA... E PIù CRESCI E PIù SAI KE ...è IMPOSSIBILE... PERKè Là DOVE FINISCONO LE FIABE INIZIA LA VITA ED è BENE KE TU LO IMPARI PRESTO:NON TOGLIETEMI I SOGNI SOLO QUESTI MI DANNO LA V-I-T-A!!! .................................. insomma io ho quasi 13 anni e inizialmente non mi andava proprio xkè mi sembrava troppo lungo e noioso!! in realtà sapevo a malapena la trama anzi non la sapevo proprio ma sentendone molto parlare lo acquistai subito!! devo ammettere che inizialmente non mi piaceva così tanto ma da quando ho inoltrato il primo centinaio mi sembra di vivere 1 film (e confesso di leggerlo persino durante le tutte lezioni in classe!!) insomma questo libro è da leggere e io ankora per fortuna non ho finito di leggerlo PERKè SO KE 1 VOLTA KE LO AVRò FINITO SARà FINITO PER SEMPRE Lì!! CREDETEMI Xò LEGGETELO XKè è UNIKO COME IL SUO ANTORE!!e guai a ki ne parla male: i sogni non li tocca nessuno!! perkè i sogni son desideri... di felicità... e senza la felicità nn si vive. è cm dire 1 mondo senza nutella!! va bè scusate se ho scritto 1 poema ma è il mio modo di pensare!! CONTATTATEMI!! SIETE TUTTI BENVENUTI!! VISITATE IL MIO BLOG E LASCIATE 1 COMMENTINO MAGARI ANKE TU FEDERICO (MOCCIA) ANKE SE NON ME LO LASCERAI Bè SPERERò E SOGNERò COME TU ''MI'' HAI INSEGNATO!! VI VOGLIO BENE!! PS INOLTRE NON è VERO CHE FEDERICO MOCCIA NON SA SCRIVERE XKè QUELLI NEL LIBRO SONO NORMALISSIMI ERRORI DI STAMPA!! GRAZIE!! CIAU CIAU E A PRESTO!!

Scusa ma ti chiamo amore

nicol - 17/05/2007 20:50

voto 5 su 5 5

questo libro è fantastico ti dà la voglia la felicità di sognare e di amare ho letto quasi tutti i vostri commenti e devo dire che tanti mi hanno lasciato a bocca aperta..forse avete ragione la vita d'oggi non è proprio così non sono tuti ricchi non riceviamo tutti ogni giorno dei gioielli ma vi ricordo che è un libro fatto per farci sognare vivere quello che c'è da vivere forse tanta gente scriveva certe cose perchè ha paura dell'amore... questo libr è fantastico e riesce a farti sognare momenti come nessunaltro riesce FEDERICO MOCCIA sei un GRANDE

Scusa ma ti chiamo amore

Elena - 14/05/2007 18:16

voto 3 su 5 3

Critiche banali e superficiali! A parte il fatto che un libro nn deve essere per forza reale, i libri servono anche per darci modo di viaggiare un pò con la fantasia ma comunque nn è nemmeno questo che conta. Federico Moccia è un grande indipendentemente dal fatto che la storia che ha scritto piaccia o meno ed è un grande perchè scrive di sentimenti veri, quelli che si provano sul serio sulla pelle. Trovatemi altri che lo sappiano fare con la sua scioltezza e la sua serenità al giorno d'oggi. Le cose davvero importanti nella vita sono poche e sono quelle che trascuriamo di più tutti i giorni, tra queste c'è anche tutto quello di cui parla Federico. Cercate di andare un pò più a fondo nelle cose!

Scusa ma ti chiamo amore

Dam - 12/05/2007 23:44

voto 5 su 5 5

Bello, molto bello, diciamo che fa il suo lavoro, darti un po di tempo in un mondo diverso, sbarazzino e romantico; lo staccarti dalla realtà dopo un' intensa giornata di''vita quotidiana''...in fondo nn è questo lo scopo dei libri di questo genere???

Scusa ma ti chiamo amore

Anonimo - 12/05/2007 22:48

voto 4 su 5 4

ho finito di leggere il libro stasera e da trentenne dico ke tutto questo non è irreale sono storie di tutti i giorni è la voglia di un ragazzo di uscire dagli schemi e grazie ad una dicisettene riscopre le bellezze della vita, forse sarà l'età diversa ma a differenza di tre metri sopra il cielo ed ho voglia di te questo è più coinvolgente almeno x le persone della mia età..

Scusa ma ti chiamo amore

Anonimo - 08/05/2007 20:04

voto 4 su 5 4

Sono una ragazza di 29 anni.ho terminato di leggere ''scusa ma ti chiamo amore'' pochi giorni fa.mi ha fatto sorridere e versare qualche lacrima...lo ricorderò per lungo tempo.non trovo assosultamente così irreale la trama del libro come affermano alcune di Voi.parla di un'amicizia vivace tra 4 ragazze intelligentissime, sveglie e audaci come è tipico della loro età.ragazze che parlano la stessa lingua ma così diverse tra loro.questo esiste!l'ho vissuto personalmente e quanto mi sono divertita... lo vedo tutt'ora basta osservare i ragazzi/e di quell'età all' usita delle scuole.vi sarà capitato?!siete forti! nel libro poi c'è un incontro-scontro tra nicki e alex un pò insolito è vero, ma se continuiamo ad essere così duri con gli altri e così tristi dentro è naturale che x noi lettori è un incontro irreale. ciao manu.

Scusa ma ti chiamo amore

sarina - 07/05/2007 20:47

voto 4 su 5 4

ho letto molte di quelle critiche recensioni..nn avrei mai creduto ke così tante persone nn apprezzassero questo libro dato ke a me è piaciuto molto..è vero ke la storia forse è un pò banale e scontata ma riesce a coinvolgerti e a nn farti + smettere di leggere...io credo di essermi innamorata nella maniera + assoluta del modo di scrivere mi moccia xkè riesce a farti vivere la storia cn i protagonisti e farti sentire veramente le loro sensazioni... l'amore viene descritto cm un sogno..forse impossibile ma ke riesce a far vedere uno spiraglio di luce al lettore...io credo di essere riuscita a sognare in quella bellissima storia insieme a niky e alex e ne sn felice..xkè sognando riusciamo a distoglierci dalla realtà e da tutti i problemi di questa...nn vedo l'ora di tornare a sognare!!!

Scusa ma ti chiamo amore

giuseppe - 07/05/2007 12:48

voto 5 su 5 5

ero ha casa domenica,mi annoiavo,ho visto quel libro,la copertina,un sesto senso,l'ho letto in tre giorni,mi ha emozionato,qualche lacrima,una storia pari ai valori,ai sentimenti,ai sogni,frasi che aiutano a vivere se si trasportano nella vita reale,complimenti e ne scriva svelto un altro, grazie

Scusa ma ti chiamo amore

Anonimo - 30/04/2007 14:28

voto 4 su 5 4

Anche secondo me questo libro è veramente bellissimo. Anche se fra i due protagonisti c'è questa evidente differenza di età,nonostante tutto prevale l'amore che è il sentiamento più bello del mondo! per chi ancora non avesse letto questo libro,consiglio vivamente di leggerlo xkè è molto significativo e ti fa riflettere anche sui problemi che a volte può causare l'amore.

Scusa ma ti chiamo amore

Anonimo - 30/04/2007 13:52

voto 1 su 5 1

Per l'amor di Dio, 3MSC e HO VOGLIA DI TE sono stupendi, ma con SCUSA SE TI CHIAMO AMORE mi è scaduto tantissimo! I protagonisti dei suoi libri sono tutti belli, hanno tutte le fortune e le ricchezze...LA VITA NON è COSì! Ma quando mai s'è vista un'adolescente così libera e spensierata come Niki? Che può fare tutto quello che vuole, va a Parigi, riceve gioielli...ma per favooore!!!! Secondo me gli adolescenti hanno bisogno di libri che rispecchino la realtà, con cui ci si possa confrontare, mica di vaneggiamenti su diciassettenni che si comportano come adulte e che vanno insieme a quarantenni (senza che i genitori dicano niente!!!!!)...no Fede, mi dispiace, per quanto possa essere romantico, questo libro mi pare una fregatura bella e buona.

Scusa ma ti chiamo amore

Anonimo - 28/04/2007 22:05

voto 5 su 5 5

premetto ke nn l'ho finito...mi manca molto poco xò...è bello, si, molto bello, ma preferivo gli altri libri di moccia...il suo stile xrò si riconosce subito...è 1no scrittore bravissimo...

Scusa ma ti chiamo amore

Anonimo - 22/04/2007 09:29

voto 5 su 5 5

questo libro e' un libro bellissimo che sto quasi finendo di leggere e spero che ci faranno anche il film perche' federico moccia e' il mio autore preferito scrive troppo bene i libri cmq a me piace questo libro scusa ma ti chiamo amore perche' parla di una ragazza di 17 anni cioe' della mia eta' che sta insime ad un ragazzo di 36 anni e poi il pezzo che mi ha colopito di piu' e' quello dove alessandro fa il regalo a niki per la sua festa dei 18 anni quello del viaggio a parigi adesso vi saluto se volete contattarmi perlaostrica@hotmail.it

Scusa ma ti chiamo amore

Anonimo - 20/04/2007 15:35

voto 2 su 5 2

Premetto che non ho ancora finito di leggerlo, l'ho comprato perchè ero incuriosita dalle contrastanti recensioni che ho letto. Che dire?!?! Se ''3 metri sopra il cielo'' mi aveva fatto sognare...questo mi sembra un pò il classico libro con la storia ''scontata'' tra l'uomo maturo e la ragazzina, tema che al giorno d'oggi è sempre più ''di moda'' Per ora..niente di che....vedremo che finale mi riserveranno Niky &CO.

Scusa ma ti chiamo amore

Anonimo - 19/04/2007 18:07

voto 4 su 5 4

Non ho cercato io ''Scusa ma ti chiamo amore'', ma è stato lui a trovarmi... per quella serie di coincidenze che sembrano assurde. E leggendolo, ho veramente sognato che le differenze potessero annullarsi e che si potesse vivere con spensieratezza una storia così. Ma purtroppo, dai sogni ci si sveglia. Io sono stata una piccola Niki. E nonostante la realtà fosse più bella di qualsiasi favola, certi ostacoli esistono e non c'è Moccia che tenga. Non basta la spensieratezza e la cocciutaggine dei 20 anni... e forse non basta neanche l'amore.

Scusa ma ti chiamo amore

SILVIA 24.3.87 - 17/04/2007 22:12

voto 5 su 5 5

UN LIBRO STUPENDO,UN LIBRO KE FA SOGNARE..queste due vite ke si incontrano e si amano,anke se provenienti da due realtà diverse.io so ke nella realtà tutto è molto piu duro e cosi poco scontato,ma io NON SMETTO MAI DI SOGNARE e non smetterò mai,xke se nella vita vera,quella di tutti i giorni,niente va come vorremmo,almeno nell'illusione ke tutto questo possa succedere anke a me NON VOGLIO MAI SMETTERE DI CREDERE.. sognare è bellissimo ed è l'unico modo x credere davvero ke l'amore sia perfetto e dove decidiamo noi la fine..quella ke tutti dentro di noi sogniamo..e ke forse non si avvererà mai. = SILVIA87 =

Scusa ma ti chiamo amore

Anonimo - 17/04/2007 05:26

voto 5 su 5 5

allora..io veramente rimango così stupita da come alcuni di voi si stiano accanendo contro un romanzo ed un autore capace di fare sognare e sperare nell`amore. sarà cinismo, sarà qualsiasi altra cosa..ma non fate perdere a noi la speranza e la voglia di amare. con questi vostri aspri, duri commenti state soltanto calpestando sogni di millioni di ragazzi in italia. cosa c'è di male nell'apprezzare un libro che faccia sognare?!

Scusa ma ti chiamo amore

Ludo - 15/04/2007 13:08

voto 5 su 5 5

Dico solo una cosa: Questo libro come nessun altro,ha suscitato in me grandi emozioni...ho Letto tutti i libri di moccia e devo dire che questo è davvero favoloso...il + bello in assoluto e forse quello con la trama + credibile...xkè è verissimo l'amore non ha età e anche se bisogna aspettare un po' x trovare l'anima gemella ...basta avere pazienza che prima o poi arriva x tutti!!! Lo ripeterò all'infinito:L'amore conta!!! e proprio su questo voglio che si basi la mia vita...sognare un amore raro....potrà sembrare un pensiero infantile,ma in fin dei conti lo è!Perchè ho 14 anni e ho tutto il tempo x vivere,ora preferisco vivere nel mio fantastico mondo. Complimenti federiko!

Scusa ma ti chiamo amore

Anonimo - 15/04/2007 09:58

voto 4 su 5 4

ho voluto leggere questo libro perchè mi sembrava di vivere più o meno la stessa situazione... volevo capire cosa spinge un uomo di 37 anni ad amare ancora, a rimettersi in gioco nonostante le esperienze passate, che magari gli hanno fatto perdere la fiducia in quell'amore che fa sognare e battere il cuore... e capire se magari qualche speranza avrei potuto averla anch'io! Questo libro mi ha ridato la speranza nell'amore che credevo di aver perso, che anche se fa soffrire fa sentire vivi! anch'io vorrei vivere una 'favola', come dice Niki, ma soprattutto vorrei avere la sua spensieratezza e spontaneità, quella che ti fa vivere tutto con un pizzico di brio e senza fare troppo caso alle conseguenze. insomma, quella gioia di vivere che ti fa gustare la vita attimo per attimo che mi sta mancando. Questo libro mi ha fatto sognare la vita che potrei avere e per questo mi è piaciuto moltissimo. Certo, se la metto sul piano della scrittura in se, mi rendo perfettamente conto che non ha niente a che spartire con gli autori un po' più affermati di lui! Ma non deve interessare tanto il paragone con essi quanto il sentimento con cui si scrive: ognuno comunque ha il suo stile, che va rispettato, e secondo me Federico Moccia ha scelto quello a noi più vicino, quello che parla dritto al cuore senza tanti fronzoli e premesse.

Scusa ma ti chiamo amore

damiana - 14/04/2007 22:04

voto 5 su 5 5

ciao...sn una ragazzadi 17anni...sto finendo di leggere il libro,ma posso già dire che è un capolavoro...ogni rigo ha un'emozione diversa,e poi è vero che l'amore nn ha età...questo libro ti fa arrivare in alto,cosi in alto che sogni...

Scusa ma ti chiamo amore

Anonimo - 14/04/2007 18:52

voto 4 su 5 4

Voi potete crederci o no, ma io sono sicura che sognare serve, chiudere gli occhi e volare con la mente, spaziare nei più remoti paesi del mondo... Premetto che Federico Moccia nn sa scrivere, ma qst, ragazze, è stupendo... ed è la mia storia!!! Ank'io proprio cm Niki mi sn innamorata di uno cn qlk anno di troppo e veramente... STO SOGNANDO!!! e sapete xkè?? Xkè ci ho creduto!!!

Scusa ma ti chiamo amore

VALENTINA92 - 13/04/2007 12:58

voto 5 su 5 5

io penso ke federico moccia sia un grande...3MsC è stato il film più interessante dei miei tempi...possiamo dire ke dp aver visto quel film ci siamo tt immedesimati:la ragazza nel ruolo di babi e il ragazzo nel ruolo di step...tt noi per conquistare qlcn abbiamo usato le stesse frasi ke usavano nel film..e poi ragazzi..io voglio sapere quanti di voi hanno fatto la dedica sui muri''IO E TE 3MSC''BHè TT...FEDERICO ci ha fatto sognare...anzi ci stà facendo sognare tuttora e ci aiuta a crescere...forse le persone ke lo disprezzano nn sanno cs significhi la parola''SOGNO''...CIAO

Scusa ma ti chiamo amore

Anonimo - 12/04/2007 16:56

voto 1 su 5 1

Ho letto molte delle vostre recensioni e spinta anche da alcune mie amiche ho comprato il libro e ho deciso di leggerlo. Io non sono una scrittrice, non sono una critica o una professoressa di italiano, ma credo di essere abbastanza qualificata per capire cosa e bello e cosa non lo è. Sinceramente questo libro non mi è piaciuto per vari motivi, ma soprattutto perchè la storia, il contesto, i personaggi non sono credibili. Certo, anche i personaggi inventati da quel mostro sacro di Tolkien vivono e compiono azioni fuori dal normale, ma sono sempre fedeli a se stessi, o come la direbbe un serial addicted, IC, ovvero, In Character. I personaggi di Moccia, Nikki, Alex & Co. non lo sono e sinceramente, un romanzo o qualsiasi altra cosa dove un personaggio non è coerente con se stesso perde già dei punti. E' come se Gregory House di House MD si mettesse a regalare fiori in giro per l'ospedale o aiutasse le vecchiette ad attraversare la strada senza avere un tornaconto personale. Ce lo vedete? Io credo di no. Tutte quelle frasi fatte, quelle cose che si dicono quando in sostanza non c'è niente da dire sono solo aria fritta. E l'amore, l'amore che viene tanto decantato è decisamente banale. Non c'è emozione, non c'è desiderio, non c'è quel dolore che sempre ed in ogni caso l'amore porta con se e mi fa sorridere leggere alcune recensioni che dicono, a grandi linee, se non vi sono piaciuti i romanzi di Moccia, non sapete cos'è l'amore e non sapete amare. Beh, perchè non prendete un libro che sia degno veramente di chiamarsi così, come uno scritto delle sorelle Bronte o di Jane Austen, tanto per citarvi qualche autrice storica che effettivamente di amore e sentimenti ne capisce più di Moccia e non vi date all'amore tormentato e impossibile di Catherine e Heatcliffe, a quello dolce e goffo di Marianne e Edward, a quello profondo e rispettoso fra la passionale Elianor e l'austero colonnello Brandon? Questi possono essere definiti romanzi d'amore. Questo è l'amore, qui i personaggi sono fedeli a sè stessi, qui. L'amore non è banale, non è aria fritta, non usa frasi fatte, ma è semplicemente amore.

Scusa ma ti chiamo amore

valentina - 11/04/2007 15:31

voto 4 su 5 4

non capisco tutto questo accanimento contro Federico Moccia. I libri, specialmente i suoi, sono fatti per sognare, per sfuggire alla realtà, per ridere, commuoversi e ritrovarsi nella sue parole. Per ragazze giovani come me(ho17anni) questo libro può piacere veramente tanto non per forza per gli aneddoti raccontati presi parola per parola me per gli argomenti trattati. E poi scusate, APRITE GLI OCCHI VOI CHE DITE CHE SONO STORIE SURREALI!!! Vi posso garantire che questa è la realta! perfetto, Niki sarà un' eccezione alla regola ma sinceramente, ogni personaggio per farci sognare deve essere un po sopra le righe no?? io ringrazio Federico Moccia per ciò che scrive...per le emozioni fortissime che mi fa provare e poi scusate..ci sarà un motivo se tutti questi giovani lo apprezzano così tanto !! no???

Scusa ma ti chiamo amore

Anonimo - 10/04/2007 20:18

voto 4 su 5 4

io il libro ancora non l'ho finito,ma xke non credere in questa bellissima storia!io sogno tutti i giorni l'uomo perfetto e anche se so che probabilmente non arrivera mai nella mia realtà,io non smetto mai di crederci e illudermi per un attimo ke esista davvero..A VOI KE COMMENTATE TANTO E KE SAPETE SOLO DISPREZZARE,VI DICO DI ESSERE PIU APERTI AI SOGNI..gia viviamo in un mondo difficile,pieno di stress e di lavoro,ALMENO NEI SOGNI NON SMETTETE MAI DI CREDERE. silvia87

Scusa ma ti chiamo amore

Domingo - 10/04/2007 20:17

voto 1 su 5 1

Io voglio evitare di spendere 18 euro (la bellezza di 36.000 lire del vecchio conio)per comprare quest'orrenda stupidata! Complimenti sig. Moccia, stiamo scendendo sempre più in basso. Vergogna! E già ''Ho voglia di te'' l'ho trovato abbastanza paradossale con quella schizzata di Gin che prevede ogni mossa di Step e lo annota pure sul suo diario, o Step stesso che dopo aver tradito la ragazza glielo va a dire senza che lei sospetti niente, in preda ad un improvviso scrupolo di coscienza! I veri romanzi sono altri (Jack Frusciante è uscito dal gruppo o il cacciatore di aquiloni o Siddharta...), ma con questi mostri sacri non c'è partita!

Scusa ma ti chiamo amore

Anonimo - 10/04/2007 16:33

voto 5 su 5 5

ho letto alcuni commenti ed ecco il mio verdetto: siete dei cinici!!! nn credete più nell'amore,quella bellissma cosa che fa sognare e battere il cuore a 2000!!! forse avete vissuto una brutta esperienza ma nn fateci perdere la voglia di credere che forse qualcosa di migliore in mezzo a tutto questo schifo magari c'è... rimango sbalordita leggendo alcuni commenti xkè forse l'amore eterno nn esiste ma che male può fare crederci? magari alla fine sarai deluso ma almeno hai creduto in qualcosa di meraviglioso! Io ho sl 14 anni ma spero di credere sempre in un lieto fine! e xkè dite che trovare la felicità alla fine della storia è banale? io credo sia bellissimo! questo libro è meraviglioso nn perdetevelo!!!

Scusa ma ti chiamo amore

clicla93 - 10/04/2007 16:17

voto 5 su 5 5

io ho sl 14 anni ma spero anche io un giorno di poter vivere un amore come questo: moccia ci dice che l'amore nn ha bisogno delle regole che c'impone la società, ma che nn ha tempo, nn ha importanza l'età ma va vissuto indipendentemente dalle situazioni!!! qst libro mi ha fatto sognare:molto meglio di tre metri sopra il cielo (a rischio di sembrare cinica l'amore nn si dimostra cn una scritta!!! anche se può aiutare!!!) e ho voglia di te... Spero che facciano il film di ''scusa ma ti chiamo amore''...bellissimo... se volete contattatemi potremo chiaccherare su altri libri!!!

Scusa ma ti chiamo amore

Anonimo - 10/04/2007 16:16

voto 4 su 5 4

Credo sia questo il vero messaggio del libro. Federico Moccia scrive in modo particolare, con frasi brevi, essenziali. Ma che lasciano il segno. Non si può certo definire il libro un capolavoro ma lo consiglio a tutti i sognatori e soprattutto a chi crede che le differenze siano da condannare. sognate e lasciatevi cullare da una storia incredibile quanto meravigliosa.

Scusa ma ti chiamo amore

Anonimo - 09/04/2007 19:19

voto 5 su 5 5

non è facile che io rimanga senza parole..ma in questo caso siiiiiiiii!ti fa sognare,piangere,sorridere..non è un libro.è una storia che sono sicura ricorderò x molto!!!tutti sognamo l'amore..c'è chi è più coraggioso e vive come se ogni giorno fosse l ultimo..e c'è chi si chiude in se stesso per paura di non riuscire ad amare..beh questo libro mi ha dato speranza..e sempre più voglia di vivere..perciò voglio ringraziare l autore ed invitarlo a scrivere molto presto una storia come questa..fatta di emozioni..fatta di amoreeeeeeeeeeeee!

Scusa ma ti chiamo amore

Anonimo - 09/04/2007 13:05

voto 1 su 5 1

Ragazzine di 13-14-15 anni, crescete mentalmente e comprate libri più seri che facciano sognare in modo intelligente e pulito: una volta i libri di questo tipo si trovavano solo in offerta speciale all'ultimo ripiano dell'esselunga, nel settore libri rosa invenduti. Ora sono i più venduti! Non mi stupisce che il grande fratello sia arrivato alla sua settima edizione e che ci siano persone così cerebrolese da far andare in onda programmi come uomini e donne. Il mondo sta andando alla rovescia.Fermatelo, VOGLIO SCENDEREEE!!

Scusa ma ti chiamo amore

Anonimo - 08/04/2007 19:08

voto 1 su 5 1

...che questo libro è una presa in giro. Magari i presupposti c'erano tutti, l'amore tra una ragazzina e un uomo è un tipo di amore che poteva risultare originale, ma Moccia cosa ci propina?Una diciottenne che agisce come la più scaltra delle femme fatale e si accalappia un trentasettenne che sembra un ragazzo qualsiasi, giovanile, tranquillo, fondamentalmente buono. Cioè, dov'è lo scandalo?la novità?l'emozione?in più, la protagonista ha una famiglia standard, una madre che cerca un dialogo che non le viene negato, un gruppo di amiche (quasi)normale, nessun problema apparente...e poi, il modo in cui Moccia scrive è assurdo: perchè tutti quei punti, quelle frasi fatte, quei continui periodi in cui si fanno descrizioni poetiche di cose che non ne hanno bisogno? E ancora...l'amore che racconta moccia non è speciale, semplicemente perchè l'amore è speciale di suo; quindi non capisco perchè inneggiate così tanto questo libro che in realtà vale poco o niente. Se siete innamorate provate voi a scrivere quello che sentite, pubblicate, fatelo leggere in giro e rendetevi conto che non c'è alcuna differenza tra voi e Moccia, anzi; molto probabilmente io stessa sarei capace di scrivere di meglio. moccia dipinge una generazione di ragazze e di giovani che io personalmente non trovo vicina alla mia(eppure ho 18 anni come loro); se avessi amiche come Olly mi sparerei, e se mai dovessi arrivare a divertirmi nei modo in cui si divertono loro nel libro credo che chiederei a qualcuno di ricoverarmi. comunque sia, buona fortuna Moccia, che posso dire?io che sogno di diventare una scrittrice spero solo un giorno di poter fare meglio di te :)

Scusa ma ti chiamo amore

Billy Corgan - 08/04/2007 01:46

voto 1 su 5 1

Ho letto i primi 2 libri e penso che basti così: ora stop! Ho già dato troppo a questo pseudo-scrittore che si crede di essere chissà chi. E non capisco tutto questo delirio che aleggia intorno alla sua figura: ma siete impazziti? Il libro fa sognare? Allora svegliatevi e tornate alla realtà, o l'impatto sarà violento! E poi, già ''Ho voglia di te'' l'ho trovato troppo lungo e palloso per essere una storia d'amore. Figuriamoci questo mattone di 660 pagine, in cui i protagonisti si passano 20 anni di età!

Scusa ma ti chiamo amore

Claudia - 07/04/2007 16:37

voto 5 su 5 5

Moccia mi piace cm scriviiii... qst libro è fantasticooo. nn ho ftt caso alla differenza di età dei due protagonisti... l'amore è bello a tt le eta!continua cs... facci sognare!!!

Scusa ma ti chiamo amore

Ilarietta - 06/04/2007 21:40

voto 3 su 5 3

Io ho 14 anni e ho letto sia 3msc ke hvdt e devo dire ke sn dei bei romanzi anke se ho voglia di te mi ha annoiato per un pò...sto leggendo quest'ultimo romanzo...è carino e particolare però reputo niki una ragazza che fa perdere il fiato e ...poi stresserebbe chiunque però mi aiuta a distrarmi e a pensare che il mondo non è 1 regola ma 1 punto di vista.La figura di Ale km ragazzo carrierista è più o meno la figura di ragazzi d'oggi ke si dimentikano ke esiste altro oltre al lavoro.federico moccia komplimenti x aver fatto leggere ragazzi ke nn avevano mai aperto 1 libro.nn è il mio kaso xkè io li divoro soprattutto i tuoi

Scusa ma ti chiamo amore

onda - 06/04/2007 19:05

voto 5 su 5 5

leggendo questo libro mi sono venute in mente tante cose come per esempio essere innamorati e una cosa bellissima e che quando ne abbimo l occasine nn ce la dobbiamo fare sfuggire e cosi continuare a sognare e amare la persona speciale che ti e accanto

Scusa ma ti chiamo amore

- 05/04/2007 18:01

voto 4 su 5 4

è un libro semplice...ma secondo me il mesaggio che ci trasmette è forte!!!Non dobbiamo adeguarci alla società ma è la società che deve adeguarsi a noi!!!non dobbiamo permettere a nessuno di impedirci di sognare e, soprattutto,di impedirci di realizzare i nostri sogni!!! Per quando i contenuti possano essere surreali, il messaggio ci riguarda tutti...sognamo e facciamo tutto ciò che ci va di fare!!!non pensiamo a tutti quelli che dicono che la felicità è per pochi,quelli che dicono così hanno smesso di vivere da tempo...sognate insieme ai protagonisti di questo splendido romanzo!!!alla fine del libro, prendete la vostra compagna/o e fate insieme cose semplici nel luogo più suggestivo della vostra città, datele un bacio profondo e ditele sussurrandole nell'orecchio stasera sarai la mia raggazza dei gelsomini, chiudete gli occhi ed iniziate a sognare....

Scusa ma ti chiamo amore

jessica - 05/04/2007 17:45

voto 5 su 5 5

io nn ho letto ancora questo libro ma da come ne parlano tutti sembra una cosa spettacolare.... devo andare a comprarlo al + presto possibile!!! secondo me sarà un libro spettacolare e si capisce leggendo già solo la trama!!! MOCCIA 6 1 sognatore E SCRITTORE FANTASTICO!!! io ho sl 13 anni ma so già che con i tuoi libri fai rivivere agli adolescenti le proprie esperienze... ci fai sognare!!!!!!!!!! Chissà... potrebbe capitare a tutti noi una storia come quella del tuo ultimo libro .......... un bacio a tony... che è tutta la mia vita!!! torino ti amooooooo

Scusa ma ti chiamo amore

Anonimo - 04/04/2007 16:13

voto 5 su 5 5

il libro è bellissimo..complimenti fede..fa capire ke l'amore vero esiste e qnd arriva toglie il fiato e il posto a quell'amore passato..proprio cm succede ad alex, molto innamorato di elena conosce x 1caso del destino, 1strano''incidente''l'amore vero..anke se molto +piccola di lui alex in niki riscopre la voglia di amare..poi convinto nella sua testa ke l'amore vero è elena torna da lei ma qnd si accorge di morire, di stare male, di soffrire cm se avesse xso x sempre la ragazza dei gelsomini farebbe tutto..ecco l'amore vero bisogna rincorrerlo, anke se difficile, impossibile xkè siamo cm i pesci ke muoino se nn vivono in acqua così la nostra vita nn ci piace se nn viviamo l'amore!!

Scusa ma ti chiamo amore

Anonimo - 02/04/2007 18:37

voto 5 su 5 5

Scusa ma ti chiamo amore.... ...troppo bello...forse il più bel libro o meglio molto più bello di 3msc e ho voglia di te... Forse un pò assurdo...ma cosa al mondo d'oggi nn è leggermente assurdo...? Ho letto questo libro in meno di 5 giorni....nn ho dormito la notte...e a scuola tutte le ragazze invece di seguire leggevamo...diciamo che x farlo abbiamo comprato il libro anche alle nostre prof. affinche lo leggesero con noi durante le lezioni... Moccia ogni libro che fai è sempre più bello dei precedenti...spero in un altro libro cn più realtà e voglia di essere se stessi nell'età che i protagonisti vivono...cmq moto bello...COMPLIMENTI MOCCIA...continua così....Mary

Scusa ma ti chiamo amore

Luca - 02/04/2007 17:09

voto 5 su 5 5

Mi è piaciuto, anke xkè vivo + o - la stessa cosa, non con una ragazza di 19 anni...

Scusa ma ti chiamo amore

Anonimo - 02/04/2007 11:12

voto 1 su 5 1

libro molto deludente e lontano anni luce da tre metri sopra il cielo e ho voglia d te... situazioni troppo irreali accompagnate da dialoghi troppo surreali... ero abituata a emozionarmi, a ridere e a piangere cn i libri d moccia... e invece stavolta un libro piatto... ke non trasmette nulla... per non parlare poi del finale scontato... e nn capisco cs c'entrasse la storia d mauro e paola... che poi m ricorda molto il personaggio d step...

Scusa ma ti chiamo amore

Anonimo - 01/04/2007 12:29

voto 5 su 5 5

l'ho letto in 4 giorni è mai possibile??è favoloso anke a me è successa una cosa simile e qnd ho letto certe frasi ke avevo detto ank'io mi stavo veramente mettendo a piangere...!ke bello meglio di 3msc e di ho voglia di te meglio di qualunque altro libro mi ha fatto sognare da morire quella è la vita vera la vita in cui nn ti importa dove sei e quando ci sei l'importante è essere felice!

Scusa ma ti chiamo amore

valeria - 31/03/2007 21:57

voto 2 su 5 2

carina l'idea di fondo...storie d'amore con una grande differenza d'età fra i due non sono poi più un 'eccezione al giorno d'oggi..ma: scritto come lo scriverebbe una ragazza di 14 anni(ecco perchè piace tanto agli adolescenti), protagonisti assolutamente troppo stereotipati NIKI ad esempio è esagerata in tutto..non credo che possano esistere ragazze così sprovvedute da andare in giro col primo che passa per la strada, partire per parigi di punto in bianco e tante altre cose...scene di sesso in continuazione,non che io mi scandalizzi ma basta si può raccontare l'amore in tanti altri modi secondo me.. dopo aver letto ho 3 metri sopra il cielo & ho voglia di te, (che ho apprezzato) sinceramente mi aspettavo qualcosa di più..qualcosa di diverso, mi sembra che moccia abbia un po' unito i suoi due successi precedenti, cambiato nomi ed età ai protagonisti..ed ecco quà, è arrivato il suo nuovo romanzo. punto a suo favore: si legge bene,è scorrevole.

Scusa ma ti chiamo amore

Anonimo - 31/03/2007 19:33

voto 5 su 5 5

un libro non è necessariamente lo specchio della realtà ...e questo libro ne è una prova lampante .forse è una storia già sentita ,forse è una storia impossibile, ma è comunque stato un libro che mi ha fatto sognare .perchè in fondo chi non desidera una storia d'amore intensa come quella di alex e niki ?chi leggendo il libro non ha voluto essere il protagonista ?ma soprattutto chi dopo aver letto il libro è andato a cercarsi un tipo con 20 in più ?beh ...io no di sicuro ...ma del resto il mondo è bello perchè è vario ,quindi non posso criticare chi dice che moccia vuole solo usare i sogni di noi giovani .sta di fatto che il libro è comunque un capolavoro e mentre lo leggevo sembrava anche a me di essere in macchina con alex ,oppure di essere in opedale con le ondo ,o ancora di essere sul traghetto con niki ad ascoltare Battisti ...bravo federico ,ancora una volta sei riuscito a farmi sognare ...

Scusa ma ti chiamo amore

bany7 - 29/03/2007 21:14

voto 4 su 5 4

indubbiamente si tratta di una storia un pò assurda,soprattutto nei particolari (una ragazzina sconosciuta che comanda lui dopo aver fatto un incidente,lui che la segue ovunque senza opporsi, i genitori di lei nn accennano un minimo di severità...e molto altro), però allo stesso tempo così travolgente,magica, ti fa voglia di sognare. Forse è questo che federico fa, ci fa sognare con queste grandi storie d'amore... io consiglio questo libro, ti viene voglia di leggerlo tutto d'un fiato....ma ovviamente non piacerà a tutti! bany7

Scusa ma ti chiamo amore

Anonimo - 28/03/2007 19:04

voto 5 su 5 5

Perchè è un libro da 5 stelle?? Prima di tutto perchè è diverso dalla solita storiella d'amore di giovani la prima volta, la prima uscita, tutto sdolcinato: 3 metri sopra il cielo, 6 metri sopra il tetto ecc...E poi perchè ho vissuto la stessa cosa quest'estate con un ragazzo-uomo conosciuto al mare.. è finità perchè abitiamo lontani ma la passione e l'amore uguale a quello di Alex e Niki c'era!! Cmq io non l'ho ancora finito ma spero che ci sia un lieto fine!! cosa che a me non è capitata!

Scusa ma ti chiamo amore

sabri - 28/03/2007 15:04

voto 5 su 5 5

questo libro e stupendo!!! e il piu bello in assoluto!!! ho provato delle emozioni indescrivibili nel leggerlo...bravissimo moccia!!!

Scusa ma ti chiamo amore

Anonimo - 28/03/2007 09:41

voto 5 su 5 5

Splendido, mitico... il capolavoro del nuovo millennio!!!! Senza precedenti...bellissimo...completo... L'ho finito di leggere ieri sera; l'ho letto in circa 10 giorni... scorre meravigliosamente... conplimenti a Federico Moccia!!!!!!!!!!!!!!!!

Scusa ma ti chiamo amore

Anonimo - 28/03/2007 01:15

voto 2 su 5 2

IL sig.Moccia ha sicuramente trovato il modo adatto a colpire al cuore noi giovani. Storie d'amore strappalacrime (casualmente le une simili alle altre)in cui una fresca e spigliata diciassettenne o giù di lì ruba il cuore ad un uomo o ragazzo,che dir si voglia,e riesce a farlo suo con l'ausilio di battute sempre argute,acute e degne di Woody Allen. Complimenti signor Moccia,ha trovato l'espediente letterario,la ''captatio benevolentiae'',mi sia consentito,per un pubblico di giovanissimi e non,che crede ancora (eccessivamente) nei sogni e nelle illusioni.Il trentasettenne che si porta a letto la ragazzina è una storia che non si può sentire. Non sono una bacchettona,anzi,sono sempre stata e sono tutt'ora una ragazza molto liberale...ma il rispetto per la dignità umana è un'altra cosa. Ma che cosa potrebbe mai dare una diciassettenne (io a quell'età non avrei MAI spalmato di gelato il mio fidanzato...men che meno se non lo fosse stato ancora...) ad un trentasettenne navigato,che ha fatto le sue esperienze e che ha già dato negli anni della sua giovinezza?! Per questo ritengo la storia assurda. Non che questo tipo di relazioni di per sè non esista,tutt'altro: ma molte volte sono fuochi di paglia,accesi da mariti stanchi e annoiati dalla monotona vita casalinga,e alimentati dalla speranza vana di qualche adolescente imbecillotta,magari vogliosa di innamorarsi,di credere nell'amore,e (perchè no),anche di fare esperienze anche di tipo sessuale (oggi le ragazze di quindici-sedici anni la danno via nemmeno fossimo ai Grandi Sconti)...la conclusione di queste storie spesso è la stessa per tutte: l'imbecillotta di cui sopra cade nella rete prontamente tesa e tirata a riva dal suddetto uomo navigato ed infantile. Lei aprirà dibattitti infiniti su tematiche di ampio respiro,signor Moccia. Io ho letto i suoi libri,alcune righe mi hanno commossa,e anche i film mi hanno emozionata. Ma i primi due,magari,li si sentiva più vicini a noi....la ragazzina con il tipo di trentasette anni è una barzelletta...che a mio parere avrà come effetto non lo scoppio di una fragorosa risata,ma l'emulazione da parte delle nostre ragazzine (già di per sè lobotomizzate),dei comportamenti della Sua Niki...gli analisti delle mogli tradite dai mariti fedifraghi La ringraziano in anticipo..le mogli,dal canto loro,Le manderanno il conto. A Lei riconosco solo una cosa,che è innegabile: ha un modo di scrivere coinvolgente,esaltante,ineguagliabile. Fa vivere Roma e i suoi profumi nelle pagine che scrive...la si respira pagina dopo pagina. E questo è meraviglioso...Lei ha in sè il dono del saper scrivere,e di saperlo fare anche molto bene...Roma e la sua vita,quella vissuta,prendono forma....è meraviglioso...lasci perdere le storie tra ragazzette scialbe e insipide e trentasettenni sfigati.Un consiglio da una Sua affezionata,ma non per questo non critica,lettrice ventiduenne.

Scusa ma ti chiamo amore

Laura - 27/03/2007 18:19

voto 5 su 5 5

Bello. Si, un aggettivo semplice, pulito, puro per spiegare con altrettanta semplicità questo libro. Un libro letto tutto d'un fiato, senza perdere nemmeno un secondo, senza tralasciare una parola. Il racconto di una storia che succede, di un amore che travolge anche se c'è tanta differenza d'eta. Una maestria nel raccontare la leggerezza delle ragazze, le Onde, che mi ha stupita, mi ha riportata indietro di quei pochi anni che mi separano dalla cara adolescenza, un modo di scrivere che mi appassiona, uno spunto per diventare altrettanto brava. Un autore fantastico e un libro ....... si Bello !

Scusa ma ti chiamo amore

MARY E JE - 26/03/2007 12:29

voto 3 su 5 3

PER ME(JESSICA) E UNA MIA AMICA MARINA DICIAMO CHE: -è ABBASTANZA BELLO -GIN è UNA RAGA MOLTO TOSTA -MI HA MOLTO COLPITA LA FINE I NOSTRI PIù SENTITI COMPLIMENTI. w 3MSC HO VOGLIA DI TE

Scusa ma ti chiamo amore

darkgirl - 25/03/2007 14:22

voto 5 su 5 5

mi mankano ankora 60 pag. ma quello scritto nel romanzo è la mia storia...la storia ke sto vivendo ora...anke io sn un 17enne ke tra 15 gg arriva ai 18...lui è 14 anni + grande di me...nn stiamo insieme ma è km se lo fosse...nn posso rinunciare a lui...e nn ho kiesto neanke di rinunciare all amore...e poi xkè? xkè sn storie assurde? sn storie ke succedono e nascono ogni giorno...io nn ho rinunciato a lui e nemmeno al fatto ke è molto + grande..ci vogliamo bene e kn uno sguardo sappiamo kapirci qst è l importante...l età x me in qst storia nn konta ci sto bene e rimango kn lui anke se ci sn molti ostakoli da superare...le parole ke alex esprime nel romanzo sn le stesse ke lui mi dice...gli avvenimenti e i sentimenti ke i 2 protagonisti riperkorrono sn quelle ke sto vivendo io...è la mia storia...ed un libro stupendo forse migliore dei precedenti...fuori dal normale...io adoro moccia anke x km scrive...ha la kapacità di farmi kommuovere ad ogni pag...sa farmi battere il kuore a mille rikordando ke lui è quello ke voglio anke se ce quella pikkola differenza ke io ankora nn riesco a vedere... PS:se qualkuna e nella mia stessa situazione o vuole kapirne di + lascio la mia mail... darkgirl89@hotmail.it

Scusa ma ti chiamo amore

emanuela - 23/03/2007 09:08

voto 5 su 5 5

Scusa, ma ti ci vorrei chiamare io amore...basta poco per capire la voglia di vivere di un uomo,il regista dei giovani che si avvicina al mondo dei grandi, come lui, un grande che non ha voglia di perdere gli attimi più belli, un grande che vorrebbe rimanere adolescente e che si stupisce ancora del meraviglioso mondo che ha intorno...scrive,per bloccare quei momenti,per riviverli 100,1000 volte ancora, per amare quella che non è una donna, non è una storia, non è nient'altro che il nostro passaggio tra il sognare e il sopravvivere...non smettere mai di sognare Federico, lo sai già, i tuoi libri perderebbero la storia più bella, l'età delle speranze, la voglia di vivere...stupidamente ti dico anch'io GRAZIE!

Scusa ma ti chiamo amore

Carlotta - 21/03/2007 21:27

voto 1 su 5 1

Sorgono spontanee, quasi come funghi, delle domande da rivolgere all'egr. Federico Moccia. In primo luogo: la vicenda narrata è autobiografica? Ripercorre in qualche modo una Sua personalissima esperienza? In poche parole: va dietro anche Lei alle diciassettenni, grande e grosso com'è? Magari in virtù del Suo carisma di scrittore di fama se ne porta a letto un paio ogni tanto? O semplicemente lo scopo di questa Sua opera approssimativa (ho notato che adora in maniera quasi maniacale questo aggettivo) è quello di presentare al pubblico una storia d'amore sana e innocente, struggente e giovane? Fin dove arriva la moralità di Lei, uomo, che fa accoppiare una ragazzina con un uomo maturo? Forse mi si può muovere la solita obiezione, dettata da un solito luogo comune. (disprezzo per natura i luoghi comuni). 'L'amore non ha età'. E forse non la ha, ma resta il fatto che al di là dell'intesa che si instaura tra il gigante e la bambina l'effetto risulta egualmente squallido. Ritirando tutte le semi-accuse infondate di prima mi chiedo: se l'egr. Moccia si ritrovasse a nutrire un feeling apertamente ricambiato per una minorenne lo porterebbe in qualche modo a compimento? Si comporterebbe come il suo Alex, che scarrozza in macchina e paga cento euro di ricarica ad una sconosciuta con vent'anni di età in meno? In secondo luogo: davvero Lei crede di vivere in un universo nel quale le giovani ragazze liceali si esprimono in un italiano corretto e sanno sempre essere argute ed efficaci, acute e furbe, la fusione della donna perfetta, quasi un mostro di perfezione: belle e intelligenti, con una discreta cultura cinematografica e musicale, con un umorismo sopraffino e la battuta pronta, qualcosa d'irreale quindi. Egr. Moccia, la sua Niki è praticamente identica alla sua Gin. E se una Gin al mondo si può anche trovare, come eccezione alla regola, due no. I giovani di oggi, egr. Moccia, assomigliano molto di più al Suo Mauro, tamarro e illetterato, che alla Sua Niki. Spericolatezza e ingegno sono qualità che non si mescono facilmente nella gioventù odierna, le sarebbe bastato frequentare un po' l'ambiente per avere una minima idea, cosa che suppongo non le sarebbe spiaciuta considerato il suo morboso attaccamento al mondo dei ragazzi. In terzo luogo: la vogliamo finire con questi soprannomi cretini? Oramai non li usa più nessuno. I ragazzi si chiamano con il proprio nome, non perdono tempo ad inventare tutti questi sotterfugi ed escamotage per nascondere un nome di base orrendo. Al massimo trovi un Peppe invece che un Giuseppe. Un Ale invece che un Alessandra. Un Vale invece che un Valeria. Babi, Step, Pallina, Gin, Niki, Olly. Che fantasia. Ma questa fantasia potrebbe essere convogliata in modo tale da ottenere qualcosa di più utile, qualcosa che valga 18 euro spesi. Carlotta. (Per la cronaca, ho la stessa età della Sua protagonista, ma so già distinguere la spazzatura dalla decenza. Bisogna precisare che il Suo libro si colloca nella prima categoria. Ben lungi dal definire il mio intervento una vera e propria recensione ho solo espresso delle impressioni che mi sono giunte durante e dopo la lettura, spero che non me ne voglia semmai si trovasse a leggere.)

Scusa ma ti chiamo amore

Anonimo - 21/03/2007 21:14

voto 5 su 5 5

moccia descrive semplicemente la realtà kn entusiasmo e voglia di vivere le kose belle della vita...nn è assolutamente banale...nè scontato...tutti vorrebbero trascorrere attimi kn tt le emozioni descritte nel libro...e kredo ke moccia regalandoci i suoi kapolavori c dia qlke konsiglio su km assaporare davvero l'amore,l'amicizia,il lavoro,la scuola....la vita insomma!secondo me qsto è stato il libro più bello...dai moccia nn fermarti qui però...baci!

Scusa ma ti chiamo amore

ila - 21/03/2007 13:18

voto 5 su 5 5

questo libro è stupendo...anke se sono solo a metà...dimostra che l'amore non ha età...bravissimo moccia

Scusa ma ti chiamo amore

Anonimo - 21/03/2007 00:11

voto 3 su 5 3

come al solito i libri di moccia sono appassionanti e anche qsto nn è da meno,molto romantiko,..anke se parte da una storia forse gia vista..tipo l'ultimo bacio pero' devo dire molto ampliata..complimeti.. xenia

Scusa ma ti chiamo amore

Anonimo - 20/03/2007 12:10

voto 4 su 5 4

è successo davvero... ho rivissuto tutto. magari non è un capolavoro questo libro, ma la tecnica di moccia è assolutamente eccellente perchè estremamente facile, veloce, immediato. E' struggente sentire che quell'amore sta nascendo, con Alessandro che alza barricate fatte di nuvole, è Niki che le distrugge con un sorrisso fresco. Non so se questo mio entusiasmo sia dovuto al fatto di essermi sentita la niki di molti anni fa', ma un libro ti piace o non ti piace per le emozioni che ti scatena, ed io l'ho letto tutto in una volta, facendo le 2 e mezzo di notte, rivivendo una grande emozione che negli anni non si è affievolita. Grazie Federico

Scusa ma ti chiamo amore

Anonimo - 18/03/2007 17:45

voto 4 su 5 4

Questo libro è magico forse solo per il fatto che non puoi staccarti finchè non lo finisci. Un capolavoro commerciale! complimenti a Federico Moccia p.s. Ma quanta pubblicità contiene?

Scusa ma ti chiamo amore

Anonimo - 18/03/2007 00:12

voto 5 su 5 5

Moccia è mitico...!! è veramente bravo a scrivere, tutti e tre i suoi libri sono magnifici!!! Se non li avete ancora letti non perdeteli!!! ciao

Scusa ma ti chiamo amore

Anonimo - 17/03/2007 20:03

voto 5 su 5 5

...bello..bello..bello!!!...ancora una volta Moccia mi ha fatto tornare ai miei 20 anni!!...si rivivono emozioni stupende leggendo questo libro!!!!

Scusa ma ti chiamo amore

Anonimo - 15/03/2007 10:24

voto 4 su 5 4

splendido

Scusa ma ti chiamo amore

Anonimo - 13/03/2007 21:48

voto 4 su 5 4

Sono appena al quindicesimo capitolo,ma devo dire che il libro mi sta intrigando già un sacco...Mi sto invaghendo di Alessandro, mi ispira come ragazzo (o meglio uomo) anche se ha 37 anni. Forse è ancora presto perché lo possa mettere a confronto con 3 METRI SOPRA IL CIELO e HO VGOLIA DI TE, ma posso dire che alcuni particolari mi ricordano i primi due romanzi..

Scusa ma ti chiamo amore

Anonimo - 13/03/2007 16:56

voto 5 su 5 5

La storia è meravigliosa, forse perchè mi rispecchio un pò nella situazione tra Alex E Niki. Io ho quasi sedici anni e lui trentaquattro, è sposato e ha due figli. Ho avuto solo una relazione, però mi è rimasto nel cuore. E il libro mi ha fatto pensare molto, complimenti è stupendo!!!

Scusa ma ti chiamo amore

Anonimo - 13/03/2007 08:38

voto 1 su 5 1

Perchè usare tanta fantasia per cose che possono solamente illudere noi giovani? Non abbiamo bisogno di favole o amori improbabili! Abbiamo bisogno di certezze e verità...!

Scusa ma ti chiamo amore

roberta64 - 09/03/2007 11:49

voto 4 su 5 4

Bello, travolgente, vorrei tanto che non fosse solo un romanzo.

Scusa ma ti chiamo amore

Anonimo - 07/03/2007 22:53

voto 5 su 5 5

Bello,bellissimo non ci sonno parole.inizialmente nn mi aveva colpito molto qst libro ma più mi addentravo nella lettura più mi coinvolgeva... pieno di citazioni e di frasi da non dimenticare! io pure voglio un ALex.10 e lode MOCCIA

Scusa ma ti chiamo amore

Anonimo - 06/03/2007 18:10

voto 5 su 5 5

..a dir poco strepitoso! finito d leggerlo ieri sera all'1.00...400 e piu pagine d'un fiato...un capolavoro! dalle lacrime, ai sorrisi, ai ricordi....mai letto un libro più bello!!!!!

Scusa ma ti chiamo amore

Pilly - 06/03/2007 17:53

voto 5 su 5 5

Un libro che fa sognare, dalla prima all'ultima pagina. Parla d'amore e grandi amicizie. un vero capolavoro. Bravo MOCCIA

Scusa ma ti chiamo amore

Anonimo - 06/03/2007 16:53

voto 3 su 5 3

Bello come libro, scorrevole e molto piacevole come gli altri 2! Il primo però è sempre senza dubbio il migliore! Un po' troppo lungo questo e non ho capito bene che ruolo abbia la storia di Mauro e Paola data la poca importanza che ha ai fini della storia! L'amore tra Niki e Alex è un sogno...passione, divertimento, pazzia, regali e sorprese folli...stupendo...lo sognerebbe ogni ragazza!!

Scusa ma ti chiamo amore

Anonimo - 06/03/2007 11:48

voto 4 su 5 4

I sogni sono fatti per essere realizzati.....

Scusa ma ti chiamo amore

Anonimo - 06/03/2007 08:55

voto 2 su 5 2

L'ho letto perchè mi è stato regalato e non vedevo l'ora di finirlo, ma non perché trovassi avvincente la trama, ma perché mi ha annoiato. Speravo in qualcosa di diverso. Magari personaggi un po' più maturi e più intensi, invece rimane nell'ovvio e nello scontato, ripetendosi con la stessa storia adolescenziale. Peccato.

Scusa ma ti chiamo amore

francesca - 03/03/2007 15:30

voto 2 su 5 2

Ho aspettato con ansia questo libro e poi mi ha deluso. storia assurd a di una di 17 anni che si mette con uno che ha l'età di sua madre, sta con lui dalla mattina a sera, ha i soldi per regalargli una scultura e per comprare due chimoni giapponesi. I genitori lo scoprono e non dicono niente. Ma che famiglia è? Non penso proprio che a 17 anni si abbia tutto questo tempo libero e tutti questi soldi. Però è scritto bene, solita bella maniera di Moccia, che incuriosice e spinge a continuare.

Scusa ma ti chiamo amore

Anonimo - 02/03/2007 10:09

voto 2 su 5 2

Un po' prevedibile, magari un colpo di scena ogni tanto non avrebbe fatto male.

Scusa ma ti chiamo amore

Anonimo - 01/03/2007 18:05

voto 5 su 5 5

Io non ho ancora finito di leggere il libro...ma voglio dire che anch'io come la protagonista sto vivendo la stessa storia...io ho 20 anni e lui40...è un astoria bellissima,all'inizio avevo paura x la reazione dei miei,ma abita nel mio paese,e sapevano chi era,l'hanno conosciuto ed è tutto apposto...sono veramente felice!!!e ci amiamo sul serio!!amore mio ti amo

Scusa ma ti chiamo amore

Lory - 01/03/2007 16:53

voto 5 su 5 5

All'inizio mi sembrava un simil-Tre metri sopra il cielo, mi son dovuta ricredere, l'ho divorato in pochissimo tempo! E' emozionante, ti fa sognare e riesci a specchiarti in molte parti. Dai Moccia mettiti al lavoro che adesso non ho piu niente da leggere! Complimenti!

Scusa ma ti chiamo amore

Anonimo - 01/03/2007 12:51

voto 5 su 5 5

Ti amavo. ti amo e ti amerò... Bellissimo...non ci sono parole. Sono una fan sfegatata di Moccia. 3msc, Ho voglia di te, Scusa ma ti chiamo amore, tutti splendidamente unici. Alex e Niki, Step e Gin ormai sono sogni che la notte mi portano via grazie a Federico che li ha creati...Le frasi sono stupende, la storia è un capolavoro.

Scusa ma ti chiamo amore

luca - 28/02/2007 22:56

voto 5 su 5 5

Gia il fatto che finalmente finisca bene è gia qualcosa, l'ho letto tutto d'un fiato, leggetelo...

Scusa ma ti chiamo amore

Anonimo - 28/02/2007 17:22

voto 4 su 5 4

...un libro per sognare ad occhi aperti...

Scusa ma ti chiamo amore

FLORA - 28/02/2007 12:55

voto 5 su 5 5

Ho avuto la fortuna di ricevere in regalo questo libro, l'ho letto in soli due giorni. La storia è l'esaltazione pura dell'amore, è un racconto meraviglioso. Il sogno, la realtà, i desideri, le speranze, le contraddizioni, la sofferenza, la follia.. è splendido riuscire a credere di nuovo nell'amore (''motore'' della vita) e nella sua bellezza. E' sorprendente la forza con la quale viene raccontata questa sensuale, affascinante storia d'amore in cui tutto trova significato. Spero si faccia il film, sarebbe bellissimo. Grazie Federico Moccia!

Scusa ma ti chiamo amore

Anonimo - 27/02/2007 17:28

voto 3 su 5 3

Ho impiegato quattro giorni a leggere questo libro e devo dire che in realtà non mi ha entusiasmato così tanto come gli altri due, forse perché la storia è un po' meno reale si fa fatica a pensare che due mondi così diversi possano incontrarsi. Comunque è bello leggere un libro anche per questo e dare spazio all'immaginazione anche se sappiamo che nella vita reale delle volte non funziona così! Federico per me resterà sempre un grande capace di farci volare più su... tre metri sopra il cielo.

Scusa ma ti chiamo amore

Luana - 27/02/2007 14:53

voto 5 su 5 5

3 METRI l'ho letto in pochi giorni... una meraviglia... ma con HO VOGLIA DI TE (letto in 4 mesi... più di 2 pagine alla volta non riuscivo ad andare avanti...) tutto mi era caduto. Lento, storia inesistente dove Step mi elimina Babi in un'avventura... nàààà. L'ultimo, SCUSA MA TI CHIAMO AMORE, non volevo neanche comprarlo. Poi ho sentito Federico in un'intervista... parlava della storia.. incredibilmente rassomigliante ad una mia avuta in precedenza. Stesse emozioni, stessi scenari... STESSA DIFFERENZA D'ETà.. e mi sono convinta. Letto in un totale di 15 ore... sono rimasta totalmente senza parole. Questo libro è meraviglioso!!! Per chi dice che la storia è senza senso... bé... bisogna provare una cosa del genere prima di parlare.. assicuro che i dubbi, le paranoie per la differenza d'anni... bé... tutti pensieri veri... ma con in fine solo una cosa: sempre più voglia di stare insieme!!! Baci

Scusa ma ti chiamo amore

Anonimo - 26/02/2007 16:32

voto 5 su 5 5

Non ho ancora finito di leggerlo, mi manca poco...ma per ora è un libro straordinario, e con un sacco di suspense che ti lascia senza fiato e ti fa venire una tensione addosso! Se ci sarà il film, caro federico, chiamami perché voglio fare la protagonista...è uguale a me, sia caratterialmente che fisicamente! Ho già fatto un film chiamato ''a due calci dal paradiso'' e faccio teatro....quindi l'esperienza nn mi manca! Ti prego voglio conoscerti e lavorare con te 3msc!!!!! ti adoro fede...ho voglia di te p.s.se sei interessato scrivimi un commento, tanto il tuo sito lo guardo tutti i giorni!

Scusa ma ti chiamo amore

Anonimo - 25/02/2007 16:02

voto 5 su 5 5

In una sola parola: magnifico! Mi ha emozinato dalla prima all'ultima pagina.

Scusa ma ti chiamo amore

Caterina - 25/02/2007 14:56

voto 5 su 5 5

Sbagliate solo le ultime due parole della descrizione della trama...perché questo libro è molto di più di un tuffo dove l'acqua è più blu! è un libro entusiasmante che ti fa sognare e nel frattempo ti dà qualche dritta in più sulla vita...per niente nè smielato e nè scontato...è un libro che ti prende..come Ho voglia di te e come Tre metri sopra il cielo...un libro fantastico insomma! mi ha fatto davvero sognare...grazie moccia...sei un grande!

Scusa ma ti chiamo amore

Anonimo - 25/02/2007 12:20

voto 4 su 5 4

Ho letto il tuo libro in 3 giorni, ma questa non è una novita dato ke è successo la stessa cosa per Tre metri sopra il cielo e Ho voglia di te, ma questo ha una magia particolare. Inizialmente non apprezzavo le ''ONDE'' le trovavo superficiali e io da 17enne nn m riconoscevo in loro.ma qnd sn arrivata al 50esimo capitolo e la storia iniziava ad ingranare è stato difficle anke staccarsi per 5 minuti da quel libro.una storia così difficile, ma alla fine così semplice perché l'amore ha trionfato.Il bello è ke io ho sempre creduto e nn ero concorde alle coppie ke avevano così tanti anni di differenza ma ora mi sento stupida io, GRAZIE PER AVERMI DATO ANCORA UNA VOLTA UNA SFUMATURA DI COSA è L'AMORE. ps= per il film un bel stefano accorsi(alex) e per niki ci vedo carolina crescentini( notte prima degli esami oggi)... grazie federico

Scusa ma ti chiamo amore

Anonimo - 24/02/2007 18:50

voto 5 su 5 5

Un libro che fa sognare anche se prevedibile, racconta una bella storia d'amore...un'amore pulito, bello che va oltre tutti gli ostacoli...mi è piaciuto molto...tra i libri più belli che abbia letto.

Scusa ma ti chiamo amore

mena - 24/02/2007 11:32

voto 2 su 5 2

Beh ke dire...fuori dubbio sono le doti di scrittore di moccia ke ankora una volta mi ha fatto appassionare ad un suo libro,costringendomi a leggerlo tutto d'un fiato senza ke fossero ammesse pause,i suoi libri sono così,come un film da cui nn puoi staccarti finkè nn hai visto il finale,nessuno di noi nel bel mezzo della visione di un film ke gli piace penserebbe mai di spegnere la tv ed andare a letto!!!e così succede cn i libri di moccia,lo è stato per 3msc e per ho voglia di te,cm per scusa ma ti kiamo amore,nn riesci a staccarti ma stavolta l'autore ha toppato in qualkosa!troppo poco storia reale e troppo romanzo stile americano...ci sta lastoria tra una 17enne e un 37enne ma nn ci sta il viaggio a parigi,lei ke gli fa da vassoio per il suo compleanno,oppure le uscite in piena notte senza avere uno skiaffo dai genitori o ankora l'idea della pubblicità,questa davvero assurda!perkè se pure esistono qst cs riguardano un ambito troppo ristretto della nostra generazione!i dialoghi a volte finti e ripetitivi...beh insomma bello perkè capace di farti appassionare nonostante una trama poco efficace!stavolta niente sogno ma solo pura fantasia!!!

Scusa ma ti chiamo amore

Anonimo - 23/02/2007 19:47

voto 2 su 5 2

Senza dubbio scritto bene nella forma...ma il libro sicuramente attirerà solo tutte le ragazzine che vanno alla ricerca di quell' amore idilliaco.Io l'ho trovato scontato e ovvio..un po' irreale ...ma solo per creare aspettativa e suspanse...lo consiglio se siete amanti di cose mielose.

Scusa ma ti chiamo amore

Anonimo - 23/02/2007 01:55

voto 2 su 5 2

Il terzo libro di Moccia mi ha deluso, ed è un peccato perchè lo spunto della storia mi era sembrato interessante (e infatti le parti relative alla nascita del rapporto tra i due protagonisti sono la parte migliore del libro). Per il resto invece mi è sembrato un grande collage di banalità, luoghi comuni e citazioni ad hoc messe per compiacere il pubblico-target dell'autore. A volte poi c'erano dei punti in cui il libro sembrava veramente un copia-incolla di episodi, alcuni dialoghi non erano per niente realistici e non mi è piaciuta neanche la scelta di utilizzare spesso una specie di slang pseudo-giovanile in cui si sentiva lo sforzo dell'autore 40enne che cerca di camuffarsi da adolescente, senza riuscirci. Dei 3 libri è sicuramente quello che mi è piaciuto di meno, pur avendolo letto tutto d'un fiato, perché in questo Moccia è veramente bravo, pochi autori riescono a farmi appassionare alla trama come lui, e non c'è niente da fare, quando inizio a leggere i suoi libri poi non riesco a lasciarli fino a che non li finisco!

Scusa ma ti chiamo amore

Anonimo - 22/02/2007 15:23

voto 1 su 5 1

Banale, scontato, noioso questi aggettivi descrivono al meglio questo libro. La storia tra i due protagonisti è piatta a mio parere, le descrizioni delle situazioni interminabili, Moccia ho scritto questo libro solo per farsi un altro po' di soldi....e dire che ''Ho voglia di te'' mi era piaciuto tanto, addirittura piu di 3msc... mi ripeto che delusione!

Scusa ma ti chiamo amore

luisa86bomby - 22/02/2007 02:10

voto 4 su 5 4

Leggendo le 663 pagine di qst libro non ho fatto altro che sognare, emozionarmi e sentire davvero il profumo dei gelsomini.... Ho volato con la fantasia, ho vissuto con loro, ho provato le loro emozioni i loro dolori... é stupendo questo libro... mi e entrato nell'anima e spero tanto che diventi un film e che Federico scriva subito un altro libro sempre piu bello emozionante e sorprendente...forza fede 6 il migliore

Scusa ma ti chiamo amore

Anonimo - 21/02/2007 16:03

voto 5 su 5 5

E' un libro che definirei ''smielato'' ma grazie a qualche piccola tragedia quotidiana può sembrare realistico. Nonostante ciò devo ammettere che è stupendo, l'ho letto in pochissimi giorni perché come sempre l'autore usa un linguaggio semplice, scorrevole e soprattutto...interessante! grazie federico continua così! DA NON PERDERE

Scusa ma ti chiamo amore

Marta - 21/02/2007 13:15

voto 5 su 5 5

Sto leggendo ora Scusa ma ti chiamo amore... è un libro troppo bello! Per me è un capolavoro..ci sono frasi prese da 3msc...ovviamente...ma è fantastico! Sto aspettando con ansia l'uscita del film Ho voglia di te ! Cmq ti prende un sacco questo libro come del resto 3msc e Ho voglia di te. Complimenti all'autore

Scusa ma ti chiamo amore

Anonimo - 20/02/2007 13:00

voto 5 su 5 5

ma stiamo scherzando è un libro splendido....un libro letto in 2 giorni....moccia tu ci fai sognare grazie....

Scusa ma ti chiamo amore

Anonimo - 19/02/2007 22:33

voto 5 su 5 5

Come al solito Federico è riuscito a farmi sognare..Questo suo libro, come gli altri, l'ho divorato!!!E fino all'ultimo è riuscito ad emozionarmi..Complimenti!!Adesso aspetto il suo prossimo capolavoro!!

Scusa ma ti chiamo amore

cristian - 17/02/2007 21:16

voto 5 su 5 5

Che dire bello anzi magnifico, qualche volta ci e' scappata anche una lacrima nonostante sia una ragazzo . Concordo con la prima ragazza/o che ha lasciato il commento sul flash back e la possibilita' che potesse finito come ''tre metri sopra al cielo'' . Consiglio a tutti la lettura di questo libro.

Scusa ma ti chiamo amore

Anonimo - 17/02/2007 01:17

voto 5 su 5 5

Sinceramente ero un po' scettica all'inizio....non ho letto i lavori precedenti di Moccia e credevo, e devo ammettere di essermi molto sbagliata, che fosse un autore sopravvalutato; questo libro invece mi ha fatto cambiare idea: ben scritto, piacevole, scorrevole (nonostante le 600e passa pagine!) ma soprattutto reale ed emozionante...questo è quello che mi ha trasmesso! lo consiglierei a chi ha voglia di romanticismo e di leggere un libro ben scritto!

Scusa ma ti chiamo amore

Anonimo - 16/02/2007 22:13

voto 5 su 5 5

Bellissimo! Non riuscire a fermarsi..700 pagine divorate. Peccato ho gia finito di leggerlo...

Scusa ma ti chiamo amore

Anonimo - 16/02/2007 18:50

voto 5 su 5 5

Il libro è meraviglioso... mi ha rubato il cuore! Ancora meglio di 3msc e Ho voglia di te... lo consiglio a tutti... vi farà sognare!

Scusa ma ti chiamo amore

Anonimo - 16/02/2007 15:29

voto 1 su 5 1

Temo che il successo di 3msic non verrà eguagliato...Secondo me il fenomeno Moccia si sta già spegnendo... Banale nella storia, brutte le descrizioni, irreale nei tempi e nei contenuti.... passi la storia tra il 37enne e la 17enne, ma troppo irreali queste 17 enni che (per esempio) nell'ora di matematica pensano e realizzano una campagna pubblicitaria da milioni di euro.... consigliato a chi ha meno di 18 anni, giusto per sognare un po'

Scusa ma ti chiamo amore

Anonimo - 13/02/2007 14:02

voto 5 su 5 5

l'ho divorato in meno di 2 giorni...la storia mi ha appassionato e sono arrivata alla fine quasi senza accorgermene... ho auvto anche un flash back ed ho temuto che anche questo potesse finire come 3msc ma non è stato cosi... una storia davvero bella e coinvolgente....

Recensioni successive...

    Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

    usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
    torna su Torna in cima